Articolo
22 nov 2018

Flixbus sbarca a Palermo | Sarà una rivoluzione o un flop?

di Fabio Nicolosi

Dal 3 Dicembre anche in Sicilia e a Palermo sarà operativa FlixBus, la low cost dei viaggi in pullman. Siamo felici di annunciare che dal 15 Novembre 2018 FlixBus arriva in Sicilia, inaugurando collegamenti diretti giornalieri da Agrigento, Catania, Enna e Palermo verso oltre 2.000 destinazioni nazionali ed europee. In particolare, grandi centri come Catania, Enna ed Agrigento potranno beneficiare di collegamenti con oltre 20 città nazionali come Perugia, Siena, Firenze, Pisa, Genova e Roma (collegata sino a due volte al giorno); Palermo invece sarà collegata con Cosenza, Napoli, Urbino, Ancona, Pescara, Genova, ma anche Milano, Torino e Venezia. A beneficiare dell’arrivo di FlixBus nella regione saranno anche i piccoli e medi centri, come Cefalù, Canicattì, Lentini, Milazzo, Modica, Patti, Ragusa, Santo Stefano di Camastra, Termini Imerese, e Taormina che potranno trarre vantaggio da collegamenti diretti con la Calabria, Campania e Abruzzo. Ogni giorno infatti pianifichiamo nuovi collegamenti per rispondere in modo sempre più efficiente alle esigenze di viaggio di chi si sposta in Italia e dall’estero verso l’Italia.Tutto questo si traduce nell’assicurare sempre le migliori fermate e frequenze e nell‘ottimizzare le nostre linee in modo da fornire interconnessioni sempre più comode per ampliare le città raggiungibili e quindi le possibilità di viaggio. Ma sarà una rivoluzione o un flop? Innanzi tutto la politica della low-cost è quella che prima si prenota, più vantaggioso è il prezzo, ma se con gli aerei ancora ancora la cosa può funzionare, il bus è spesso l'ultima spiaggia per chi ha intenzione di spostarsi, soprattutto per viaggi lunghi. Facciamo un esempio reale: Voglio recarmi a Roma da Palermo il 18 Gennaio (preventivi effettuati in data 17/11) Ho messo a confronto volo, aereo, treno Con FlixBus impiegherei dalle 15 alle 21 ore, dipende dalla soluzione che scelgo, con una spesa che varia dai 40 ai 51 euro Con Ryanair impiegherei 1 ora e 15 minuti con prezzi che oscillano tra i 19 e i 34 euro Con Trenitalia impiegherei dalle 11 alle 12 ore con prezzi che variano tra i 33 e i 61 euro Con SaisTrasporti impiegherei 12 ore con una spesa di 34 euro La scelta personale ricadrebbe sicuramente su Ryanair, ma se avessi paura del volo o perdessi la possibilità di acquistare con largo anticipo prenderei Trenitalia che con un prezzo simile mi permette di raggiungere Roma in meno tempo o sceglierei SaisTrasporti. Ecco perchè non ritengo FlixBus l'alternativa che potrebbe fare concorrenza ai vettori locali e nazionali. C'è un però, leggendo la stazione di partenza da Palermo si legge: Palermo (Via Fazello) Il che significa che FlixBus sarà uno dei primi vettori ad usufruire del nuovo terminal bus costruito qualche mese fa proprio a monte della stazione Centrale. Vedremo quindi quando verrà aperto e chi saranno le altre compagnie che lo utilizzeranno

Leggi tutto    Commenti 18
Articolo
21 feb 2014

Pronta la Convenzione per realizzare l’autostrada Ragusa-Catania

di Fabio Nicolosi

“Venerdì prossimo sarà firmata la convenzione col Concessionario per la realizzazione della nuova autostrada Ragusa-Catania. Un’opera di vitale importanza anche per valorizzare l’aeroporto di Comiso, dichiarato d’interesse nazionale”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi intervenendo al convegno a Ragusa ‘L’Italia riparte dal sud”. Le opere infrastrutturali di vitale importanza per la parte sud-orientale della Sicilia vanno avanti, a cominciare dall’autostrada Siracusa-Gela e per finire con il raddoppio della Ragusa-Catania”. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 25