10 giu 2020

ANELLO FERROVIARIO | Posato il magrone a Piazza Castelnuovo “Area 7.1″


Facciamo il punto sui lavori dell’anello ferroviario a piazza Castelnuovo volgarmente chiamata Politeama.

Nella piazza sussistono due cantieri:

  • Area 7.1: che comprende il tratto tra via Ruggero Settimo e il passaggio pedonale /li>
  • Area 7.2: che comprende il tratto compreso tra il passaggio pedonale e via Paolo Paternostro

Oggi vi mostriamo l’avanzamento nell’area 7.1.

In dettaglio il grosso solettone che costuituirà il tetto della fermata Politeama è stato diviso in due parti: la prima, quello a ridosso di via R. Settimo, è stato completata a fine Maggio e adesso si sta provvedendo ad impermeabilizzarlo

2giu20poliguaine

Nella seconda parte sono terminati i lavori di scapigliatura delle teste dei pali ed è in corso la posa del magrone che permetterà la posa delle armature e del getto per rendere il solettone un’unica distesa di calcestruzzo armato.

Stimiamo che ci vorranno una ventina di giorni per completare anche il secondo tratto, quindi ipotizziamo che l’area 7.1 sarà restituita alla città entro fine Giugno, al massimo i primi di Luglio.

Ricordiamo che proprio l’area 7.1 è stata cantierizzata a Novembre 2018.


Anello Ferr.anello ferroviarioanello ferroviario palermoarea 7.1chiusura stradecomune di palermod'agostinoD'Agostino costruzionidisagiEmerico Amarifine lavorimetro palermometropolitana palermomobilitamobilita palermopalermo anello ferroviariopiazza castelnuovopiazza politeamaPoliteamaprogetto anello ferroviariorfiSegnalatistato lavori anello ferroviario palermotecnistrenitalia

3 commenti per “ANELLO FERROVIARIO | Posato il magrone a Piazza Castelnuovo “Area 7.1″
  • Dahfu 159
    10 giu 2020 alle 17:01

    Finalmente tanta efficienza e tempestività. Qualcuno ha notizie sulla chiusura dell’anello? È prevista una data per l’avvio dei lavori nell’ultimo chilometro dal Politeama a piazza Lolli? Nonostante sia un’opera avversata da tanti e che probabilmente poteva essere progettata meglio, magari a doppio binario e sino alla stazione centrale, potrebbe rappresentare un ottimo mezzo di trasporto verso il centro commerciale della città. L’auspicio è che sempre meno auto private arrivino sin lì. L’importante sarà garantire davvero un treno ogni 5 minuti…. Viceversa si tratterà dell’ennesima occasione sprecata. Speriamo di vedere presto la fine dei lavori


Lascia un Commento