Articolo
16 feb 2009

Intervista all’assessore comunale ai lavori pubblici Patrizio Lodato

di Paco

In data 14 Febbraio abbiamo incontrato l'assessore ai lavori pubblici Patrizio Lodato chiedendo aggiornamento su molti cantieri cittadini. L'assessore si è reso disponibilissimo ad ogni nostra domanda, ecco il resoconto dell'intervista: Partiamo da un argomento scottante, i lavori sul sottopasso Perpignano e sul ponte Corleone: come si procederà? I lavori sono stati interrotti lo scorso anno a causa di inadempienze della ditta costruttrice (la Cariboni ponti e gallerie S.pA. ndr), perché in quel momento l'azienda attraversava un periodo di grande crisi. Stiamo procedendo con l'iter di rescissione del contratto per danno e sono stati sospesi i pagamenti per l'altra opera a loro affidata, che procede senza ritardi, il collettore fognario. Adesso che i problemi aziendali sono risolti la ditta ci ha proposto di riottenere i due appalti; noi abbiamo richiesto un cronigramma tecnico, economico e finanziario. Se questo cronigramma verrà accettato e ritenuto valido da parte dei tecnici del comune allora potremmo riaffidare i due cantieri. Naturalmente la ditta dovrà effettuare i lavori senza aggravi di spese da parte del comune, infatti se dovessimo riaffidare adesso le opere, a causa degli aumenti dei prezziari regionali sui capitolati, avremmo un grosso aggravio di spese. ...Leggi il resto dell'articolo

Leggi tutto    Commenti 39
Articolo
19 dic 2008

Il CIPE delibera, 4 miliardi al Sud, arrivano i primi fondi per la metropolitana

di Paco

Nella giornata di ieri il CIPE ha deliberato 6.7 miliardi di euro per le grandi opere italiane, in particolare 4 miliardi sono destinati al Sud. Le opere individuate come strategiche sono: il dompletamento della Salerno-Reggio Calabria, la strada statale Jonica, il raddoppio della ferrovia Messina-Catania, alcuni interventi idrici, la metropolitana di Napoli e dulcis in fundo la metropolitana di Palermo. I fondi saranno erogati entro 60 giorni e verranno divisi tra queste opere ed altre opere minori, inizia finalmente l'iter che porterà alla realizzazione della nostra metropolitana leggera nella nostra città, a questo punto bisognerà far rispettare alla Regione Siciliana (nella figura del governatore Raffaele Lombardo) gli impegni presi nei mesi passati, ricevuti entrambi i finanziamenti spetterà al comune indire una gara d'appalto in project financing nella quale la ditta vincitrice metterà la differenza economica e probabilmente avrà in appalto la gestione dell'opera per un periodo limitato di anni.

Leggi tutto    Commenti 20