Articolo
18 apr 2019

Dopo lustri torna l’illuminazione nella villa di P.zza Indipendenza: oggi l’inaugurazione

di Giulio Di Chiara

Così come da titolo, dopo anni e anni di oscurità, oggi sarà inaugurato con immenso ritardo rispetto a qualsiasi razionale previsione, l'impianto di illuminazione all'interno della villa di Piazza Indipendenza. Per tutto questo tempo il quadrilatero è stato un limite quasi invalicabile durante le ore serali e notturne per la completa assenza di luci, vetuste e mal ridotte. Dal comune finalmente viene comunicato che Il nuovo impianto di illuminazione, che è stato completato, sarà inaugurato stasera dal Sindaco Leoluca Orlando alle ore 19. L’impianto è stato realizzato da Amg Energia su progetto del Comune di Palermo. Nonostante la buona notizia, c'è poco da gioire.

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
15 apr 2019

Acqua dei Corsari, nuovo guasto ingente: 250 punti luce rimangono spenti

di Fabio Nicolosi

Operatori di AMG Energia Spa al lavoro in emergenza sulla cabina di pubblica illuminazione “Acqua dei Corsari”. Un guasto di notevole entità ha mandato fuori uso alcuni macchinari fondamentali per il suo funzionamento, determinando lo spegnimento di circa 250 punti luce. La cabina alimenta 4 circuiti di media tensione a cui sono collegati gli impianti di illuminazione della zona compresa fra via Messina Marine, via Bandita, via Galletti. Gli operatori di AMG Energia hanno riscontrato il guasto dei circuiti, di un interruttore bipolare VOR (a volume d’olio ridotto) e di 3 trasformatori a bobina mobile. L’intervento di riparazione in cabina e sui circuiti di media tensione, che è andato avanti per tutto il giorno, ha consentito di rimettere in funzione un circuito. In questo momento, quindi, gli impianti di via Messina Marine, dalla via XXVII Maggio sino alla statale 113 in direzione di Ficarazzi, delle vie Bandita, Corselli ai Corsari, Milazzo rimangono del tutto spenti, mentre in altre strade, come in via Galletti, rimangono in funzione in modo parziale, a punti luce alternati. “Siamo di fronte ad un guasto davvero ingente, che ha compromesso la funzionalità di macchinari fondamentali per il regolare funzionamento della cabina - spiega l’amministratore unico di AMG Energia, Mario Butera -. I nostri operatori hanno lavorato senza sosta per cercare di risolvere il problema, ripristinando un circuito e una piccola parte di impianti. Verificheremo nei prossimi giorni se il guasto che abbiamo riscontrato ha compromesso in maniera grave e irreparabile la funzionalità di macchinari ormai datati e fuori produzione, tanto da richiedere interventi di natura straordinaria”.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
27 mar 2019

AMG ENERGIA | Riparati 35 proiettori del Pala-Mangano

di Fabio Nicolosi

Un delicato intervento di manutenzione ordinaria è stato definito dagli operatori di AMG Energia Spa al PalaMangano per la revisione e sostituzione dei proiettori. Altre due attività, che hanno consentito il ripristino all'incirca di 160 punti luce, sono state completate nella zona di Sferracavallo-Tommaso Natale e in quella compresa fra le vie Einaudi e De Gobbis, nel quartiere San Filippo Neri, con la riparazione di due differenti guasti su circuiti di media tensione. Al PalaMangano gli operatori dell'unità operativa manutenzione impianti di bassa tensione di AMG Energia hanno proceduto alla revisione e contestuale sostituzione di lampade e proiettori sopra la tribuna e della prima file esterna campo. Il delicato intervento è stato eseguito, laddove possibile, con l'ausilio di un mezzo dotato di cestello e braccio mobile, che è stato necessario utilizzare con la massima apertura, per raggiungere gli apparecchi da sostituire e in modo da evitare qualsiasi contatto del mezzo pesante con il parquet ammortizzato dell'impianto sportivo. Sono state utilizzate anche scale, nel massimo rispetto delle normative di sicurezza. Sono stati riaccesi in tutto 35 proiettori. Altri due interventi di manutenzione ordinaria sono stati eseguiti a Sferracavallo-Tommaso Natale e nel quartiere San Filippo Neri: sono stati riparati due guasti presenti sui circuiti di media tensione denominati rispettivamente Manderino/Tritone/Sferracavallo1 ed Einaudi/De Gobbis1: complessivamente sono stati riaccesi all'incirca 160 punti luce. "Le nostre attività sono molteplici e differenziate – spiega Mario Butera, amministratore unico di AMG Energia – dalle riparazioni dei guasti sugli impianti di pubblica illuminazione alla gestione e manutenzione degli impianti interni di strutture sportive come il PalaMangano che richiedono interventi fatti con accorgimenti particolari. La nostra azienda e le nostre professionalità sono al servizio della città". E' in programma nei prossimi giorni la prosecuzione della riparazione di un guasto su uno dei due circuiti che alimentano gli impianti di Bonagia, denominato Airone/Sanfilippo/Troina2. Un primo intervento è già stato effettuato in modo da consentire il funzionamento dell'illuminazione a punti luce alternati: la definizione delle attività consentirà di riaccendere circa 80 punti luce.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 mar 2019

Amg Energia | Ritornano in funzione 80 punti luce a Cruillas e la torre faro di piazzale Ambrosini (ex piazzale Francia)

di Fabio Nicolosi

Riparato un guasto, tornano alla piena funzionalità gli impianti di illuminazione della zona di Cruillas, con la riaccensione di oltre 80 punti luce. Torna in funzione anche la torre faro di piazzale Ambrosini (ex piazzale Francia) che era stata disattivata per consentire l'esecuzione di lavori Sis per la realizzazione della nuova stazione ferroviaria "Francia", nell'ambito del raddoppio del passante ferroviario. Altro intervento completato, la riparazione di un guasto e la riaccensione di proiettori su palo nella zona di via XXVII Maggio, allo Sperone. Gli operatori di Amg Energia hanno riparato, in tempi record, un guasto che si è verificato a carico di un'apparecchiatura della cabina di alimentazione denominata "Cep", determinando lo spegnimento di uno dei due circuiti di media tensione alimentati per un totale di circa 80 punti luce, nella zona compresa fra via Cruillas, via Trabucco, via Vanvitelli. Strade alimentate a punti luce alternati, quindi, o rimaste al buio perché collegate soltanto al circuito disattivato per il guasto. La riparazione si è conclusa con esito positivo in tempi rapidi, consentendo la riattivazione complessiva degli impianti e quindi dei circa 80 punti luce rimasti spenti. Grazie alle attività costanti di manutenzione ordinaria e all'impegno degli operatori della società, in questo momento la percentuale dei guasti in città si aggira intorno ad una quota fisiologica dell'8 per cento su un totale di 46.984 punti luce. "Le maggiori criticità sono legate agli impianti di illuminazione e relativi componenti e apparecchiature di cabina ormai arrivati a fine vita tecnica utile – spiega l'amministratore unico di Amg Energia Spa, Mario Butera –. Sono vetusti e siamo costretti a continui interventi, dispendiosi e il più delle volte non risolutivi, per mantenerli in vita. Molte apparecchiature sono ormai fuori produzione e pressoché irreperibili sul mercato: se si guastano (come nel caso dell'interruttore di cabina Acqua dei Corsari) si deve ricorrere ad un intervento straordinario, che va deciso e autorizzato dal Comune di Palermo, proprietario degli impianti". Un'altra attività è stata completata con la riaccensione della torre faro di piazzale Ambrosini, ex piazzale Francia. Era stata disattivata per consentire la realizzazione della stazione ferroviaria "Francia", nell'ambito dei lavori per il raddoppio del passante ferroviario. Gli operatori di Amg Energia hanno proceduto alla posa di nuovi cavi di bassa tensione e a riattivare i collegamenti: in funzione 12 proiettori da 1.000 watt ciascuno. Infine, torna ad essere completamente illuminata la zona dell'asilo di via XXVII Maggio, allo Sperone. Gli operatori di Amg Energia hanno sostituito 6 proiettori collocati su due pali in via Buozzi e riparato un guasto sul circuito di bassa tensione. Nei prossimi giorni è in programma anche la verniciatura dei sostegni.

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
30 gen 2019

Amg Energia | Intervento massiccio all’Arenella: riaccesi 112 punti luce

di Mobilita Palermo

Amg Energia al lavoro da piazza d'Orleans a via Brigata Aosta Più interventi in uno: riparazione di guasti e riaccensione di singoli punti luce. E' un'attività a tutto tondo quella che è stato completata dagli operatori del servizio di illuminazione pubblica di Amg Energia nel quartiere Arenella con la riaccensione di 112 punti luce e in molte altre zone della città, da piazza d'Orleans a via Brigata Aosta, da via Evangelista di Blasi a largo Collesano. "Stiamo intervenendo a macchia di leopardo in città – spiega l'amministratore unico, Mario Butera – con interventi massivi di riaccensione e con attività specifiche e mirate per singoli punti luce, in modo da rispondere in modo ampio alle segnalazioni dei cittadini che, in base al tipo di guasto e alla sua entità, presentano differenti priorità". All'Arenella i tecnici di Amg Energia hanno riparato più guasti di bassa tensione che, a più riprese, si sono sommati sugli impianti di illuminazione, anche come conseguenza delle ultime abbondanti piogge. Gli interventi di ripristino sono stati eseguiti sui circuiti denominati 1, 2 e 3 e, in particolare, nelle vie Della Barca, Della Vela, Dell'Ancora, Stefano Stabile, Giuseppe Costa, Caruso, in vicolo Caruso, in piazzetta Caruso, in via Lo Casto, vicolo Lo Casto, cortile Machì, della Leva, piazza Tonnara e porto Arenella. La riparazione dei guasti è stata accompagna da un'attività di verifica e riparazione di singoli punti luce guasti, con interventi ad hoc, di sostituzione lampade e componenti guasti. Complessivamente sono stati riaccesi 112 punti luce. Altri interventi massicci con revisione e riparazione di guasti, sostituzione di lampade e componenti elettrici sono stati eseguiti in piazza d'Orleans con la riaccensione dell'illuminazione nel tratto antistante la fermata della metropolitana, molto frequentato per la presenza di uno dei varchi di accesso alla cittadella universitaria, e delle lanterne e del proiettore che illuminano Porta Sant'Agata. Ancora punti luce riaccesi in via Evangelista di Blasi, in via Mulino e in largo Collesano. Riparato, infine, il guasto ad uno dei due circuiti di alimentazione degli impianti delle vie Brigata Aosta, Giovanni da Verrazzano, Bagolino, Impastato.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 gen 2019

Viabilità | Possibili disagi su via Cala per lavori allo spartitraffico centrale

di Fabio Nicolosi

Saranno demolite tre porzioni del cordolo centrale di via Cala in corrispondenza degli attraversamenti semaforici. I lavori realizzati dal Coime ed Amg Energia prevedono la demolizione e l’abbassamento del cordolo esistente e l’interramento degli eventuali cavi elettrici di pubblica illuminazione presenti all’interno del cordolo spartitraffico. Si allega la planimetria degli interventi: Possibili disagi e code si verificheranno durante la durata dei lavori

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
07 gen 2019

In costruzione il nuovo impianto di distribuzione gas metano per autotrazione presso area parcheggio viale Francia

di Fabio Nicolosi

I lavori sono realizzati dalla ditta Safe s.p.a. e avranno una durata di 150 giorni dalla data di inizio lavori. Considerando che i lavori sono iniziati i primi giorni di Settembre 2018, possiamo stimare la consegna dell'opera per Marzo 2019. I lavori aggiudicati per un importo complessivo di euro 565.568,50 prevedono la realizzazione di un impianto di erogazione di metano per autotrazione, aperte ai mezzi aziendali, comunali e a quelli privati, in piazza Ambrosini. Rimane però il dubbio su chi dovrà gestire l'impianto, in quanto l'Amat ha già il suo impianto interno e non ha intenzione di prendere in carico anche questo. Fortunatamente però l'intenzione è quella di portare a termine i lavori affinchè si possa realizzare un nuovo impianto e successivamente pensare alla gestione del bene. Ringraziamo giovanni75 per le foto Ecco la planimetria dell'impianto:

Leggi tutto    Commenti 1