Articolo
23 dic 2014

Anello Ferroviario, cantieri al via da Gennaio

di Antony Passalacqua

Sembra essere ufficiale l'avvio vero e proprio dei cantieri dell'Anello Ferroviario prevista per metà Gennaio. un articolo del quotidiano La Sicilia a cura di D. Guarcello. Nel frattempo sono già iniziati i lavori di smantellamento del binario che da Giachery conduce all'interno dell'area portuale. Ricordiamo che i lavori prevedono il prolungamento interrato  della linea da Giachery, passando da via Crispi e risalendo lungo via E.Amari fino a piazza Politeama. Verranno create tre nuove fermate: Porto (di fronte ex hotel President),  Lazio (angolo viale Lazio/via Sicilia) e Politeama (a fianco palchetto della musica). Ringraziamo per gli scatti Salvatore Galati. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 31
Articolo
26 set 2014

ANELLO FERROVIARIO | Le mappe dei primi cantieri in città

di Fabio Nicolosi

Partono i lavori per la realizzazione dell'Anello Ferroviario che integrerà il Passante ferroviario, attraverso il nodo di scambio della stazione di Notarbartolo. Il progetto prevede il prolungamento del tracciato Notarbartolo-Giachery per circa 1,6 km fino a Politeama, quasi interamente in galleria, e la realizzazione di tre nuove fermate: Libertà, Porto e Politeama, che serviranno i quartieri Dante, Libertà, Politeama e Sampolo-Ucciardone. Per consentire le attività di cantiere per l’esecuzione dei lavori l'Ufficio Mobilità ha emesso una ordinanza che prevede la chiusura al transito veicolare e pedonale fino al 31 dicembre 2016 di piazza della Pace e di una parte di viale Campania, carreggiata direzione viale Lazio, nel tratto compreso tra via Brigata Verona e viale Lazio. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
09 set 2014

Rendering e foto | Anello Ferroviario, finalmente si parte.

di Antony Passalacqua

Con la cantierizzazione di piazza della Pace (di fronte Ucciardone), finalmente cominciano i lavori per l'Anello Ferroviario, e che nel giro di tre anni vedrà la realizzazione di un'importante opera per la mobilità. Si tratta del prolungamento della linea ferroviaria, che fino ad oggi si attesta a Giachery, fino a piazza Castelnuovo e la contestuale realizzazione delle nuove fermate Lazio, Porto e Politeama. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 25
Articolo
28 ago 2014

ANELLO FERROVIARIO | Il mercatino di Viale Campania si sposta

di Fabio Nicolosi

Settembre è ormai alle porte ed esso dovrebbe far nascere in città i cantieri, finalmente, dell’anello ferroviario. Con l’ordinanza 1047 del 25/08/2014 l’Ufficio Traffico comunica che da Mercoledì 10 Settembre dalle ore 06.30 alle ore 17.00 la parte di Viale Campania, lato monte, compreso tra Via Brigata Verona e Viale Lazio, dovrà rimanere libero per consentire le attività di cantiere per l’esecuzione dei lavori   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
14 dic 2013

Amat: Sciopero nazionale 16 Dicembre

di Fabio Nicolosi

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte dell’Amat che avvisa tutti gli utenti dei possibili disagi che potranno avvenire lunedì 16 dicembre In occasione dello sciopero nazionale del personale autoferrotranviario previsto per lunedì 16 dicembre 2013, dalle 9.30 alle 13.30, potrebbero verificarsi ritardi del servizio, soppressioni di linee e/o chiusura anticipate degli uffici abbonamenti Amat.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 set 2011

Ferragosto: in “campeggio” con bagno incorporato

di NINNI

Riportiamo la testimonianza di A. Prestigiacomo sullo spropositato uso del territorio (figlio di assoluta mancanza di regole e controlli) in ricorrenze come il Ferragosto, che gravano sui residenti. Come ogni anno la vigilia del Ferragosto è motivo per i cittadini italiani di migrazioni verso le spiagge più vicine e più belle d’Italia. A Palermo vi sono delle spiagge libere che vengono anno per anno prese d’assalto, ma essendo sprovviste di servizi igienici e servizi d’ordine, a pagarne le spese sono le borgate vicine. http://www.flickr.com/photos/[email protected]/6041701382/ Come è noto le spiagge di Arenella e Vergine Maria, appunto completamente abbandonate dal comune, sono due delle spiagge martoriate. I bagnanti non si limitano a fare il bagno, ma portano con se provviste e attrezzature per rimanere intere settimane a mare. Mancando i servizi igienici, le persone sono costrette a doversi lavare con l’acqua delle fontane site nelle borgate. Decine di individui che non si limitano a riempire l’acqua e andare via. La gente munita di sapone e ricambi, si avvia nelle fontanelle pubbliche, scambiando le piazzette per camerini o bagni pubblici. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16