Articolo
06 mar 2012

Waterfront con metropolitana e tunnel subalveo

di Giulio Di Chiara

La mappa ( Linea Rossa) intende "rilevare" la necessità di dotare di servizio metro, quell'ampia fascia marittima del Centro Storico di Palermo : WATERFRONT", ad oggi oggetto di giuste attenzioni e di interessanti progetti trasformazione urbana mirati alla valorizzazione turistica e dunque socio-economica. Le linee o percorsi di metro ( leggera o meno) attualmente previste per il Centro Storico, non pare che abbiano portato particolare attenzione al collegamento con il fronte-mare. Di contro, quasi tutte le maggiori città europee e d'oltre oceano che hanno (altro…)

Leggi tutto    Commenti 21
Articolo
26 set 2011

Metropolitana leggera di Palermo: si selezionano le proposte in Project Financing

di Giulio Di Chiara

Alcune novità che riguardano il progetto della metropolitana leggera automatica di Palermo. Il 5 Settembre 2011 è stato prodotto il presente rapporto, predisposto dal Servizio Studi a seguito della deliberazione dell'Ufficio di Presidenza della VIII Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici del 16 dicembre 2010. http://www.camera.it/temiap/lo2011opere.pdf     (esempio di convoglio della metropolitana leggera automatica di Brescia) (altro…)

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
13 ago 2011

Passante Ferroviario: anteprima reportage direttamente dai cantieri

di Giulio Di Chiara

Vi diamo un piccolo assaggio del nuovo reportage fotografico sui lavori del Passante Ferroviario di Palermo, proveniente direttamente dall'interno dei cantieri. Scatti molto suggestivi e interessanti che vi mostreremo al rientro da qualche giorno di ferie di MP. Pazientate un pò dunque, ma rimanete sintonizzati anche durante questa pausa perchè lanceremo online una iniziativa dove servirà esclusivamente il vostro contributo.

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
01 ago 2009

Metropolitana – Piano del sud – Fondi FAS: vicini al finanziamento totale?

di Comitato

E' stato approvato il "Piano del Sud" dal governo nazionale. In Sicilia dovrebbero "piovere" ben 4 miliardi di euro. Tra questi fondi rientrerebbero i famosi "fondi FAS" che verranno utilizzati principalmente per le infrastrutture e le eccellenze, secondo quanto dichiarato dal presidente della regione Sicilia, Raffaele Lombardo. EDIT: tratto dal Gds del 1/08/09 LAVORI PREVISTI Nuova autostrada S.Stefano-Gela 560mln Lavori su autostrade RG-CT, PA-ME, ME-CT e SR-Gela  370 mln Dighe Pietrarossa e Blufi. Acquedotti Alcantara, Monterosso ovest, Ancipa, Pozzilo e Olivo  520mln Aiuti alle imprese 330 mln Riforestazione e servizio antincendio  542 mln ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
04 dic 2008

Aggiornamento fotografico Tram (Roccella) – Novembre 2008

di Paco

Aggiornamento fotografico presso il cantiere del tram a Roccella (linea 1), evidente la rampa in cemento armato che collegherà la linea al terminal e il basamento, anch'esso in cemento armato su cui poggerà la rimessa, come spiegato dagli ingegneri dell'AMAT questa basa è stata necessaria per i problemi di infiltrazioni d'acqua. ...guarda le altre foto

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
29 ott 2008

Metropolitana: Matteoli rassicura Cammarata su fondi per 250-300 milioni

di Giulio Di Chiara

(Adnkronos) - ''Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ha  incontrato il sindaco di Palermo, Diego Cammarata. Nel corso del cordiale colloquio si e' discusso dei temi inerenti l'infrastrutturazione del capoluogo siciliano con particolare riferimento alla metropolitana leggera automatica. Al riguardo, il ministro ha confermato al sindaco che, una volta identificato l'ammontare complessivo delle risorse Fas per le infrastrutture, la citta' di Palermo potra' contare su un finanziamento quantificabile in circa 250-300 milioni di euro per la realizzazione dell'opera, gia' prevista dalla Legge Obiettivo. A tali risorse si dovra' aggiungere il finanziamento regionale''. E' quanto si legge in una nota del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. ''Il sindaco Cammarata ha preso atto con soddisfazione delle rassicurazioni del ministro Matteoli'', conclude la nota. Considerato che l'importo per i lavori complessivi si aggirava intorno agli 800 mln di euro, occorre capire tante cose: il resto del conguaglio verrà stanziato successivamente? in quale parte parteciperà la Regione? Tra quanto tempo verranno calcolate queste risorse (sempre che effettivamente esistano) ?

Leggi tutto    Commenti 10