Articolo
27 dic 2018

Passante Ferroviario | Il 30 Dicembre sarà attivato il raddoppio tra Palazzo Reale – Orleans e Palermo Centrale

di Fabio Nicolosi

La fermata Palazzo Reale Orleans è stata negli ultimi mesi sede di lavori di importanti sia dal punto di vista strutturale, sia per quanto riguarda gli impianti di sicurezza e segnalamento. Dal punto di vista strutturale si è cercato di tamponare le copiose perdite d'acqua che avvenivano all'interno della fermata anche dopo piccoli fenomeni temporaleschi. Sono stati ripristinati i sottopassaggi che collegano i due binari e sono stati rimessi a nuovo i locali tecnici e i bagni. Ultima, ma non per importanza, sarà l'attivazione di giorno 30 dicembre, quando verrà messo in esercizio il secondo binario tra Palazzo Reale - Orleans e Palermo Centrale, si tratta infatti di un collegamento da tempo strutturalmente realizzato, ma per scarso materiale rotabile, mai attivato. Adesso con la riapertura della linea e l'aumento dei convogli in transito, i lavori erano indispensabili. Infatti tutti i convogli che giungono a Orleans prima di poter giungere alla stazione centrale dovevano attendere la coincidenza. Coincidenza che spesso comportava ritardi e disagi per gli utenti. Con quest'attivazione questo "tappo" viene di fatto eliminato. Rimane quindi a singolo binario la tratta Palazzo Reale - Orleans / Palermo Lolli, in attesa dei lavori di Vicolo Bernava e la tratta Palermo Notarbartolo / Palermo Francia in attesa del completamento dei lavori di attrezzaggio alla galleria scavata dalla talpa meccanica "Marisol"

Leggi tutto    Commenti 50
Proposta
10 dic 2015

Allargare la corsia di Corso Alberto Amedeo verso Piazza Indipendenza

di Fabio Nicolosi

Sappiamo bene che con la rivoluzione al traffico avvenuta a Luglio la viabilità di Corso Alberto Amedeo ne ha parecchio risentito e specialmente nelle ore di punta la fila di auto arriva nei pressi del Tribunale. Transitando spesso in Corso Albero Amedeo ho notato come il flusso di auto che si dirige verso Piazza Indipendenza sia nettamente maggiore di quello di auto che si dirige verso il Tribunale. Propongo quindi di allargare la corsia in direzione Indipendenza e ristringere quella in direzione Tribunale, si avrebbero così a disposizione 3 corsie in salita e una sola più che sufficiente in discesa. La proposta potrebbe essere applicata a costi minimo, visto che sarebbe necessario solo il rifacimento della segnaletica orizzontale e un paio di pattuglie la prima settimana giusto per evitare qualche incidente dovuto alla poca attenzione alla nuova viabilità Si tratta di un provvedimento tampone che l’amministrazione potrebbe sperimentalmente adottare e verificarne il miglioramento specialmente nelle ore di punta

Leggi tutto    Commenti 4

Ultimi commenti