Articolo
19 feb 2021

ANELLO FERROVIARIO | Per la riapertura di piazza Castelnuovo bisognerà attendere ancora il 13 Marzo

di Fabio Nicolosi

E' stata pubblicata sul sito del comune l'ordinanza n°147 del 17 febbraio 2021 che proroga l'ordinanza dirigenziale n°1047 del 30/11/2020 che disciplina la chiusura di piazza Ruggiero Settimo, nel tratto compreso tra via Turati e via Ruggiero Settimo, e di piazza Castelnuovo (parte alta) La nuova ordinanza chiarisce quali saranno le fasi che porteranno alla progressiva riapertura di piazza Castelnuovo, restituendo quasi totalmente la piazza e la viabilità ai cittadini. I lavori che dovevano concludersi a fine febbraio 2021, saranno quindi prolungati di un paio di settimane. La prima fase è la Fase 0 che descrive lo stato di fatto. Entro il 28/02/2021 si avvierà la fase 1 dove sarà restituita parzialmente area 6.4 (area tra via Amari e via Ruggero Settimo) e sarà pavimentata in calcestruzzo (cls) Entro il 09/03/2021 si avvierà la fase 2 che prevede la sostituzione delle recinzioni fonoassorbenti con recinzioni trasparenti L'ultima fase, la terza, sarà valida dal 10 al 13 Marzo e avvierà il completamento della pavimentazione in asfalto di tutte le aree e la restituzione all'amministrazione comunale, ad eccezione di piccole aree Le aree che rimarranno ancora di cantiere saranno quelle in cui saranno previste le scale e l'ascensore, la rampa S.Oliva e l'area di accesso alla rampa necessaria per l'ingresso e l'uscita dei mezzi per lo scavo della fermata e della galleria Ringraziamo Umarell 2.0 e Claudio per la foto

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 gen 2021

ANELLO FERROVIARIO | I progressi dei lavori a piazza Castelnuovo

di Fabio Nicolosi

Dopo alcuni mesi torniamo ad aggiornarvi circa i lavori dell'anello ferroviario in corso a piazza Castelnuovo. Nonostante alcuni proclami politici che avevano annunciato la riapertura della piazza entro Novembre 2020 i lavori sono tutt'ora in corso e le aree superficiali ancora occupate da mezzi e operai. Cosa è successo? Nelle parte alta della piazza RFI ha deciso di portare avanti dei lavori propedeutici alla realizzazione del 2° lotto. Nel periodo natalizio RFI assecondando le richieste pervenute dal Comune di Palermo, concordando con la D'Agostino Costruzioni, ha imposto un rallentamento dei lavori in corso nella parte bassa della piazza, all'angolo tra via Amari e corso Ruggero Settimo. I lavori in ogni caso è previsto che vengano terminati a fine Febbraio 2021 liberando la piazza ad eccezione del tratto dove è in corso lo scavo della discenderia che vedremo piú avanti nell'articolo. Nella galleria fotografica sottostante abbiamo voluto riportare alcune fasi costruttive della realizzazione del solettone che costituirà il tetto della fermata Politeama. Ringraziamo Umarell 2.0 e Claudio S. per le foto: Questi scatti invece mostrano i lavori all'angolo tra corso Ruggero Settimo e via Amari. Dopo aver terminato la realizzazione dei micropali, si stanno ultimando le fondazioni con i pali di fondazione. Nelle aree dove le palificazioni sono terminate si sta provvedendo a collocare le armature dell'ultimo tratto di solettone che congiungerà la galleria Amari alla fermata Politeama. I lavori sono ripresi da lunedì 11 Gennaio con la riconsegna delle aree del bypass natalizio voluto dai commercianti di via Ruggero Settimo. Infine aspetto importante è l'inizio dello scavo con la discenderia. Proprio da questa prospettiva è interessante apprezzare come in pochi giorni si sia già rimossa una parte notevole di terreno. I lavori al momento procederanno con lo sbancamento dei terreni, poi vi sarà un rallentamento temporaneo degli scavi dovuto alla realizzazione dei puntoni per permettere la messa in opera della trave di ripartizione che permetterà di stabilizzare la discenderia. Si precisa che le tavole di progetto pubblicate sono relative al progetto pubblicato sul sito del comune e potrebbero essere state oggetto di varianti in fase esecutiva. Ti potrebbe interessare anche: Scheda dell'opera Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali: Sito internet: http://palermo.mobilita.org Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo Telegram: https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 lug 2020

ANELLO FERROVIARIO | Completato il getto del solettone in Area 7.1B

di Fabio Nicolosi

Chi segue il nostro gruppo Facebook avrà sicuramente seguito l'evoluzione dei cantieri. Piazza Castelnuovo è da qualche giorno il cantiere con piú fermento tra quelli dell'anello ferroviario. Infatti tra la chiusura dell'incrocio fra via Ruggero Settimo e i lavori in area 7.1B, c'è stato parecchio movimento di uomini e mezzi di cantiere. Ancora oggi peró alcuni utenti fanno confusione tra anello e passante ferroviario, ricordiamo che questi lavori riguardano l'anello ferroviario. Una linea che ha "origine" alla fermata di Palermo Notarbartolo e copre circolarmente (al momento è una semicerchio) alcune fermate interne alla città come Imperatore Federico, Giachery, Fiera, ecc Anello ferroviario e passante sono due linee distinte che hanno la fermata Palermo Notarbartolo in comune. Se non avete ancora chiaro la differenza, o volete avere maggiori notizie in fondo a questo articolo abbiamo riportato la scheda dell'opera con tutti i dettagli. Tornando all'argomento del giorno, vogliamo ricordare come ad inizio Giugno, terminata la posa del magrone era iniziata la posa delle armature per il solettone che costituirà la copertura della nuova stazione Politeama. Ringraziamo Claudio S. e ilpassantedipalermo per le foto: I lavori si sono conclusi nella giornata di lunedì 06 Luglio e questa mattina (ieri per chi legge) è iniziato il getto in opera. Già alle ore 05:00 vi erano delle betoniere che facevano avanti e indietro dalla centrale di betonaggio al cantiere di piazza Castelnuovo per portare il CLS. 14 ore di lavoro senza sosta, due betonpompe e 4 betoniere hanno permesso di portare a termine il lavoro. Circa 900 metri cubi la quantità di cls gettato. Vi lasciamo a queste suggestive immagini scattate dall'alto: Nei prossimi giorni la superficie sarà impermeabilizzata e ricoperta con del terreno. Ripristinati i sottoservizi e la pavimentazione l'area potrà essere restituita alla città. Ti potrebbe interessare anche: Scheda dell'opera Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali: Sito internet: http://palermo.mobilita.org Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo Telegram: https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
07 lug 2020

AMAT | Linee 101 – 102 – 103 – 104 – 106 –124 – 134 – 812 deviate per i lavori dell’anello ferroviario

di Fabio Nicolosi

A causa dei lavori per il completamento dell’Anello Ferroviario di Palermo, a partire dal 06.07.2020, fino al 30.11.2020 e comunque sino ad ultimazione dei lavori se precedente a tale data, è inibita la circolazione veicolare in piazza Ruggiero Settimo nel tratto compreso tra via Turati e via Emerico Amari. Pertanto le linee 101 – 102 – 103 – 104 – 106 –124 – 134 – 812 effettueranno il seguente percorso alternativo: Linea 101 – Da viale del Fante verso Stazione Centrale – normale percorso fino in via Della Libertà – a destra piazza Castelnuovo – via Dante – via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – a destra via Roma – segue normale percorso per la Stazione Centrale. Provenienti da Stazione Centrale – segue normale percorso. Linea 102 – Da Stazione Notarbartolo verso Stazione Centrale – normale percorso fino in via della Libertà – a destra piazza Castelnuovo – via Dante – via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – a destra via Roma – segue normale percorso per la Stazione Centrale. Da Stazione Centrale verso Stazione Notarbartolo – segue normale percorso Linea 103 – Da J. Lennon verso Porta Felice – normale percorso fino in piazza Virgilio – via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – segue normale percorso. Da Porta Felice verso J. Lennon – segue normale percorso. Linea 104 – Da Parcheggio Basile verso Duca Della Verdura – segue normale percorso Da Duca Della Verdura verso Basile – normale percorso fino in via Della Libertà – a destra piazza Castelnuovo – via Dante – via Latini – via Houel – via Goethe – piazza via E. Orlando – segue normale percorso verso parcheggio Basile. Linea 106 – Da Parcheggio Emiri verso Stadio: da via Dante – a destra via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – a sinistra via Roma – segue normale percorso. Da Stadio verso Parcheggio Emiri: – segue normale percorso. Linea 124 – Da Parcheggio Emiri verso Stazione Centrale – segue normale percorso. Da Stazione Centrale verso Parcheggio Emiri – normale percorso fino in via Turati – via Dante – via Latini – via Houel – via Goethe – piazza via E. Orlando – segue normale percorso per parcheggio Emiri. Linea 134 – Da J. Lennon verso piazza XIII Vittime – normale percorso fino in piazza Virgilio – via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – piazza XIII Vittime. Da piazza XIII Vittime verso J. Lennon – segue normale percorso Linea 812 – Da (Porto) via Crispi verso Montepellegrino – segue normale percorso Da Montepellegrino verso via Crispi – normale percorso fino in via Della Libertà – a destra piazza Castelnuovo – via Dante – via Latini – via Houel – via Goethe – via Turrisi – via Balsano – via Volturno – via Cavour – segue normale percorso.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
25 giu 2020

Anello Ferroviario | Dal 6 Luglio chiuderà l’incrocio fra via Ruggero Settimo con piazza Castelnuovo

di antony977

Palermo - Fra poco più di dieci giorni scatterà la chiusura dell'incrocio fra via Ruggero Settimo e piazza Castelnuovo. Chiusura che si rende necessaria per  ultimare le "palificazioni" della futura galleria sottostante e riconnetterla coi tratti già ultimati lungo via E. Amari. L’assessore alle Attività Economiche, Leopoldo Piampiano ha scritto oggi una lettera - indirizzata ai presidenti di Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato di Palermo e, per conoscenza, al sindaco ed agli assessori alle Infrastrutture ed all'Urbanistica e Mobilità - inerente all’inizio dei lavori per la realizzazione dell'anello ferroviario. “Si fa seguito a quanto discusso in sede di videoconferenza tenutasi in data 19/06/2020 ed alla vs. missiva di pari oggetto del 24/06/2020  - si legge nella nota - per informare le SS.LL. che, a seguito ulteriori confronti intervenuti tra il Sig. Sindaco, gli Assessori competenti, l'azienda esecutrice dei lavori e la stazione appaltante, si è evidenziata la necessità di far partire i lavori in data 06/07/2020, confermando la previsione di chiusura degli stessi per il 30/11/2020. Relativamente alla vs. richiesta di chiarimenti relativa al coinvolgimento della via Ruggiero Settimo – continua Piampiano - sentito l’Assessore alla Mobilità si precisa che il cantiere interesserà una superficie molto ridotta nell’intersezione con la piazza Castelnuovo. Si conferma inoltre l'impegno assunto dallo scrivente di fornire periodicamente aggiornamenti sulla progressione dei lavori, contando in tal senso sull’indispensabile contributo degli Assessori in indirizzo".

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
24 giu 2020

Anello Ferroviario | Piazza Castelnuovo sarà totalmente riaperta da Novembre 2020

di Fabio Nicolosi

I lavori per la costruzione della fermata Politeama del cantiere dell'anello ferroviario sono iniziati a febbraio 2018. Un cantiere che ha privato la cittadinanza di una delle piazze più conosciute, luogo di incontro sopratutto tra i giovani. Aree recintate da pannelli grigi che i palermitani sono ormai abituati a vedere e sopportare. Ma dopo anni dove il cronoprogramma era un mistero e un segreto, oggi siamo in grado di darvi una data. La data di fine lavori in superficie. Chiariamo subito che si tratta di una previsione che potrebbe essere soggetta a modifiche, ma intanto abbiamo una prima previsione. Dall'immagine sopra si legge che le aree 7.2C, 7.2B e 7.2A saranno occupate rispettivamente fino al 26 Ottobre 2020. Sia chiaro la riconsegna delle aree non significa la fine dei lavori, sarà infatti necessario realizzare le strutture sottostanti la sede stradale, la stazione ferroviario, i vari accessi, i locali tecnici, ecc. Insomma il lavoro è tutt'altro che finito, ma per la viabilità sarà sicuramente un'importante svolta e un ritorno al passato. Sono state forniti anche altri dettagli sulla riconsegna delle aree, ma dedicheremo ad essi ulteriori approfondimenti. Ti potrebbe interessare anche: Scheda dell'opera Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali: Sito internet: http://palermo.mobilita.org Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo Telegram: https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
10 giu 2020

ANELLO FERROVIARIO | Posato il magrone a Piazza Castelnuovo “Area 7.1″

di Fabio Nicolosi

Facciamo il punto sui lavori dell'anello ferroviario a piazza Castelnuovo volgarmente chiamata Politeama. Nella piazza sussistono due cantieri: Area 7.1: che comprende il tratto tra via Ruggero Settimo e il passaggio pedonale /li> Area 7.2: che comprende il tratto compreso tra il passaggio pedonale e via Paolo Paternostro Oggi vi mostriamo l'avanzamento nell'area 7.1. In dettaglio il grosso solettone che costuituirà il tetto della fermata Politeama è stato diviso in due parti: la prima, quello a ridosso di via R. Settimo, è stato completata a fine Maggio e adesso si sta provvedendo ad impermeabilizzarlo Nella seconda parte sono terminati i lavori di scapigliatura delle teste dei pali ed è in corso la posa del magrone che permetterà la posa delle armature e del getto per rendere il solettone un'unica distesa di calcestruzzo armato. Stimiamo che ci vorranno una ventina di giorni per completare anche il secondo tratto, quindi ipotizziamo che l'area 7.1 sarà restituita alla città entro fine Giugno, al massimo i primi di Luglio. Ricordiamo che proprio l'area 7.1 è stata cantierizzata a Novembre 2018.

Leggi tutto    Commenti 3