Articolo
12 feb 2018

Anello Ferroviario | Via Amari: restituita parte dell’area 4, via libera ai lavori a Piazza Castelnuovo

di Fabio Nicolosi

Con la nota del 07/02/2018 Tecnis spa comunica al Comune di Palermo la restituzione alla fruibilità pedonale di una porzione di "Area 4" in Via E. Amari. Il comune dunque con apposita ordinanza emessa dell'ufficio traffico n° 140 del 09/02/2018 autorizza il transito di pedoni e bici nel tratto liberato. L'ordinanza contiene anche una mappa sulla prossima area che verrà restituita e dove sono in corso i lavori per la scopertura delle teste dei pali. Ricordiamo che la suddetta area é stata liberata con un ritardo di circa 420 gg rispetto al crono-programma. Avendo consegnato una parte di Via Amari, la ditta Tecnis inizierà l'installazione delle barriere e della segnaletica a Piazza Castelnuovo. Probabilmente la chiusura, che doveva già essere operativa, avverrà Mercoledì 14 Febbraio. Ecco copia dell'ordinanza: Ti potrebbe interessare anche: Anello Ferroviario | Dal fondo di sviluppo e coesione 2014/20 100 milioni per il secondo stralcio Andamento dei lavori SCHEDA Anello Ferroviario di Palermo Monithon 2014: una “radiografia” completa all’Anello Ferroviario di Palermo">Monithon 2014: una “radiografia” completa all’Anello Ferroviario di Palermo Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
22 gen 2018

FOTO | Anello Ferroviario: in completamento il solettone dell’area 4

di Fabio Nicolosi

Nelle prime settimane di questo 2018 i lavori dell'anello ferroviario hanno incrementato il ritmo e giudicando anche dalle foto possiamo notare come in pochi giorni sia stato realizzando il solettone del secondo tratto di Via Amari verso il porto, impermeabilizzato e riempito con terreno che sarà adesso costipato. Bisognerà giungere alla quota stradale con ulteriori strati di terreno, posizionare i sotto servizi e lo strato di asfalto. Ricordiamo che secondo le ultime dichiarazioni di RFI, Via Amari prevede di essere resa totalmente carrabile entro il 28 Febbraio, quindi tra un mese. Sarà rispettata la data o chiesta un ulteriore proroga? I commercianti e residenti di Via Amari intanto proseguono le riunioni affinché si metta in atto una strategia comune per intentare una causa legale contro il comune e tutti gli enti responsabile affinché possano essere risarciti economicamente per il danno che essi hanno ricevuto dalla lentezza nell'esecuzione dei lavori. Ringraziamo renard78 per le foto Ti potrebbe interessare anche: Anello Ferroviario | Dal fondo di sviluppo e coesione 2014/20 100 milioni per il secondo stralcio Andamento dei lavori SCHEDA Anello Ferroviario di Palermo Monithon 2014: una “radiografia” completa all’Anello Ferroviario di Palermo">Monithon 2014: una “radiografia” completa all’Anello Ferroviario di Palermo Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
31 dic 2015

Buon 2016! Un anno pieno di soddisfazioni per la community

di Mobilita Palermo

Oggi è il 31 dicembre 2015, e in quanto tale ci è sembrato opportuno trarre un bilancio per illustrarvi tutti i grandi risultati di questo anno. Un anno che ci ha regalato grandi soddisfazioni e grandi emozioni. La prima, la più grande -  e anche la più recente - è proprio il tram... Un'opera che abbiamo seguito sin dai primi giorni, e che finalmente ha preso il via dopo aver affrontato un iter travagliato fatto di battaglie, di conferenze di servizi, di informazione, di reportage,  foto, interviste, video, discussioni, chiacchierate. Finalmente ieri, abbiamo vista realizzata anche parte del nostro lavoro e dei nostri sforzi, con dei numeri importanti a testimonianza del seguito che ci avete dato, e di come Mobilita.org sia un progetto che grazie a voi oggi può competere con le principali testate locali in termini di traffico e credibilità. In tantissimi vi siete precipitati sul sito per avere notizie in tempo reale: 41.000 visualizzazioni del sito un picco di 538 utenti connessi simultaneamente 16.000 le visualizzazioni del solo articolo sulle frequenze del tram 2.300 visualizzazioni sulla diretta video Si è discusso anche di nuove linee, e l’articolo dell’anno con più commenti è proprio quello sulla linea 6, con più di 95 commenti da parte di voi utenti (non pochi, considerato che nell'epoca dei social ormai è più immediato commentare direttamente su facebook o twitter) Quasi 85.000 gli utenti iscritti al portale (84.870) , che ci fanno pensare in quanti siamo Più di 2.000.000 di visualizzazioni del sito 20.000 utenti attivi al giorno Una percentuale di utenti diviso tra 45,85% femmine, 54,15% maschi Con un'utenza che è coperta per il 76,5% da persone comprese tra i 18 e i 44 anni Un successo che ci invoglia ad andare avanti con più grinta che mai, e che ci sprona a lavorare per regalarvi tante nuove sorprese per questo 2016 che verrà. Palermo cresce, e pian piano lo facciamo anche noi. Cogliamo l'occasione per ringraziare i ragazzi di Catania, che da quest'anno si sono uniti a questo grande progetto targato mobilita.org, e che in pochi mesi sono riusciti ad ottenere un seguito senza precedenti nella città etnea. Ci auguriamo che questa fetta di società civile possa fare sempre più la differenza, e che la buona cultura della sostenibilità possa diffondersi a macchia d'olio "infettando" positivamente tutti quelli che hanno smesso di crederci. Un buon 2016 a questa meravigliosa community, e a tutti i siciliani! Avanti così!

Leggi tutto    Commenti 6