Articolo
14 set 2017

Linea Palermo – Messina: dal 15 al 17 settembre possibili disagi per i viaggiatori

di Fabio Nicolosi

Al fine di consentire i lavori per l’attivazione della variante Lascari-Cefalù Ogliastrillo compresa la Galleria Monte Poggio Maria, dalle 22:00 del 15 settembre fino alle 10:00 del 17 settembre la circolazione ferroviaria tra Cefalù e Campofelice sarà interrotta. Il servizio verrà garantito con autobus sostitutivi che fermeranno nei piazzali antistanti le stazioni di Lascari, Campofelice e Cefalù. La tratta in autobus sarà Cefalù-Termini Imerese, da Termini Imerese si continuerà in treno. Ecco tutte le modifiche e i servizi previsti Ti potrebbe interessare anche: Raddoppio Fiumetorto – Ogliastrillo: Dal 17 Settembre i treni transiteranno dentro la nuova galleria FOTO | Raddoppio Fiumetorto – Ogliastrillo: installato il binario dispari FOTO | Raddoppio Fiumetorto – Ogliastrillo: I lavori di demolizione della stazione di Lascari Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 set 2017

Un’area parcheggio con servizio navetta al sicily food festival

di Mobilita Palermo

In occasione del Sicily Food Festival, nei tre giorni della manifestazione (sabato 9, domenica 10, lunedì 11) per agevolare la viabilità e consentire un rapido parcheggio ai tutti i visitatori in arrivo, è stata attivata una zona parcheggio nell’area destinata alla protezione civile (dietro il cimitero). Un servizio navetta, attivo dalle 18 alle 2, farà la spola tra la zona di parcheggio e la fermata di Piazza San Francesco. Il parcheggio è totalmente gratuito per automobili, motori ed autobus. Per quanto riguarda gli autobus, nello specifico, i passeggeri potranno scendere alla fermata della stazione, mentre gli autisti potranno proseguire con il mezzo fino alla zona di parcheggio. A partire dalle 18, inoltre, i vigili urbani e gli ausiliari del traffico veicoleranno le automobili verso la zona adibita al parcheggio, per la quale è stata installata anche l'opportuna segnaletica stradale. Il costo della navetta urbana della Sommatinese è di € 1,10 a persona (a tratta). Trovate l'intero programma al seguente link: Programma Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
01 apr 2017

Cefalù: Un veicolo elettrico destinato al trasporto dei residenti

di Fabio Nicolosi

In arrivo un veicolo elettrico a 6 posti destinato al trasporto gratuito, all'interno del centro storico, dei residenti nel territorio comunale. E' stato consegnato al Comune di Cefalù il nuovo veicolo elettrico Melex 366 di Exelentia che, a partire dall'avvio del periodo di pre – esercizio dei varchi elettronici di accesso alla ZTL del centro storico, effettuerà quotidianamente corse gratuite per i residenti. Avranno diritto al servizio gratuito tutti i residenti nel territorio comunale semplicemente mostrando un documento di identità. Il mezzo elettrico consentirà di raggiungere il centro storico lasciando la propria auto all'esterno della ZTL. Per il Sindaco Rosario Lapunzina, “si tratta di un ulteriore passo avanti per rispettare gli impegni presi con l'UNESCO nell'ambito del Piano di Gestione del sito Patrimonio dell'Umanità “Palermo arabo – normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”. Con l'avvio del pre-esercizio dei varchi elettronici e con la messa in esercizio del servizio navetta elettrica gratuito per i residenti, Cefalù punta decisamente verso la mobilità sostenibile. Un significativo passo avanti per fare della città di Ruggero una realtà più vivibile nel rispetto dei diritti dei residenti e più accogliente nei confronti dei turisti. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 nov 2016

A20 | Partiti i lavori di rifacimento del manto stradale nella tratta Patti – Buonfornello

di Fabio Nicolosi

Sono stati avviati i lavori di rifacimento della pavimentazione nei punti maggiormente ammalorati della tratta autostradale Patti-Buonfornello, in entrambe le direzioni di marcia. Gli interventi saranno effettuati in presenza di traffico, parzializzando le carreggiate con chiusura alternata delle corsie di marcia, emergenza o sorpasso. In prossimità dei luoghi gli utenti circoleranno con il limite di velocità non superiore ai 60 km/h e divieto di sorpasso. Lavori e deviazioni saranno segnalati da apposita cartellonista. Tutti gli interventi dovranno concludersi entro il 20 dicembre. Nella zona Cefalù, in particolare, sarà eliminata la vegetazione nello spartitraffico e nei bordi laterali della carreggiata, per poi procedere nei giorni a seguire (secondo programmazione degli Uffici Tecnici) al livellamento del manto stradale alterato da cedimenti del territorio collinare attiguo alla carreggiata verificatisi negli anni scorsi.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
09 nov 2016

VIDEO | Raddoppio Fiumetorto – Ogliastrillo: I lavori nei pressi della stazione di Lascari

di Fabio Nicolosi

I lavori per il raddoppio della tratta Fiumetorto - Ogliastrillo proseguono. Grazie al video girato dall'utente vi possiamo mostrare lo stato dei lavori presso la fermata Lascari. Ricordiamo che a fine lavori la stazione di Lascari verrà spostata verso monte abbandonando il vecchio fabbricato viaggiatori e deviando il tracciato esistente. Lo stesso utente riferisce che venerdì avevano giá asfaltato tutto il sedime fino al nuovo ponte ferroviario compresa l'area della fermata. Poco prima del ponte era già stato distribuito il ballast in modo da livellare con il piano del ponte. Traverse, pali e binari posati fino ad un centinaio di metri dalla nuova stazione. E' stata inoltre completata la viabilità nei pressi della SS113 abolendo di fatto la variante creata qualche mese fa per permettere il completamento della galleria Poggio-Maria e restituendo il vecchio tracciato stradale con l'aggiunta di una galleria al di sotto dello stesso. Ringraziamo LinoBarca per il video:

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
20 giu 2016

FOTO esclusive | Raddoppio Fiumetorto – Ogliastrillo: Visita all’interno della galleria Poggio Maria

di Fabio Nicolosi

Durante la visita tecnica organizzata dall'associazione idrotecnica italiana in collaborazione con il Cifi abbiamo avuto modo di osservare da vicino i progressi all'interno della galleria Poggio Maria sul primo lotto del raddoppio della ferrovia tra Palermo e Messina e in particolare tra Fiumetorto e Ogliastrillo. La visita tecnica è iniziata sul nuovo rilevato stradale che ripristinerà la SS113 tra Lascari e il bivio autostradale di Cefalù, com'era prima dei lavori, con la differenza che adesso al di sotto di esso vi è l'imbocco della galleria Poggio Maria. Particolare attenzione è stata prestata ad un importante opera idraulica per l'interramento di un torrente che è stato incanalato e sifonato per far si che lo stesso prosegua il suo corso naturale senza necessità di essere deviato in altra sede Abbiamo proseguito la visita nella galleria accedendo tramite la futura uscita di sicurezza nei pressi dell'hotel Costa Verde. Il primo tratto che collega la galleria all'uscita è caratterizzato da una forte pendenza, circa il 12% e permetterà ai mezzi di soccorso di entrare. L'intera galleria ha una lunghezza di 3.750 metri. Allo stato attuale risultano da completare il camminamento laterale e i passi successivi saranno il riempimento con circa 30 centimetri di ballast e l'attrezzamento tecnologico della stessa, oltre che la posa delle traversine e dei binari. Ho voluto inserire appositamente la foto degli operai che hanno sudato e lavorato duramente per portare a termine quest'opera e a cui spesso non viene dato risalto e importanza. Ho trovato particolare questa frase scritta all'interno del container A conclusione dell'intensa mattinata siamo stati guidati dall'ingegnere Ruffo alla parte finale del primo lotto, in contrada Ogliastrillo dove si sta realizzando un grosso scatolare. Particolare e interessante è la stata la fase di getto di questa grossa platea di fondo che svolge la funzione strutturale insieme ai pali secanti e al solettone di copertura Dopo un abbondante buffet offerto dalla Cefalù 20, la ditta che si sta occupando di completare l'opera, abbiamo assistito ad un'interessante presentazione del Dott Vassallo della Soprintendenza di Palermo sull'enorme ritrovamento archeologico e storico che è stato effettuato durante i lavori, con oltre 60 tra archeologi operai specializzati e maestranze che in due anni di scavo hanno riportato alla luce un'enorme mole di reperti. Reperti che verranno esposti nei pressi della fermata di Buonfornello e che sono ancora oggetto di studi anche da parte di alcuni studenti americani. Ultima tappa della nostra giornata è stata una particolare struttura che verrà spinta al di sotto dell'Autostrada Palermo Messina nei prossimi mesi e che permetterà la canalizzazione di uno dei grossi torrenti attraversati dalla ferrovia e che è momentaneamente deviato, ma che a fine lavori tornerà nel suo bacino originale. Il cantiere è mantenuto asciutto grazie all'utilizzo di una idrovora che con soluzione di continuità pompa l'acqua che naturalmente risale a valle del cantiere. La spinta verrà completata in 60 giorni e sarà necessario chiudere al transito veicolare una delle due carreggiate per mantenere massimo il livello di sicurezza in caso di cedimenti che potrebbero avvenire. Un ringraziamento particolare va sicuramente all'associazione idrotecnica italiana, ma anche a tutti gli ingegneri, architetti, geometri che durante la visita hanno risposto alle numerose e curiose domande poste dagli studenti.

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
15 mar 2016

Autostrada A20, causa lavori chiuso il tratto Cefalù – Castelbuono

di Fabio Nicolosi

Nella giornata di oggi 15 marzo, dalle ore 8:30 alle ore 16:00, palermo-messina-autostrada A 20sarà chiuso al traffico il tratto autostradale Castelbuono-Cefalù della A 20 Palermo Messina. L’interruzione del flusso veicolare sarà dovuta al ripristino, da parte dell’ENEL, dei cavi di alta tensione. In loco apposita cartellonistica segnalerà l’uscita obbligatoria. Gli utenti diretti a Messina dovranno obbligatoriamente uscire allo svincolo di Cefalù e rientrare in autostrada utilizzando lo svincolo di Castelbuono. Quelli da Messina diretti a Palermo dovranno invece uscire a Castelbuono e rientrare a Cefalù. A conclusione dei lavori la viabilità sarà regolarmente ripristinata in entrambe le direzioni di marcia.

Leggi tutto    Commenti 6