Articolo
15 dic 2008

Parco Orleans: pochi mezzi e uomini nel cantiere

di Comitato

E' stata recentemente rimossa la recinzione lungo il marciapiede di via E. Basile, che è stato opportunamente rifatto con l'aggiunta di isolette per la piantumazione di alberi. All'interno dell'area non è stato fatto (almeno all'apparenza) moltissimo rispetto all'ultimo aggiornamento. E' stata terminata la piastrellizzazione del teatro, mentre sono continuati i lavori sull'edificio che fungerà da ingresso lato sud. Mancano ancora all'appello le installazioni dei ponti, la riqualificazione delle antiche strutture, una delle quali deve essere demolita ecc.. Allo stato attuale sono pochi i mezzi e gli operai visibili a lavoro all'interno del parco. Potrebbe però essere tutto programmato e previsto. Di seguito alcuni scatti inviateci da Dario S.     [photoxhibit=56]    

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
13 dic 2008

Nuovo sondaggio: quale è la causa principale del traffico palermitano?

di Giulio Di Chiara

Con la fine di quest'anno, segnato dalla partenza di cantieri importanti, vogliamo domandarci e domandarVi su un tema "simbolo" della nostra città, qausi un marchio di fabbrica riconosciuto in tutto il mondo, ovvero il TRAFFICO. Vogliamo capire: qual'è il male principale tra quelli elencati? (Per votare, spuntate l'opzione scelta nel box sulla colonna sinistra).  Il risultato NON è detto che sia scontato. - I precedenti sondaggi rimangono attivi, rintracciabili qui POLLS ARCHIVE  

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
12 dic 2008

TUTTA LA VIA SAMPOLO PERCORRIBILE DA DOMANI AL 6 GENNAIO

di Paco

Dal sito del comune: TUTTA LA VIA SAMPOLO PERCORRIBILE DA DOMANI AL 6 GENNAIO In vista delle festività natalizie, sarà anticipata d'una decina di giorni l'apertura alla circolazione veicolare, anche se su mezza carreggiata, del tratto di via Sampolo interessato dal cantiere per il rifacimento della fognatura, cioè quello tra le vie La Marmora e Scrofani. È il risultato di un incontro nel quale l'assessore alle Manutenzioni, Pippo Enea, ha chiesto alla direzione dei lavori e ai responsabili dell'impresa appaltatrice di permettere la fruizione della strada anche nei giorni che precedono la pausa natalizia del cantiere, programmata dal 20 dicembre al 6 gennaio. Quindi, da domani al 6 gennaio i veicoli potranno transitare lungo tutta la via Sampolo, con carreggiata dimezzata limitatamente al tratto La Marmora-Scrofani (quello che attualmente è transennato). Un ulteriore tratto di via Sampolo, quello tra le vie La Marmora e Bonanno, dove gli scavi sono finiti una settimana fa, sarà chiuso al transito per due giorni, dalle 8 del 9 dicembre alle 20 del 10 dicembre, per la stesura del nuovo manto d'asfalto.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 dic 2008

Il magnate Wurth investe sul Palazzo Reale

di Giulio Di Chiara

Abbiamo appreso qualche giorno fa dai mass media locali come il magnate Wurth, proprietario dell'omonimo colosso tedesco di utensileria, stia nuovamente investendo in città. A quanto pare Wurth avrebbe siglato un accordo con il presidente dell'Ars Cascio per la riconfigurazione del giardino del Palazzo Reale. Un investimento che tra le opere prevederà la nascita di un caffè letterario e di un ristorante. Dunque potrebbe essere occasione per una sistemazione definitiva per uno spazio che sicuramente andrebbe notevolemente risaltato, più di quanto non lo sia adesso. Cercheremo di captare nuove notizie, più approfondite, sulla vicenda.

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
11 dic 2008

MobilitaPalermo partecipa alla mostra “Treni in bianco e nero”

di Giulio Di Chiara

Con grande piacere e entusiamo annunciamo la nostra partecipazione alla mostra intitolata "Treni in bianco e nero" che si terrà dal 20 Dicembre 2008 sino al 22 Febbraio 2009 a Palermo. Un evento organizzato dall'associazione di cultura e attività ferroviaria "Trenodoc" (che ringraziamo per l'invito), che vuole ricostruire la storia della ferrovia siciliana grazie a documenti di repertorio, oggettistica e cimeli di altri tempi. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
10 dic 2008

Piste ciclabili: il dissuasore che intralcia i ciclisti

di Freddie

Il tgs ha dedicato un servizio alle piste ciclabili, evidenziando come i nuovi dissuasori piazzati all'inizio dei vari "tronchi" di pista rendano il percorso tortuoso e rallentino di molto il ciclista. Interpellato in merito, l'assessore comunale ai lavori pubblici Patrizio Lodato ha detto di aver già ricevuto qeusta segnalazione e che incontrerà in settimana l'ingegnere e l'impresa per trovare una soluzione alternativa. A proposito dell'invasione da parte delle auto sulla pista, lo stesso assessore ha promesso di sollecitare il comandante della polizia municipale ad un maggior controllo "affinchè i miei concittadini imparino che sulla pista ciclabile non si parcheggia e che si può trovare posteggio anche in altre zone, non per forza sotto casa".

Leggi tutto    Commenti 39