Articolo
11 mag 2018

L’incrocio Leonardo Da Vinci – Via Uditore: i commenti (pro e contro) dei palermitani

di Giulio Di Chiara

E' stato aperto, poi chiuso, poi riaperto. L'incrocio in questione, quello che consente di attraversare trasversalmente via Leonardo Da Vinci al di sopra dei binari del tram venendo da via Uditore, è ancora oggetto di dibattito e critiche tra gli automobilisti e gli abitanti della zona. A incrocio chiuso, il flusso veicolare si sposta sul varco successivo più a monte, a incrocio aperto spesso si verificano blocchi e code come nella foto.   Abbiamo raccolto un pò di reazioni a caldo, direttamente dal nostro gruppo: - Ecco perché l'incrocio Leonardo da Vinci / Via Uditore va chiuso. È stata data la possibilità di attraversare regolarmente l'incrocio ma c'è sempre caos. A questo punto il Comune prenda atto del fallimento di questa scelta (per colpa di molti cittadini incivili) è chiuda l'incrocio. La possibilità è stata data ma non è stata apprezzata a quanto pare. (G. Enrico) - basterebbe mettere un vigile. .a Vienna i tram percorrevano 200 km di rete con semafori. parcheggi ai lati in strade più strette di corso Calatafimi. .e il biglietto è unico con le 6 linee di metro. ..una città con mobilità da fantascienza. (C. Cammarata) - Orlando ha risposto, con una mail dove reinoltrava la mia domanda alla Riolo, al presidente di Amat e all'ing. Rossi.. Speriamo di riuscire a chiudere questo incrocio contro i baronetti di zona (G. Tucci)  - il promotore della riapertura è stato il consiglio di quartiere in campagna elettorale per raccattare qualche voto!!! vergognatevi!!!! (R. Corrieri) - La verità è un'altra: da quando c'è questo maledetto ed inutile Tram tutta la zona, già incasinata, è diventata un caos!!! Girala come vuoi la mobilità, lo spazio per il traffico delle auto non basta più... e questo è risultato, grazie a scelte di dilettanti allo sbaraglio!!! (A. Alessi) - E' solo questione di visione, visto da dentro una macchina il tram è inutile, visto dal tram le macchine con gli autisti sono inutili. (M. Curcio) - Non è stata una scelta fallimentare è il palermosauro che è maleducato anche al volante ,vogliamo capire che la stragrande maggioranza della gente è incivile ? - La rotonda è un incubo, Peggio di così non poteva essere strutturata (M. Passalacqua) - In realtà io ci passo giornalmente... non riscontro la stessa problematica. Se succede quel che si evince dalla foto, spesso dipende dal traffico della rotonda. E in più i semafori non sono per niente sincronizzati (S. Sirchia) Gran parte dei commenti in questione bocciano la riapertura. Voi da che parte state?

Leggi tutto    Commenti 25
Articolo
08 apr 2017

Parco Uditore | Sabato 8 e Domenica 9 Aprile al via la IV edizione della Festa di Primavera

di Fabio Nicolosi

Sabato e domenica Parco Uditore dà il benvenuto alla bella stagione con la IV edizione della Festa di Primavera! Anche quest'anno saranno due giornate all'insegna del fitness, della musica e del divertimento per grandi e piccini. Fitness, giochi, animazione, il volo sulla Mongolfiera, il calcio a due nella gabbia con THE CAGE, Uniparkour, artigianato ed enogastronomia locale per finire poi con l'attività più attesa in assoluto: Il grande Color Party che si svolgerà nella giornata di domenica 9 aprile alle 15 sotto il palco principale con la migliore musica di tutti i tempi mixata per l'occasione da Radio Time e Radio Time '90! "Ci teniamo a sottolineare che la dimensione ludico ricreativa della manifestazione, giunta ormai alla sua quarta edizione, ha per noi la finalità importantissima di raccolta fondi per il mantenimento e la gestione del Parco Uditore che nel corso di questi 4 anni e mezzo di vita non ha mai ricevuto fondi pubblici per la sua conduzione. Lo diciamo con un pizzico di orgoglio e tanta felicità poichè il nostro gruppo di volontari insieme alla solidarietà dei nostri sostenitori è riuscito ad affermare un modello di gestione della cosa pubblica innovativo e sostenibile a costo zero per la pubblica amministrazione senza perdere mai di vista la necessità primaria dei cittadini di poter fruire in sicurezza di uno spazio verde in città. All'immobilismo e alla lamentela sterile per le cose che non vanno abbiamo preferito rimboccarci le maniche e fare delle Istituzioni un nostro alleato. Crediamo di esserci riusciti, anche per questo vi invitiamo a festeggiare con noi sabato e domenica". Valentina Marchione - Resp. Relazioni Esterne Parco Uditore Coop. Soc. Ecco il programma completo della Festa! sabato 8 aprile - Villaggio fitness a cura di Oxygen group - conca d'oro ssd Oxygen Gotha ssd arl - Oxygen Next fit Ssd Srl - Oxygen Kalta Club Area TATAMI 10.30 Aikido 11.00 Judo 11.30 JiuJitsu 12.00 Whingtsun 16.00 Capoeira Area FITNESS MUSICALE 10.30 Yoga 11.00 Total Body 12.00 Joy Fit 15.30 Super Jump Area CARDIO 10.00 Kranking 11.00 Walking 12.00 Fusion Spinning Walking Kranking 15.30 Kranking 16.30 Walking 17.30 Fusion Spinning Walking Kranking Area PALCO 11.30 Pilates 15.30 - 18.30 Super Fitness (Zumba, Piloxing, Zumba, Caraibico) Area FUNZIONALE 10-12 BabyBootCamp 12.30 TRX & Functional 16.00 TRX& Functional 17.00 Cross Boxe GIMKANA 10/16 Free Bike 16/18 Cross Trail MINI TENNIS 10-12 16-18 Villaggio Ludico ricreativo per bambini e ragazzi a cura di King Animazione E Spettacolo 10.30 Accoglienza con Masha e Orso 11.00/12.30 Laboratorio di manipolazione creativa "Fiori e Farfalle" 12.30 Baby Dance con Biancaneve ed Hulk 13.00 Gioco Aperitivo 13.30 alle 15.00 Pausa Pranzo 15.00 Torneo di Freccette 16.00 Tiro al Barattolo 17.00 Gioco: La Coppia che scoppia 18.00 Premiazioni – Baby Dance con Belle e il Principe Adam The CAGE - Sicilia - Il calcio nella Gabbia Uniparkour - Parkour Palermo - Villaggio dell'artigianato e dei prodotti enogastronomici locali - area espositiva - Ore 16.00 estrazione premi kit Festa di Primavera 2017 sul palco - Mongolfiera Village dalle 16.30/18.30 Area Ristoro a cura di - Leon Cafè - Antonio Genduso Il Gelatiere Domenica 9 aprile - - Mongolfiera Village dalle 10.00/12.00 - Villaggio fitness Area TATAMI 10.45 Cheerleading 11.30 Taekwondo 12.15 Kick Boxing 12.45 Brazilian JiuJitsu Area OLISTICA 10.30 Yoga 11.30 Pilates Area FUNZIONALE 10-12 BabyBootCamp 11.00 TRX & Functional 12.00 Joy Circuit MINI TENNIS 10-12 - Villaggio Ludico ricreativo per bambini e ragazzi a cura di King Animazione E Spettacolo 10.30 Accoglienza con Minnie e Topolino 11/12.30 Laboratorio di manipolazione creativa "Rondini di Primavera" 12.30 Baby Dance con Belle e Thor 13.00 Pausa pranzo 15.00 Facepainting - Villaggio degli artigiani - area espositiva- area Ristoro a cura di - Leon Cafè - Antonio Genduso Il Gelatiere ore 15.00 Starts COLOR PARTY Animazione by, Oxygen Fitness Group, Brazuca Fitness dj set RADIO TIME Si ringraziano per il prezioso supporto tecnico logistico i volontari dell' Opc LeAli e ANPAS Si ringraziano inoltre gli sponsor Motor Village Palermo (Via Imperatore Federico) , Tecnica Sport, Area Sicilia Gruppo Tecnocasa, Bici Daricello Palermo, Oxygen Group, Vitaldent, Ecol Sea Srl, Barone Gomme SNC di Sebastiano Barone Coop Sicilia, Ilaria Colutta Responsabile YR, Grand Chef Sicilia I RPAIR. Per tutte le info sullo svolgimento del color party clicca qui - http://www.parcouditore.org/festa-primavera-2017-parco-uditore-palermo/ Buon Color Party solidale a tutti!!!! Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 mar 2016

TRAM | L’area di stoccaggio trasformata in giardino in Viale Michelangelo

di Fabio Nicolosi

Un'area verde al posto dell'area di stoccaggio utilizzata dalla Sis per la realizzazione della tranvia, ecco uno degli ulteriori benefici del tram Ci troviamo in Viale Michelangelo tra Via Centerbe e la pompa di benzina prima della rotonda con Via Mauro De Mauro. Queste foto ritraggono un'area della città che è stata espropriata dalla Sis per utilizzarla come area di stoccaggio durante i lavori di realizzazione del tram e che adesso viene restituita sotto una vesta completamente diversa alla città. L'area presenta dei dialetti realizzati con il pietrisco colorato e la presenza di numerose aiuole permetterà nei prossimi anni di godere di una bellissima area verde dove portare a passeggio i cani, dove installare strutture ricreative per i bambini e dove potersi riposare in pace. Dovevano essere piantante delle palme, ma probabilmente si è deciso di cambiare la tipologia di intervento piantando delle specie diverse, però non sappiamo quale sia la scelta che è stata intrapresa. Foto di gianos: Ripercorriamo le tappe di quest'area, tramite Google Earth possiamo vedere come l'area fosse ricca di palme che dopo l'ondata del punteruolo rosso vennero tutte uccise e il terreno rimase vuoto, dal 2011 ad oggi l'area è stata utilizzata come area di deposito di mezzi e materiale ed ora, terminati i lavori è stata sistemata per essere riconsegnata alla città

Leggi tutto    Commenti 29
Articolo
03 dic 2015

Una vittoria per i cittadini, ecco la fermata “Parco Uditore”

di Fabio Nicolosi

Era il 7 Ottobre 2014, quando gli amici di Parco Uditore ci chiedevano di supportare la loro causa, causa che si sposava a perfezione con le nostre intenzioni e quindi abbiamo presentato richiesta congiunta all’Amat affinché la fermata nei pressi del parco potesse essere proprio chiamata con il nome adatto e quindi “Parco Uditore”. Oggi, con l’installazione della pensilina, arriva la conferma che la nostra richiesta è stata accettata e messa in pratica Vi riportiamo questo come uno dei tanti esempi di come le cose si possano migliorare e cambiare. Infine se siete curiosi di conoscere le fermate delle linee tram, vi rimandiamo alla MAPPA realizzata da noi.

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
12 nov 2015

Il tram debutta in via Leonardo Da Vinci

di Antony Passalacqua

E' iniziato questa mattina il debutto delle vetture tranviarie lungo la linea 2 fra via Modica e via Leonardo Da Vinci. Anche qui, come già avvenuto sulla linea 1, inizieranno i test inerenti prove di velocità, frenata, sincronizzazione semafori, etc. Nel frattempo è in corso l'ultimazione della linea di catenaria (alimentazione elettrica) verso la stazione Notarbartolo. Foto: Carlo Guidotti

Leggi tutto    Commenti 20
Articolo
01 ott 2015

Iniziato il trasferimento dei tram al deposito di Borgo Nuovo

di Antony Passalacqua

E' stato già avviato il trasferimento dei veicoli tranviari da Rocella al deposito di Borgo Nuovo sito in via Castellana. A darne notizia è l'Amat con un comunicato stampa che riportiamo qui di seguito: I convogli hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il trasporto speciale. Si tratta dei primi tre dei nove tram che presteranno servizio sulle linee 2 e 3 della rete Tram. Le operazioni di trasferimento dei veicoli da un deposito all’altro sono scattate subito dopo il completamento dei lavori nell’officina Leonardo Da Vinci, dove in questi giorni è stata avviata la sala di controllo dell’intero sistema tranviario. Il funzionamento della sala sarà sottoposto all’approvazione della commissione di agibilità a partire dal prossimo 6 ottobre. Nei prossimi giorni, l’Amat continuerà con il trasferimento dei restanti sei treni destinati al deposito di via Castellana, che consentiranno, tra le altre cose, di definire i lavori e i collaudi dell’intera rete tranviaria. Ringraziamo Pasquale Ponente per le foto:

Leggi tutto    Commenti 12
Segnalazione
21 mag 2015

Via L. Da Vinci, marciapiedi impraticabili e pedoni in mezzo alla strada

di Antony Passalacqua

Marciapiedi impraticabili lungo via Leonardo Da Vinci a causa della vegetazione spontanea. E' quanto ci viene segnalato da Rita Ferrara e Serena Conigliaro dalla zona di  Borgo Nuovo. Dalle immagini che sono arrivate, sembra impossibile passeggiare lungo i marciapiedi del quartiere o addirittura si è costretti a camminare in mezzo alla strada. E i disabili? Forse nei prossimi giorni sarà un problema anche per ciclomotori e automobili che si vedranno occupare la carreggiata da pedoni, residenti a passeggio coi propri cani, mamme con le proprie carrozzine e disabili. Si potrebbero scrivere tante tante parole...ma le foto valgono di più!

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0