Articolo
28 set 2021

Contro gli atti vandalici sosteniamo la scuola, sosteniamo il Regina Margherita

di antony977

Palermo - A seguito del raid occorso tra il 18 e il 19 settembre nella sede succursale di Ballarò del liceo delle Scienze umane Regina Margherita, durante il quale alcuni vandali hanno messo a soqquadro diversi ambienti della scuola, distrutto armadi e sottratto numerosi PC che avrebbero dovuto essere di supporto agli studenti nella didattica a distanza, copiose sono state le manifestazioni di solidarietà giunte al Preside Domenico Di Fatta da parte di membri delle istituzioni, politici nazionali e locali e associazioni cittadine. La solidarietà a parole deve tuttavia trovare un riscontro concreto nei fatti. La scuola è un luogo simbolo: non è soltanto un luogo di apprendimento, ma è dove crescono e si formano le generazioni di domani. Mobilita Palermo appoggia, in tal senso l’iniziativa di Retake Palermo, chiedendo alla società civile di “MOBILITARSI” e partecipare alla raccolta fondi istituita per l’occasione. Come sottolineato da Retake, infatti, “azioni criminali come questa non possono che essere condannate duramente, poiché oltre a distruggere e sottrarre strumenti necessari a garantire il diritto all’istruzione dei nostri ragazzi, rappresentano un tentativo di minare la fiducia e la speranza nel futuro che noi tutti abbiamo il dovere di assicurare ai giovani. L'idea è quella di raccogliere più fondi possibile, non solo per ricomprare gli strumenti rubati, non solo per mettere in atto alcune iniziative tipiche di Retake, quali il recupero del decoro di parti della scuola, ma anche e soprattutto per mostrare vicinanza all'Istituzione scuola, perché chi colpisce la scuola, colpisce tutti noi”. Per aderire alla raccolta fondi, anche con un contributo minimo, basta accedere al seguente link: https://sostieni.retake.org/campaign/io-sostengo-il-regina-margherita/?fbclid=IwAR0hwY8poi5zGLX3GPKfQ8d0CKGaXmxJuzbuwgCJQ3CJcVaoyZr7TtljRAs. Vi invitiamo a partecipare numerosi e far sentire così la vostra vicinanza al Regina Margherita.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
28 set 2021

Passante Ferroviario | Viale Francia: apriamo il marciapiede? Cosa aspettiamo?

di Mobilita Palermo

Come sapete si stanno ultimando i lavori di compensazione del raddoppio del passante ferroviario di Palermo. In particolare si sta ultimando la messa in opera della vasca di laminazione, il collegamento al disoleatore, il collegamento alla rete fognaria esistente della nuova strada che collegherà Viale Francia a via Nenni (ex Ugo La Malfa) Da qualche giorno, il marciapiede che da viale Francia conduce fino a via Nenni passando da via Scavo è ultimato, come potete vedere dalle foto: Ringraziamo huge per le foto Perché quindi non aprirlo? E' vero potrebbe essere utilizzati da pochi, ma perché attendere la fine di tutti i lavori? Le opere previste su questa piccola porzione sono del tutto ultimate, quindi perché aspettare? Si potrebbe provvedere ad effettuare la consegna parziale delle aree da RFI al comune di Palermo, ma sappiamo che al comune hanno altro a cui pensare...   Aggiornamento: dalla VI Circoscrizione ci si è già mossi grazie alla richiesta della consigliera Daniela Tumbarello che ha ufficialmente presentato la richiesta di acquisizione in capo al Comune di Palermo del marciapiede fino a via Pietro Nenni. Vi riportiamo qui copia:        

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
27 set 2021

Viabilità | A19: prorogati gli interventi tra Bagheria e Casteldaccia in direzione Catania

di Mobilita Palermo

Proseguono gli interventi di posa della nuova pavimentazione drenante nel tratto dal km 6,000 al km 8,400 dell’A19, compreso tra gli svincoli di Bagheria e Casteldaccia in direzione Catania. A seguito della scarifica e dell’ispezione di tutti gli strati della pavimentazione si è ritenuto tuttavia opportuno, al fine di eseguire al meglio le lavorazioni e di preservare nel tempo il lavoro svolto, di procedere oltre che alla posa del tappeto d’usura e del sottostante binder, come originariamente previsto, anche al rifacimento dello strato di base. Questo ha comportato una revisione del cronoprogramma, che inizialmente prevedeva il termine delle lavorazioni nella giornata di sabato 25 settembre. Al fine di limitare al massimo i disagi alla circolazione, gli interventi saranno sospesi nelle giornate a maggiore traffico di sabato 25 e lunedì 27 (oltre che domenica 26), per essere eseguiti da martedì 28 settembre a venerdì 1° ottobre. Si ricorda che le lavorazioni prevedono il restringimento di carreggiata con chiusura delle corsie di sorpasso o di emergenza e marcia, limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dal cantiere. Al termine dell’intervento, che rientra nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria da 850 milioni di euro in corso sull’intera autostrada, i primi 14 km in uscita da Palermo saranno interamente dotati della nuova pavimentazione drenante.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
24 set 2021

Nuova segnaletica verticale a tutela di chi va in bici

di antony977

Palermo - Su indicazione dell'ufficio mobilità urbana, l'Amat ha provveduto a posizionare la segnaletica a tutela dei ciclisti lungo diversi assi stradali. "La proposta è stata formulata dalla Consulta delle biciclette e da diverse associazioni ciclistiche sportive e ha l'obiettivo di garantire i livelli di sicurezza per le biciclette negli spostamenti urbani - ha detto l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania -. Questo è un ulteriore contributo alla promozione della mobilità sostenibile nella città di Palermo". "Questo provvedimento - sottolinea l'assessore allo Sport, Paolo Petralia Camassa - sarà apprezzato anche dai tanti ciclisti sportivi che utilizzano le strade cittadine per gli allenamenti e che troppo spesso rischiano incidenti: la promozione della bicicletta è un atto concreto per migliorare la qualità della vita e tutelare salute delle palermitane e dei palermitani". Qui l'elenco delle strade dove sono stati posti i nuovi cartelli e qualche imamgine. via San Lorenzo, via Cristoforo Colombo, corso Calatafimi, altezza piazza Indipendenza, via Tommaso Natale, via Margherita di Savoia altezza via Venere, corso Calatafimi altezza via U. Maddalena, via Messina Marine altezza Sperone, viale Venere, viale Michelangelo, via Messina Marine dopo bar del Bivio, via Lanza di Scalea altezza Casino grande, via Castellana, viale Margherita di Savoia, altezza Mater Dolorosa, via della Favorita, via Pietro Bonanno, via Plauto, via Ernesto Basile, via Lanza di Scalea dopo rotonda Olimpo, via dei Cantieri, via Brasa.   L'auspicio è che si possa intervenire il prima possibili in quei tratti delle piste ciclabili dove l'asfalto lascia a desiderare.             Comunicato stampa ricevuto dal Comune di Palermo  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 set 2021

Foro Italico | Iniziati stamani i lavori di ricoloritura della pavimentazione

di Mobilita Palermo

Sono iniziati stamani al Foro Italico, nell’ambito degli interventi di riqualificazione urbana previsti dal progetto Papa 188, i lavori di coloritura della vecchia pavimentazione lato mare e lato monte. I lavori sono effettuati in house, da personale della Reset. «Un’ulteriore testimonianza dell’impegno dell’Amministrazione Comunale - dichiarano il Vicesindaco Fabio Giambrone e l'assessore Sergio Marino - per la riqualificazione della zona, tra prato e arredi, di una delle passeggiate più belle ed apprezzate da turisti e cittadini. Tale intervento vuole anche rappresentare simbolicamente il legame tra la città di Palermo ed il mare che vogliamo ricostruire: un colore comune che deve diventare lungo la costa cerniera di sviluppo e recupero della memoria. Un apprezzamento particolare per il lavoro svolto dal personale della Reset».

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
22 set 2021

Addio al camminamento ligneo di Barcarello, lunedì 27 l’avvio dei lavori di rimozione

di Mobilita Palermo

Nella mattinata di lunedì prossimo, 27 settembre inizieranno i lavori di rimozione della passerella sul lungomare di Barcarello. Saranno presenti il vicesindaco Fabio Giambrone e l’assessore Sergio Marino che esprimono «soddisfazione per l’inizio dei lavori e per il superamento dei numerosi ostacoli, di diversa natura, che abbiamo dovuto affrontare e risolvere».

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
20 set 2021

A29dir Alcamo-Trapani | Aggiudicata la gara per l’adeguamento di strutture e impianti della galleria Segesta in direzione Alcamo

di Mobilita Palermo

Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato l’esito del bando di gara finalizzato ai lavori di adeguamento delle strutture e degli impianti tecnologici della canna in direzione Alcamo della galleria Segesta, lungo l'autostrada A29dir "Alcamo-Trapani. L'appalto, che prevede un investimento complessivo pari a circa 18 milioni di euro, è stato aggiudicato mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, assegnando un massimo di 20 punti alla componente prezzo e un massimo di 80 punti alla componente qualitativa. Le opere di adeguamento nella canna in direzione Alcamo saranno le medesime di quelle già realizzate nella canna adiacente e saranno costituite da interventi sia strutturali, mediante il risanamento del rivestimento interno, che impiantistici, mediante la realizzazione dei nuovi impianti di illuminazione e aerazione, di segnaletica luminosa, dell'impianto radio, dei sistemi SOS, telecontrollo, videosorveglianza e rilevazione incendi, oltre che dell'installazione del sistema idrico antincendio. La durata dei lavori è fissata in 700 giorni, comprensivi di 30 giorni per andamento stagionale sfavorevole, a decorrere dalla data di consegna all'impresa aggiudicataria. La gara è stata aggiudicata al Raggruppamento Temporaneo di Imprese Steelconcrete Consorzio Stabile, che ha designato per l’esecuzione dei lavori l’impresa consorziata Soteco srl – Idrogeo srl – Consorzio Stabile Aurora Scarl, che ha designato per l’esecuzione dei lavori le imprese consorziate Cos.it. srl e Unirock srl. Anas ha aderito al Protocollo d’Intesa tra le Prefetture della Regione Sicilia del 14 Novembre 2016, per garantire il rispetto della legalità nei cantieri.

Leggi tutto    Commenti 1