Articolo
13 dic 2016

Anas | Il 13, 14 e 15 Dicembre “Cartesio” monitorerà alcune strade siciliane

di Fabio Nicolosi

Il mezzo Anas nell’immagine, denominato ERMES (Equipment for Routine evaluation of Macrotexture Evenness and Skid resistance) è utilizzato per determinare le caratteristiche superficiali della pavimentazione. Si tratta di un mezzo di nuova concezione, dotato di attrezzature supplementari, compresa la georeferenziazione dei rilievi (gps) e l’acquisizione del filmato video del tracciato stradale, capace con un solo passaggio di acquisire più tipologie di dati e garantendo, al contempo, standard tecnici elevati e costi contenuti. Tale indagine, innovativa sul territorio nazionale, nei giorni 13, 14 e 15 dicembre, sarà messa in atto lungo la strada statale 626 “della Valle del Salso” e le autostrade Catania-Siracusa e Palermo-Catania. Vi lasciamo ad una breve galleria:

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
08 dic 2016

Anas | Obiettivo viadotti sicuri sull’A19 Palermo – Catania

di Fabio Nicolosi

Entro 3 anni, per i siciliani e i turisti sarà meno pericoloso viaggiare sull'autostrada "Palermo-Catania". Sono pronti, infatti, ben 80 milioni di euro per l'installazione di nuove barriere di protezione laterali sui viadotti dell'autostrada A19. Proprio ieri l'Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la gara d'appalto suddivisa in tré lotti: "Lotto 1" dal km 2,744 al km 70,152, per un investimento complessivo pari a 25 milioni di euro; "Lotto 2"dal km 73,283 al km 112,788, anch'esso del valore di 25 milioni; e "Lotto 3" dal km Ð 2,925 al km 190,632, per un investimento pari a 30 milioni. La durata prevista dell'appalto è di 36 mesi e l'iter per l'affidamento dei lavori sarà più veloce grazie alla «procedura di Accordo Quadro (ex art.54 C.4 lettera A, D.igs. 50/2016) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza doverespletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza. L'intervento - si legge nella nota dell'Anas - rientra nel più vasto piano di ammodernamento dell'autostrada che prevede un investimento complessivo pari a 872 milioni di euro per 84 interventi su ponti, viadotti, gallerie e svincoli che, una volta realizzati, consentiranno un generale miglioramento degli standard di servizio ed un notevole innalzamento del livello di sicurezza della circolazione». Tutte le imprese interessate dovranno consegnare la domanda di partecipazione, esclusivamente in formato elettronico, sul Portale Acquisti Anas ( HYPERLINK "https://acquisti.stradeanas.it/" \t "_blank" https://acquisti.stradeanas.it ) entro le ore 12,00 del 13 gennaio 2017. La gara, precisa il gestore della rete stradale e autostradale nazionale, verrà aggiudicata secondo il criterio «dell'offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, assegnando un massimo di 30 punti alla componente prezzo e fino a 70 punti per la componente qualitativa, secondo i sotto-criteri e le relative ponderazioni che saranno specificati nella lettera d'invito. L'aggiudicatario conclude l'Anas - dovrà impegnarsi a sottoscrivere apposito protocollo di legalità volto al contrasto preventivo delle infiltrazioni nei cantieri da parte della criminalità organizzata, qualora ritenuto necessario dalle competenti Prefetture». Ringraziamo Davide Guarcello per l'articolo.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
25 lug 2016

VIDEO | A20 Palermo Messina: Riaperte le gallerie Capo D’Orlando e Tindari

di Fabio Nicolosi

Si torna a transitare, quasi cinque anni dopo la chiusura, nelle gallerie “Capo d’Orlando” e “Madonna del Tindari”, sull’autostrada A20 Palermo – Messina, chiuse dal Dicembre 2011 I lavori di messa in sicurezza erano iniziati nel Luglio 2015. Nel corso dell’ultimo anno le due gallerie sono state interessate da lavori di consolidamento delle pareti e delle calotte, dalla riqualificazione e adeguamento degli impianti tecnologici, di ventilazione, illuminazione, antincendio e gestione automatizzata dei tunnel con pannelli a messaggio variabile. Interventi sono stati eseguiti anche all’armatura delle strutture, con il rivestimento in lastre d’acciaio e spritz beton, realizzati, quindi, l’impianto di convogliamento delle acque, il consolidamento di alcuni tratti delle calotte con chiodi in acciaio e il rifacimento del manto d’asfalto. Un appalto, quello eseguito dall’Ati Luigi Notari e Bruno Teodoro, pari a 6 milioni 862 mila euro per le due gallerie “Capo d’Orlando” e 8 milioni 764 mila euro per “Tindari”. E' stata ridefinita la viabilità nella tratta secondo il seguente calendario: dalle ore 7:00 di venerdì 22 luglio sarà aperta al traffico la carreggiata all’interno della Galleria Capo d’Orlando (lato monte) e, contestualmente, sarà chiusa quella lato mare per avviare gli interventi strutturali secondo i tempi contrattualmente fissati con l’appalto; dalle ore 11 di giovedì 28 luglio sarà riaperta al traffico la carreggiata all’interno della Galleria Tindari (lato monte) e chiusa quella lato mare per dare inizio ai medesimi interventi strutturali. Vi lasciamo ai due video: Galleria Capo D'Orlando Galleria Tindari

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
22 feb 2016

A19dir | Viadotto Favara: Da Martedì i lavori si sposteranno in direzione Palermo

di Fabio Nicolosi

Anas comunica che nella giornata di lunedì 22 febbraio verranno concluse, con quattro giorni di anticipo sul cronoprogramma, le lavorazioni sulla carreggiata in direzione Catania del viadotto “Favara”, tra il km 3,450 e il km 4,030 dell’autostrada A19dir. Da martedì 23 febbraio i lavori, che prevedono il risanamento delle strutture portanti degli impalcati, interesseranno la carreggiata in direzione Palermo. Tutto il traffico, nei due sensi di marcia, verrà quindi deviato sulla carreggiata in direzione Catania, appena realizzata, provvisoriamente predisposta in modo da riservare due corsie al traffico in uscita da Palermo, consentendo anche l’utilizzo della corsia di emergenza, e una corsia per il traffico in ingresso nel capoluogo. Al fine di non congestionare l’unica corsia disponibile in entrata, ai veicoli leggeri provenienti dalla strada statale 121 è fortemente consigliato di non immettersi in autostrada ma di accedere a Palermo dirigendosi, allo svincolo di Villabate, su via Messina Montagne oppure proseguire verso il mare e percorrere la strada statale 113, in quel tratto denominata via Messina Marine.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
11 gen 2016

A19/Dir: Riprendono i lavori sul Viadotto Favara

di Fabio Nicolosi

Anas comunica che, per l`avvio dei lavori di Manutenzione Straordinaria sul viadotto `Favara`, situato tra il km 3,450 ed il km 4,030 dell`autostrada A19/dir `Diramazione per via Giafar`, si renderanno necessarie limitazioni al traffico nel tratto compreso tra l`ingresso alla città di Palermo e lo svincolo di Villabate. Nel dettaglio, i lavori - per un importo complessivo di oltre 1 milione e 410 mila euro - prevedono il risanamento delle solette del viadotto, il rifacimento dei giunti di dilatazione e della impermeabilizzazione ed il completo rifacimento della pavimentazione. I lavori erano già iniziati a novembre erano stati sospesi. Saranno tantissimi i disagi, come hanno verificato gli automobilisti, per quanti vivono nei comuni di Villabate, Bagheria Casteldaccia e Altavilla e lavorano a Palermo. Durante l`interdizione della carreggiata in direzione Catania il traffico verrà deviato sulla carreggiata in direzione Palermo opportunamente predisposta a doppio senso di circolazione e viceversa. Sul posto verrà apposta specifica segnaletica al fine di garantire la sicurezza degli automobilisti e delle maestranze addette ai lavori e di minimizzare i disagi alla viabilità.

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
14 nov 2014

Gela – Agrigento – Castelvetrano: Qualcosa si muove

di Fabio Nicolosi

Pubblichiamo uno studio di fattibilità relativo all'ipotesi di collegamento tra Gela, Agrigento e Castelvetrano realizzato per l’Anas Il collegamento Gela-Agrigento-Castelvetrano rappresenta l’ultima infrastruttura prevista per la chiusura dell’anello autostradale che circuita la regione Sicilia, determinandone altresì il riammaglio degli assi stradali esistenti ed in programmazione. L’opera rientra tra gli interventi compresi nel 1° Programma delle Infrastrutture Strategiche della Legge Obiettivo n. 433/2001 (Del. CIPE n. 121/2001). Per il collegamento in questione tra il 2007 ed il 2008 è stato redatto lo studio di fattibilità. Nell’aprile 2008 lo studio è stato presentato, come informativa, al CdA ANAS e trasmesso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed alla regione Sicilia. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
16 ott 2014

Svincolo A29 Tommaso Natale, l’ingresso a ostacoli

di Amico di MobilitaPalermo

Da quando è stata inaugurata l'uscita Tommaso Natale - Mondello sulla A29 , immettendosi in autostrada in direzione Trapani/Mazara del Vallo, ci si imbatte in dei piccolo New Jersey gialli che delimitano la corsia e separano la rampa dall'autostrada. Sono un rappresentante, faccio moltissimi chilometri e mi sono sempre chiesto perchè questa sia l'unica uscita delimitata in questo modo. Forse li hanno dimenticati li? (altro…)

Leggi tutto    Commenti 11