Articolo
30 nov 2017

Conoscete la Palazzina Cinese?

di Salvatore Galati

Dal gruppo FaceBook "Palermo Documentata", sono stati pubblicati due disegni della Palazzina Cinese, ideati dall'architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia (1799).   Ferdinando III di Sicilia aveva acquistato una casa in stile cinese dal barone Benedetto Lombardo. L'architetto Marvuglia, progettò questa palazzina in stile orientale, con le stesse caratteristiche di un'edificio cinese. La Palazzina è suddivisa su tre livelli, nel pianoterra si trova la sala da ballo e la saletta delle udienze, al primo piano si trova il salone dei ricevimenti, la sala da pranzo e la camera da letto del Re, sempre in stile cinese. Salendo su al secondo piano, si trova l'appartamento della Regina Maria Carolina con due salette di ricevimento, la camera da letto e lo spogliatoio. Infine al terzo piano c'è una grande terrazza di forma ottagonale coperta a pagoda. La Palazzina tutt'ora è proprietà del Comune ed è ad uso monumentale.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
03 nov 2017

Un nuovo Qanat scoperto nei pressi di Piazza Ottavio Ziino?

di Fabio Nicolosi

Il Soccorso Alpino e Speleologico Sicilia è intervenuto su uno sprofondamento che si era verificato durante la posa della rete a fibre ottiche, su richiesta della direzione lavori del cantiere della soprintendenza BB. CC.AA. di Palermo. Sul luogo durante l'ispezione erano presenti gli archeologi dott.ssa Riolo, dott. Vassallo, la polizia municipale, l'impresa che sta realizzando i lavori di posa della rete, la Protezione Civile del comune di Palermo con l’arch. Mereu. Dopo avere realizzato l'ancoraggio i tecnici della Stazione Palermo-Madonie si sono calati per circa 3 m nello stretto pozzetto di ingresso che ha consentito di accedere ad un'opera cunicolare a finalità idriche più nota come qanat: una tipologia di sistemazione di captazione idrica diffusasi in sicilia a partire dalla dominazione musulmana dell'isola. È stata pertanto esplorata la porzione di qanat accessibile ed effettuato un rilievo speditivo in attesa di ulteriori approfondimenti cartografici e dell’effettuazione di documentazione fotografica. L'opera ipogea è stata fatta visitare anche all'archeologa della soprintendenza di Palermo dott.ssa Riolo, la quale è stata imbracata, calata e guidata dal personale del Soccorso Alpino e Speleologico. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
03 nov 2017

Villa Trabia | Nuove piante inserite nell’area verde

di Mobilita Palermo

Giardinieri comunali ed operatori del vivaio comunale, hanno messo a dimora, nella giornata di sabato, alcune piante a Villa Trabia. Nel dettaglio, sono stati piantumati quattro agrumi ( aranci amari) nell'agrumeto storico, sette carrubi nell'area del bosco schermante a confine con via Costantino Nigra, un cipresso in sostituzione dell'annoso esemplare abbattuto recentemente, un gelso bianco, un acero, un ippocastano nell'omonimo viale, un syagrus romanzoffiana ( in sostituzione di una palma abbattuta a seguito attacco di punteruolo rosso) nel parterre. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
23 ott 2017

Elezioni Regionali 2017 | Ecco l’elenco degli scrutatori sorteggiati

di Fabio Nicolosi

Si rende noto l'elenco degli scrutatori sorteggiati in data odierna per le elezioni regionali del 5 Novembre 2017. Elenco scrutatori sorteggiati Per consultare l'elenco dei supplenti visitate il seguente link: Scrutatori Supplenti Per conoscere in quale seggio svolgerete il vostro ruolo o dove votare utilizzate il servizio Cerca il seggio messo a disposizione dal portale del Comune Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
12 giu 2017

Inaugurata a Villa Trabia la nuova sede del PYC (Palermo Youth Centre)

di Fabio Nicolosi

La notizia che il comune aveva assegnato uno spazio all'associazione PYC risale al Febbraio dell'anno scorso. L’associazione The Factory e CFS verseranno un fitto di 6050€/annui e avranno il compito di valorizzare e bonificare l'intera area concessa offrendo uno spazio aggregativo multifunzionale. L'edificio è stato ristrutturato con una spesa che si aggira intorno ai 100.000€ che sono stati reperiti attraverso il bando "Giovani per i Beni Pubblici" a cui The Factory e CSF hanno partecipato scrivendo un progetto che ha ricevuto l'approvazione nel Febbraio 2014 (per un finanziamento totale di 200.000€). Il progetto ha l'obiettivo di incrementare la proposta culturale e aggregativa all'interno del parco attraverso una programmazione di attività artistiche, ricreative e culturali. All'interno del nuovo spazio si terranno corsi di chitarra, workshop e laboratori per la realizzazioni di concerti ed esibizioni che avranno gli allievi come protagonisti; laboratori di educazione civica e mobilità sostenibile anche tramite azioni di guerriglia cleaning come già avvenuto. Saranno organizzati laboratori di creazione di oggetti d'arte e realizzate mostre, infine la sede sarà un importante luogo dove tutti i giovani potranno socializzare e accrescere il loro bagaglio culturale e aggregativo. Ecco a voi qualche scatto: Ti potrebbe interessare anche: Villa Trabia: Concesso l'immobile fatiscente al cartello di associazioni PYC - Palermo Youth Centre Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mag 2017

Da questa sera attivo il nuovo impianto di illuminazione di Via Sciuti

di Fabio Nicolosi

Verrà inaugurato questa sera alle 20.30 il nuovo impianto di illuminazione via Sciuti. L'accensione rientra nell'ambito dei lavori di rinnovamento e ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione all'interno del quadrilatero Sciuti – Lazio – Libertà – Paternò. Il progetto, eseguito dalla ditta "Geom. Antonio Rosario Fresta", di Santa Venerina (Catania) per un importo totale di euro 1.635.400,14 , interessa Via dell'Artigliere, Via Bainsizza, Via V. Barbera, via Bligny, via Brigata Verona, Viale Campania, Via G. Carini, via Col della Beretta, via F.S. Di Liberto, via T. Edison, Via Isonzo, viale Lazio, via Lombardia, viale delle Magnolie, via Monte le Merle, via Montello, via Montenero, vicolo Pandolfino, via Pasubio, via A. Pecoraro, viale Piemonte, piazza quatto Novembre, piazza F. Restivo, via Sabotino, via G. Sciuti (tratto Lazio-Notarbartolo), Villa G. Russo (ex villetta Sciuti), via Sicilia, via Veneto, via Vodige. Complessivamente, sono stati collocati 288 pali di altezza compresa tra 7 e 10 metri, 19 pali da 5 metri nella villetta G. Russo di via Sciuti. Le lampade installate sono di potenza compresa tra 60 e 140 Watt. Definite le operazioni di collaudo, potrà provvedersi alla dismissione dell'impianto esistente, presumibilmente entro due mesi. Di seguito riassumiamo la situazione attuale dei progetti di cui ai Fondi FAS in altre zone della città: Lavori di rinnovamento e ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione quartieri Oreto – Stazione – Villa Giulia. Importo complessivo progetto € 3.522.526,69 I lavori sono in corso dal mese di gennaio 2016. Sono state realizzate le opere in via Lincoln, via Archirafi, corso Tukory e Stazione; sono in corso di completamento quelle relative a via Oreto e via del Vespro. Ancora da eseguire i lavori di via Perez, via Carlo Pisacane, via Boccone e strade limitrofe. E' stata concessa una proroga di 90 giorni sui tempi contrattuali e pertanto i lavori saranno completati entro il mese di settembre di quest'anno. Lavori di rinnovamento e ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione di Partanna Mondello e della litoranea Addaura-Arenella. Importo complessivo progetto € 5.382.466,18 I lavori sono stati aggiudicati in via definitiva il 29 luglio 2016. Il TAR di Palermo ha confermato l'aggiudicazione definitiva in favore della PM Costruzioni s.r.l. Attualmente è in corso la verifica della documentazione della ditta aggiudicataria. Lavori di rinnovamento e ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione nel quartiere Mondello-Valdesi. Importo complessivo progetto € 4.904.441,09 La gara relativa ai lavori è oggetto di contenzioso amministrativo di fronte al TAR Palermo. Si è in attesa di un suo pronunciamento riguardo la richiesta di sospensiva della aggiudicazione definitiva disposta dall'Amministrazione Comunale. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 4