Articolo
18 giu 2021

Viabilità | Sarà ripristinato il varco di accesso dalla corsia laterale alla corsia centrale, direzione Trapani in prossimità del Ponte Corleone

di Mobilita Palermo

Il comune dopo il restringimento del ponte Corleone e il traffico infernale che tale provvedimento apporta sta provando ad attuare delle soluzioni tampone per ridurre le code. Con l'ordinanza n°677 del 18/06/2021 emessa dall'ufficio traffico viene ripristinato il varco di accesso dalla corsia laterale alla corsia centrale all'altezza del civico 2020, direzione Trapani in prossimità del Ponte Corleone Il provvedimento potrebbe aiutare ad agevolare l'immissione alla corsia centrale di viale regione evitando il collo di bottiglia nei pressi del ponte Corleone, ma non risolve sicuramente i disagi di tutti i cittadini costretti a code che stanno sempre piú strette agli utenti della strada. Ci auguriamo che presto il commissario riesca a trovare una soluzione perché la situazione è davvero esasperante

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
16 giu 2021

app PalerMobilità | Dalla prossima settimana sarà possibile segnalare parcheggi illeciti negli stalli destinati a persone con disabilità

di Mobilita Palermo

È stata presentata oggi, a Palazzo delle Aquile, la nuova funzionalità della app PalerMobilità per la segnalazione di parcheggi illeciti negli stalli destinati a persone con disabilità.All’incontro con la stampa hanno preso parte, tra gli altri, il vicesindaco ed assessore alla Polizia Municipale, Fabio Giambrone, l’assessore all’Innovazione Paolo Petralia Camassa, il comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Messina, l’ing.Salvatore Morreale della Sispi e, in rappresentanza del Garante per le persone con disabilità, la vicepresidente Dorotea Di Cara.“Da assessore alla Polizia Municipale – ha dichiarato Giambrone - sono orgoglioso di presentare questo strumento prezioso che va in direzione della tutela delle persone con disabilità e che è il frutto del lavoro sinergico di diversi soggetti, qui rappresentati, che ringrazio sentitamente per la collaborazione ed ai quali va l'apprezzamento dell'amministrazione comunale”.“L’anno scorso, in piena emergenza pandemica – spiega Petralia Camassa – abbiamo stilato un documento politico che si chiama Palermo SiCura con il quale abbiamo stabilito un principio che definisce l'azione politica e per il quale l’innovazione diventa trasversale rispetto a tutti i dipartimenti dell'Amministrazione Comunale. Grazie ad un ottimo lavoro di SISPI oggi i cittadini hanno la possibilità di segnalare comportamenti insopportabili quali i parcheggi senza diritto negli stalli riservati alle persone disabili. Questo dimostra quanto l'innovazione sia importante per riconoscere un diritto che può apparire scontato, ma che viene spesso violato dagli automobilisti”.L’app PalerMobilità, già disponibile sui maggiori store digitali, permette di acquistare i pass ZTL, i biglietti del bus e del tram. Il nuovo strumento di segnalazione, messo a punto dalla Sispi, entrerà a regime dalla prossima settimana.Inviare una segnalazione sarà estremamente semplice. Attraverso un tasto dedicato, si potrà indicare con tempestività la targa del veicolo indebitamente parcheggiato nello stallo destinato ai veicoli al servizio di persone con disabilità, comunicare l'ubicazione dello stallo, allegare fino a tre foto, nonché inserire eventuali note aggiuntive a corredo della segnalazione stessa.La centrale operativa della Polizia Municipale, alla quale arriverà in automatico la segnalazione, provvederà ad inviare in tempi ristretti la pattuglia più vicina.Gli agenti, accertata l’effettiva violazione della norma del Codice della Strada, procederanno alla verbalizzazione che prevede per il trasgressore una multa di 84 euro, la decurtazione di due punti dalla patente nonchè la rimozione del veicolo. Ricordiamo che Mobilita Palermo non ha alcun legame con l'app e che non ne rispondiamo in alcun modo

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
16 giu 2021

Matteo Castiglioni nominato commissario straordinario per il raddoppio del Ponte Corleone

di antony977

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa relativo alla nomina del Commissario straordinario per “lo snellimento dell’iter procedurale del raddoppio Ponte Corleone e relativa manutenzione.”  Giunge quindi  quasi a conclusione questo iter  con l’inserimento di questa opera fra quelle strategiche che avranno un forte impulso procedurale. Fra l’altro la gara per i servizi di progettazione e ingegneria è stata recentemente assegnata. A questo punto l'auspicio è vedere  l'avvio della cantierizzazione entro l'anno. Apprendiamo inoltre, tramite l'on. Varrica, della nomina del Commissario Straordinario che verrà estesa anche ai lavori per il futuro sottopasso Perpignano. Piano ad esultare perché se da un lato la prospettiva sarà di vedere saltare il cosiddetto ultimo tappo lungo la circonvallazione con ulteriore "ricucitura" del tessuto urbano fra zona a valle e a monte della Circonvallazione (oggi si è costretti ad un lungo giro tramite ponte Pitrè), saranno inevitabili i disagi alla circolazione perché inevitabilmente si sovrapporranno per determinati mesi  i lavori per il raddoppio del ponte e i lavori del sottopasso Perpignano. Ci sarà quindi da soffrire, ma almeno con la prospettiva più positiva. Ma non finisce qui perché di recente è stata assegnata la gara di progettazione per la manutenzione del canale Passo di Rigano da parte del Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico...     PALERMO, 16 GIU - Il ministero delle Infrastrutture ha nominato Matteo Castiglioni, dell'Anas, commissario per il raddoppio e la messa in sicurezza del ponte Corleone di Palermo. Lo rende noto il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando. "Questo conferma - spiega - che la proposta da me lanciata nel gennaio di quest'anno con una nota ufficiale all'allora ministro De Micheli era frutto di una approfondita valutazione fatta con esperti del settore. Se oggi Palermo vede una prospettiva a breve termine per la risoluzione del problema, deve essere grata al senatore D.Faraone, che ha seguito personalmente e coinvolto l'intera deputazione di Italia Viva, per l'inserimento dell'infrastruttura di Palermo nel dl semplificazioni, che ha consentito al ministro la nomina del commissario".

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
14 giu 2021

Piste ciclabili, al via la progettazione per nuovi 80 km di percorsi

di antony977

Palermo - La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 25 Giugno alle ore 12. Si tratta della nuova gara d'appalto che il Comune ha bandito e che  riguarda l’affidamento del "Servizio di Ingegneria e architettura per la Progettazione di fattibilità tecnica ed economica della rete di piste ciclabili in attuazione del “Piano della Mobilità dolce” della città di Palermo". In sostanza si dovrà redigere il progetto dal punto di vista tecnico ed economico della futura rete ciclabile, conformemente a quanto previsto già dal “Piano della mobilità dolce” (strumento urbanistico vigente che definisce l'intera rete ciclabile cittadina),  individuare tra più soluzioni progettuali, quella che presenta il miglior rapporto tra costi e benefici per la collettività,  tutte le indagini e gli studi necessari per la definizione, caratteristiche dimensionali, tipologiche, funzionali e tecnologiche della futura rete di piste ciclabili, delle opere smart a supporto della ciclabilità, le relative stime economiche prima di appaltare successivamente i lavori o procedere eventualmente a lotti. Il futuro incarico dovrà prevedere l’estensione di nuove piste ciclabili per almeno 80 Km e la contestuale manutenzione straordinaria e adeguamento dimensionale delle piste ciclabili esistenti.   Sempre dal Capitolato d'Appalto, l’importo complessivo a base d’asta è pari ad € 218.964,36 (IVA e oneri previdenziali esclusi), calcolato sulla base del costo totale della rete di piste ciclabili, stimato pari a euro 29.680.000,00 (IVA esclusa),. L’esatta cifra del costo complessivo della rete di piste ciclabili e lo sviluppo in lunghezza di ogni singola pista ciclabile sarà disponibile solo al termine della redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica. Da come si evince dal Capitolato, si tratta di fondi Ministeriali relativi al  “Fondo per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari per lo sviluppo del Paese, nonché per la project review delle infrastrutture già finanziate”, e che riportiamo qui sotto.     Potranno partecipare liberi professionisti singoli od associati,  società di professionisti, società di ingegneria, consorzi e raggruppamenti temporanei. Buon lavoro a chi si aggiudicherà il procedimento, con l'auspicio che possa tenere conto di proposte e suggerimenti che di sicuro non sono mai mancati da parte della cittadinanza.      

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
11 giu 2021

Ritorna il doppio senso di marcia su via Cavour ed è traffico

di antony977

Palermo - Dopo circa 6 anni ritorna il doppio senso di marcia su via Cavour. Provvedimento che venne introdotto inizialmente a Gennaio 2015 per via dei lavori del collettore fognario proprio nel tratto compreso tra le vie R. Settimo e via Roma. Oggi il Comune ritorna sui propri passi, e come recita l'ordinanza "con l’istituzione dell’area pedonale in via Ruggiero Settimo e zone limitrofe si sono modificate, in maniera importante, alcuni assetti sulla viabilità che hanno richiesto variazioni sulla circolazione per riconnettere alcune zone della Città". Ma era davvero necessario? Non bastava impegnare via M. Stabile cose asse in ingresso dal lato mare?  Inevitabili quindi i rallentamenti lungo tutta via Volturno dove la sezione stradale non proprio larga e la sosta selvaggia, non contribuiscono di certo a rendere più fluido il traffico veicolare. A questo gli aggiungiamo il nuovo "restringimento" che le auto si ritroveranno giunte a piazza Verdi. Qui un video a cura di M. Negrì, che ringraziamo, e che rende l'idea del notevole rallentamento. Da considerare inoltre che viste le chiusure di via Ruggero Settimo e via E. Amari, le linee bus 101 e 102 (oltre qualche pullman di linea), sono vincolate a questo nuovo percorso per raggiungere via Roma. Riusciamo a immaginare i livelli di inquinamento anche acustico. E a questo punto studiare qualche corsia preferenziale da piazza Sturzo fino a via Roma si rende più che necessario.   https://www.facebook.com/1532228834/videos/10225815016352075/

Leggi tutto    Commenti 17
Articolo
09 giu 2021

Trenitalia | Dal 14 Giugno torna il collegamento diretto tra l’aeroporto Falcone e Borsellino e Cefalù

di Mobilita Palermo

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa di Trenitalia dove viene confermata a partire dal 14 Giugno e fino al 5 Settembre il Cefalù Line, il treno che collega l'aeroporto Falcone Borsellino, Palermo e Cefalù Confermato, fino al 5 settembre, il Cefalù Line che collega nei giorni festivi, l’aeroporto internazionale “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi e la città di Palermo a Cefalù. A disposizione dei viaggiatori ci sono 14 collegamenti tra Punta Raisi e Cefalù e 16 tra Palermo Centrale e Cefalù. Dal 24 giugno, inoltre, saranno attivi ulteriori collegamenti il sabato: 6 tra Palermo Centrale e Cefalù e 6 tra Punta Raisi e Cefalù. Un collegamento che è un semplice contentino e che spesso abbiamo criticato perché andrebbe esteso per l'intera settimana. Ne abbiamo parlato proprio qualche giorno fa anche con Giacomo Fazio, presidente del Comitato Pendolari Sicilia Al minuto 46.00 trovate una domanda specifica sui treni "estivi" TARIFFE SPECIALI Per incentivare l’uso del treno, Trenitalia propone offerte dedicate, tariffe speciali e riduzioni. Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, sino al 27 settembre, è possibile usufruire delle promozioni Estate Insieme ed Estate Insieme XL e Promo Plus. Bambini e ragazzi fino a 15 anni, accompagnati da un adulto over 25, possono viaggiare gratuitamente con la Promo Junior, mentre i titolari di abbonamento regionale possono far viaggiare un’altra persona con un solo biglietto con la promo Viaggia con me. Riportiamo anche le altre linee speciali che Trenitalia attiverà nell'intera isola: AL MARE IN TRENO COL TRASPORTO REGIONALE Tante le novità del trasporto regionale, in accordo con la Regione, Committente del Servizio, previsti maggiori collegamenti per raggiungere alcune fra le più rinomate località turistiche siciliane. Servizi già molto apprezzati durante la scorsa stagione. Novità di quest’anno, è il Taormina Line, attivo fino al 5 settembre, con 6 collegamenti aggiuntivi, nei giorni festivi, fra Catania Centrale e Letojanni con fermate ad Acireale, Giarre-Riposto e Taormina-Giardini. A partire dal 24 giugno arrivano inoltre il Taormina Link per collegare la stazione di Taormina-Giardini al borgo taorminese grazie ai bus di ASM Taormina, e l’Etna Link (dal 1° luglio) con servizi di Ferrovia Circumetnea in partenza dalla stazione di Giarre-Riposto sino a Piano Provenzana, alle pendici dell’Etna. Confermato, fino al 5 settembre, il Cefalù Line che collega nei giorni festivi, l’aeroporto internazionale “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi e la città di Palermo a Cefalù. A disposizione dei viaggiatori ci sono 14 collegamenti tra Punta Raisi e Cefalù e 16 tra Palermo Centrale e Cefalù. Dal 24 giugno, inoltre, saranno attivi ulteriori collegamenti il sabato: 6 tra Palermo Centrale e Cefalù e 6 tra Punta Raisi e Cefalù. Torna anche il Barocco Line che fino al 10 ottobre, con 17 collegamenti attivi nei giorni festivi, per scoprire la Val di Noto e delle sue perle, con fermate a Siracusa, Fontane Bianche, Avola, Noto, Pozzallo, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Ragusa, Donnafugata. Aumentano inoltre le corse per alcune aree metropolitane: la Metroferrovia tra Messina Centrale e Giampilieri si arricchisce di ulteriori 5 coppie di treni, 2 nuovi collegamenti tra Siracusa e Noto sono attivi dal lunedì al sabato fino all’11 settembre.

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
04 giu 2021

Passante Ferroviario di Palermo: quali prospettive per i pendolari?

di antony977

Torniamo a parlare di Passante Ferroviario in ambito città metropolitana.  Implementazione delle corse, collegamenti diretti con l'aeroporto, il biglietto integrato, servizi ai viaggiatori e tanto altro ancora per un'opera che ha notevoli margini di crescita. Ne parleremo assieme a Giacomo Fazio, presidente comitato pendolari.   Sarà possibile seguire l’evento in diretta qui  o dalla pagina facebook Mobilita Palermo. Al termine sarà possibile porre delle domande al nostro ospite, suggerimenti e/o proposte.

Leggi tutto    Commenti 1