Articolo
18 gen 2019

PON METRO | Agenzia nazionale certifica il 99,9% della spesa rendicontata dal Comune di Palermo

di Salvatore Galati

L'Agenzia per la coesione territoriale ha certificato il raggiungimento degli obiettivi di spesa prefissati per il Comune di Palermo relativamente al programma PON-Metro, per l'anno 2018. Il Comune ha, infatti, rendicontato spese per un importo complessivo di 13.695.735,04 Euro, pari al 99,9 %dell'obiettivo prefissato di 13,7 milioni di Euro. Il quadro complessivo degli interventi e delle azioni previste dal PON-Metro, che per Palermo prevede una spesa complessiva di oltre 86 milioni di Euro, è disponibile all'indirizzo. CLICCA QUI Le spese che sono state ritenute non ammissibili (circa 100 mila euro) si riferiscono, per circa 78.000 euro, ad una compensazione effettuata nei confronti del fornitore del servizio che risultava inadempiente nel pagamento della TARI per gli anni 2014 e 2015; la non ammissibilità delle spese compensate è stata contestata dal Comune all'Autorità di Gestione, che si è riservata di rivalutare e fornire una risposta definitiva. Le altre somme non ammissibili si riferiscono a due mesi di servizio (Dormitori e unità di strada) relativi ai mesi di novembre e dicembre 2013, in effetti in un periodo antecedente al periodo di programmazione del PON Metro 2014-2020). Sul contenzioso relativo ai bus per l'AMAT, il Comune è in attesa di conoscere la decisione dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, cui la questione è stata rimessa dal CGA nell’udienza tenutasi lo scorso 12 dicembre. Infine, per quanto riguarda l'azione "Agenzia per la casa", l'Assessore alla Cittadinanza Solidale, Giuseppe Mattina, specifica che nel rendiconto inviato relativo alle somme 2018 la stessa non risulta, in quanto il contratto è stato stipulato negli ultimi giorni dell'anno e quindi sarà rendicontato nel 2019." Qui di seguito trovate le spese del Comune di Palermo!

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
07 gen 2019

Amat, istituite nuove linee notturne

di Antony Passalacqua

Palermo - Vi riportiamo i percorsi delle nuove linee notturne che da oggi entrano ufficialmente in esercizio.  Si tratta in parte di una rimodulazione dei percorsi, e rispetto alle linee precedenti, se ne aggiungono altre 3, per un totale di 7 linee che circoleranno dalle 22:00 fino alle 5:30 del mattino. Ci segnalano però la presenza di molte paline informative non ancora aggiornate (Moovit si), mentre nessun cenno circa la possibilità di cambiare percorso alla navetta express Basile-Indipendenza per prolungarla fino alla stazione centrale, ma ad oggi di dubbia utilità. Tutto tace anche sulla possibilità di istituire una nuova navetta per il Centro Storico, che possa meglio collegare il terminal di piazza Cairoli a molti sconosciuto. Tutto tace su biglietto unico e l'elenco è molto lungo. Insomma, un silenzio assordante che non fa di certo bene.   Foto: terzobinario.it     Linea: N1 - PIAZZA INDIPENDENZA/MONDELLO - ADDAURA   P E R C O R S O NOTTURNO 1 Piazza Indipendenza (Capolinea) – Corso A. Amedeo – Piazza Peranni – Via Papireto – Piazza V. E. Orlando – Via Turrisi – Via Balsano - Via Volturno – Piazza Verdi – Via Cavour – Via Roma – Via Scinà – Via Turati - a dx Viale Libertà – Piazza V. Veneto – Viale Croce Rossa – Piazzale Giovanni Paolo II – Via Cassarà – a sx Viale Del Fante – Piazza Niscemi – Via Duca Degli Abruzzi – Via Mater Dolorosa – Viale Margherita di Savoia – Viale Regina Elena – Via Teti (Capolinea di transito) – Viale P.pe di Scalea – Viale Margherita Di Savoia – a sx Viale delle Palme – Viale Cristoforo Colombo – Via Bordonaro - Via Vergine Maria – Via Papa Sergio I – Via Belmonte – a dx Via Ammiraglio Rizzo – a dx Via Rabin – Via Luther King – Via Imperatore Federico – a dx Piazza Leoni - Viale del Fante – a sx Via Cassarà – Piazza Giovanni Paolo II – Viale Croce Rossa – Piazza V. Veneto - Viale Libertà – Via Dante – Via Latini – Via Houel – Via Goethe – Corso A. Amedeo – Piazza Indipendenza (Capolinea)   Linea: N2 - PIAZZA INDIPENDENZA /SFERRACAVALLO   P E R C O R S O NOTTURNO 2 Piazza Indipendenza (Capolinea) - Corso Re Ruggero – Corso Tukory – Via Arcoleo – Via Pisacane – Via Marinuzzi – Via Errante – Via Oreto - Piazza G.Cesare – Via Roma – Piazza Sturzo – Via Scinà – Via Turati – Viale Libertà – a sx Piazza Crispi – Via Borrelli – Via Calvi – Via Dalla Chiesa – a sx Via Duca della Verdura – Via Notarbartolo – a dx ViaSciuti – Via Resrivo - Viale Strasburgo – Via S. Lorenzo – Via Tommaso Natale - Piazza T. Natale – Via Sferravavallo – Via Torretta - Via Catullo (Capolinea di transito) - Via Tacito Via Sferracavallo – a sx Via Nicoletti – Piazza Bolivar – Viale Lanza Di Scalea – Via S. Lorenzo – Villa Adriana - Viale Strasburgo – Via Sciuti – Via Restivo - a sx V Notarbartolo – a dx Viale Libertà – Politeama – Via Ruggero Settimo – a sx Via Cavour – a dx Via Roma – Piazza G. Cesare – Corso Tukory – Corso Re Ruggero – Piazza Indipendenza (Capolinea)   Linea: N3 - CASA DEL SOLE/POLITEAMA   P E R C O R S O NOTTURNO 3 Via Sarullo (Capolinea) – ViaRoccazzo – Via Di Blasi – a sx ViaPoliti – Viale Leonardo Da Vinci – Piazza Einstein – Viale Reg.Siciliana – a dx Via Giotto – Via Galilei – Via Pacinotti – Via Campolo – Via Lulli – Via Malaspina – Via Notarbartolo – a dx Via Terrasanta – Via Cusmano – Piazza Virgilio – a sx Via Dante – a dx Via Villafranca – Via Paternostro – Politeama – Via Amari – Via Roma – Piazza Sturzo (Capolinea di transito) – Via Puglisi Bertolino – Via Isidoro Carini – Via Calvi - Via Dalla Chiesa – Via Marchese di Villabianca – Via Marchese di Roccaforte – Piazza Don Bosco – Piazza Leoni – Viale Del Fante – Via Cassarà – P.le Giovanni Paolo II – Viale Croce Rossa – Piazza Via Veneto - Viale Libertà – a dx Via Notarbartolo – Piazza Boiardo – Via Notarbartolo – Piazza O. Ziino – Viale Leonardo da Vinci – a dx Via Galilei – a sx Via Giotto – a dx Viale Reg. Siciliana – Svincolo Lazio – Viale Michelangelo – Via De Mauro – Via Sarullo (Capolinea)     Linea: N4 - PIAZZA INDIPENDENZA/CASA DEL SOLE   P E R C O R S O NOTTURNO 4 Piazza Indipendenza (Capolinea.)– Corso Calatafimi – a dx Viale Reg. Siciliana valle – Cavalcavia Pitrè – Via Pitrè – Piazza P. Micca – Via Bologni – Via Pandolfini – Via Roccazzo – a sx Via Sarullo (Capolinea di transito) – Inversione di marcia Rotonda – Via Sarullo – Via Roccazzo – Via Pandolfini – Via Bologni – Piazza P.Micca – Via Umberto Maddalena – Corso Calatafimi – a dx Viale Reg. Siciliana Monte – cavalcavia Brasa – Via Basile – Corso Re Ruggero – Piazza Indipendenza (Capolinea)     Linea: N5 - STAZIONE CENTRALE/PARCHEGGIO EMIRI   P E R C O R S O NOTTURNO 5 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Balsamo - Corso Dei Mille - a dx Via Lincoln - Foro Umberto I - C. Cala - Piazza XIII Vittime - Via Cavour - a dx Via Roma - Piazza Don Sturzo - Via Turati - Piazza Castelnuovo - Via Dante - Piazza P.pe di Camporeale - Via Perpignano - a sx Via Arcoleo - a dx Via Degli Emiri - Via Nina Siciliana (Capolinea di transito) - a dx Via Perpignano - Piazza P.pe di Camporeale - Via Guglielmo il Buono - Via Contessa Giuditta - Via Contessa Adelasia - Corso Finocchiaro Aprile - a dx Corso Alberto Amedeo - Piazza Indipendenza - Corso Re Ruggero - a sx Corso Tukory - a sx Via Dei Benedettini - Via Cadorna - a dx Via Del Bastione - Piazza Del Parlamento - Corso Vittorio Emanuele - Via Bonello - Via Papireto - Via Turrisi - Via Volturno - Via Cavour - Piazza XIII Vittime - Via Cala - Via Porto Salvo - Via Vittorio Emanuele - Piazzetta S. Spirito - Foro Umberto I - Via Lincoln - Piazza G.Cesare (Capolinea)     Linea: N6 - STAZIONE CENTRALE/BONAGIA   P E R C O R S O NOTTURNO 6 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Oreto - a dx Viale Reg.Siciliana valle - a sx Cavalcavia Perrier - Via Del Levriere (Capolinea di transito) - Via Dell'Antilope - Via Dell'Ermellino - cavalcavia Troina - a sx Viale Regione Siciliana - a dx Via Dell'Allodola - Via Dell'Usignolo - a dx Via Villagrazia - Via Orsa Maggiore - Via Orsa Minore - Via Oreto - Piazza G. Cesare (Capolinea)     Linea: N7 - STAZIONE CENTRALE/POMARA   P E R C O R S O NOTTURNO 7 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Balsamo - Dei Mille - Via Lincoln - Foro Umberto I - Via Porta di Mare - Via Messina Marine - Via Galletti - Pomara (Capolinea. di transito) - Via Messina Montagne - Corso Dei Mille - Via Lincoln - Piazza G.Cesare (Capolinea)                

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
06 gen 2019

Zona Uditore, Leonardo da Vinci e traverse: tornano in funzione gli impianti di illuminazione

di Mobilita Palermo

Tornano in funzione gli impianti di illuminazione della zona compresa tra via Uditore, piazza Uditore, via Leonardo da Vinci e traverse. Gli operatori del servizio illuminazione pubblica di Amg Energia Spa hanno completato un intervento di riparazione durato un paio di giorni. Nei giorni scorsi, il malfunzionamento di tre cabine elettriche che alimentano gli impianti, ha provocato il guasto di alcune componenti con il conseguente spegnimento di tratti di illuminazione o di punti luce a macchia di leopardo. L'intervento dei tecnici di Amg Energia ha consentito di ripristinare il corretto funzionamento degli impianti. "Siamo intervenuti tempestivamente per ridurre al minimo i disagi per i residenti – sottolinea l'amministratore unico di Amg Energia Spa, Mario Butera -. Con un intervento mirato da parte degli operatori sono stati sostituiti a tappeto i componenti guasti, ripristinando il funzionamento dell'illuminazione".

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 gen 2019

FOTO | Iniziata la posa delle condotte del collettore fognario tra via Guardione e la Cala

di Fabio Nicolosi

Uno degli appalti fondamentali per la città e per il disinquinamento della fascia costiera, passa dal completamento del collettore fognario che trasporterà le acque che al momento vengono scaricate a mare all'intero dei cantieri navali direttamente al depuratore di Acqua dei Corsari. I lavori avviati nel gennaio 2015, sono in ritardo, ma risolte le interferenze con i sottoservizi e le scoperte di tipo archeologico, sembra che finalmente siano entrati nel vivo. Il primo cantiere attivo è quello tra via Guardione e via Crispi, dove con la tecnica del micro-tuneling si sta scavando il condotto fognario che posizionato a 10 metri permetterà di giungere fino a Via Cianciolo e poi all'impianto di sollevamento di Porta Felice. Il secondo cantiere e anche quello più "chiacchierato" è quello collocato proprio all'incrocio tra via Guardione e via Roma, dove si sta realizzando il pozzo dove la micro-talpa meccanica giungerà. Il blocco di cemento in corso di realizzazione sarà calato nella fossa e successivamente sarà un pozzo d’ispezione a lavori conclusi, quindi tra qualche mese chi non ha seguito i lavori neanche si accorgerà del semplice tombino che prenderà alloggiamento Il terzo cantiere si trova tra via Cianciolo e via Cala e sarà uno dei pozzi dove avverrà il rilancio del tunnel, e permetterà di giungere fino all'impianto posto nei pressi di Porta Felice Non è noto il termine ultimo dei lavori, anche se visto i recenti aggiornamenti, siamo ottimisti e speriamo che questi cantieri possano concludersi in tempi brevi.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
29 dic 2018

Inaugurato il primo centro raccolta rifiuti differenziati, incentivi per chi conferisce rifiuti ingombranti

di Antony Passalacqua

Palermo - Inagurato ieri mattina il primo CCR, Centro comunale di raccolta di rifiuti differenziati riciclabili. E' ubicato in viale dei Picciotti 84, in un terreno di circa 1.500 mq confiscato alla mafia che è stato opportunamente attrezzato negli ultimi mesi. Il Centro è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 7 alle 17 con un presidio permanente del personale RAP. Presso il centro è possibile conferire ogni tipologia di rifiuto riciclabile di produzione non commerciale, ovvero: - rifiuti ingombranti - imballaggi di legno - imballaggi di plastica - imballaggi di carta e cartone - imballaggi di vetro - frigoriferi dismessi - altri elettrodomestici "bianchi" (lavatrici, scaldabagni, lavastoviglie, ecc) - rifiuti elettronici (monitor, computer, stampanti, televisori, ecc) - rifiuti organici compostabili - pneumatici - abbigliamento - imballaggi in metallo - tubi fluorescenti (neon) - lampade a incandescenza e a led - batterie ed accumulatori - olii e grassi alimentari - toner per stampanti - rifiuti provenienti da demolizioni e costruzione - medicinali   Presso il Centro di raccolta sarà attivata nelle prossime settimane una pesa che, grazie alla collaborazione con la SISPI e con il settore tributi permetterà di accedere alle agevolazioni previste dal regolamento TARI (riduzione del 30% della tariffa per chi conferisce i rifiuti presso l'isola ecologica). In attesa che il sistema sia operativo, già da ora, a coloro che conferiranno i rifiuti saranno dati in cambio dei biglietti per l'utilizzo dei mezzi pubblici dell'AMAT.

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
19 dic 2018

Corso Vittorio Emanuele, al via la semipedonalizzazione

di Antony Passalacqua

Palermo - Nuova ordinanza dell'Ufficio Traffico che stavolta interesserà la parte centrale di corso Vittorio Emanuele. Il provvedimento  dispone per il Corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra la via Roma esclusa e Piazza Villena esclusa, la chiusura al transito veicolare dalle ore 15.30 del sabato alle ore 7 del lunedì successivo; nonché la chiusura al transito veicolare dalle ore 10 alle ore 22.30 negli altri giorni festivi.In pratica, viene applicato lo stesso sistema che vige più a valle, nel tratto della via compreso fra via Roma e Porta Felice. Quindi tutta la settimana il traffico veicolare è consentito solo in direzione da mare a monte con carreggiata ristretta da fioriere; nel fine settimana e nei giorni festivi chiusura totale.Il provvedimento ha carattere permanente e non è limitato al solo periodo delle imminenti festività natalizie. A questo punto ci auguriamo di non dover rivedere un nuovo valzer degli arredi urbani (panchine, cestini, portavasi), spostati  ripetutamente per tutto il Centro Storico.

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
07 dic 2018

Amat, in consegna i nuovi bus

di Antony Passalacqua

Palermo - Cominciano finalmente a arrivare i primi autobus acquistati nei precedenti. Si tratta di due appalti distinti che vede l'acquisto di varie tipologie di vetture. dai minibus agli autosnodati e che andranno a rinnovare il parco mezzi Amat. Parliamo di vetture che circolano da almeno 20 anni circa. Nello specifico riportiamo le tipologie di bus e i rispettivi finanziamenti. Appalto finanziato con fondi del Ministero dei Trasporti per il rinnovo delle flotte del tpl. 1° Lotto-fornitura 2 autobus urbani  di lunghezza compresa fra mt 6,90 e 7,20 con propulsore alimentato a gasolio- Aggiudicataria Sivibus; 2° Lotto-fornitura 38 autobus urbani di lunghezza compresa fra mt 10,40 e 10,90 con propulsore alimentato a gasolio- Aggiudicataria Industria Italiana Bus; 3° Lotto-fornitura 39 autobus urbani di lunghezza compresa fra mt. 11,50 e 12,40 con propulsore alimentato a metano-Aggiudicataria IrisBus; 4° Lotto-fornitura 10 autobus urbani autosnodati di lunghezza compresa fra mt 17,70 e 18,20 con propulsore alimentato a gasolio-Aggiudicataria Industria Italiana Bus. Appalto finanziato coi fondi Pon-Metro: 1°Lotto n.10 autobus autosnodati da 18m diesel euro-6; 2° Lotto n.23 autobus da 12m diesel euro-6. Entrambi i lotti aggiudicati dalla Irisbus. I nuovi autobus entreranno gradualmente in circolazione fra una decina di giorni circa, giusto i tempi necessarie per le immatricolazioni. Questi bus non aumenteranno assolutamente la frequenza di alcune linee, ma di certo tamponeranno i guasti che si verificano spesso. E da qui anche il perché troviamo in alcuni giorni vetture da 12m lungo la linea 101, sottratti sicuramente ad altre linee per sostituire gli autosnodati in servizio da circa 20 anni.   Nella foto uno dei bus a metano del lotto n.3  

Leggi tutto    Commenti 7