Articolo
30 ott 2013

Approvato il Piano Generale Urbano del Traffico: i dettagli

di Mobilita Palermo

E' stato approvato ieri dal Consiglio Comunale il Piano Urbano del Traffico, con il voto favorevole della grande maggioranza dei consiglieri (un solo voto contrario e due astenuti). Il Piano, che ha una validità biennale, è il primo che arriva al voto del Consiglio comunale da quando è entrato in vigore il Codice della Strada che lo ha previsto. Si tratta di un piano a carattere generale che, in accordo con gli strumenti urbanistici vigenti e nel rispetto dell’ambiente, traccia le linee guida specifiche per la città di Palermo sul miglioramento delle condizioni di circolazione,  della sicurezza stradale, riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico, risparmio energetico.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 14
Articolo
28 ott 2013

PUT, si partirà con la ZTL-1

di Antony Passalacqua

Parliamo di Piano Generale del Traffico Urbano, il nuovo strumento urbanistico che il Comune di Palermo si accinge a discutere. Si tratta di un piano a carattere generale che, in accordo con gli strumenti urbanistici vigenti e nel rispetto dell’ambiente, traccia le linee guida specifiche per la città di Palermo sul miglioramento delle condizioni di circolazione,  della sicurezza stradale, riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico, risparmio energetico. Oggi affronteremo LE Zone a Traffico Limitato che, da quanto trapela, partiranno inizialmente con la ZTL-1 ovvero l’area del centro urbano  individuata nel Centro Storico7 (corrispondente ai quattro mandamenti storici della città) e che sarà denominata  “ZTL Centrale o ZTL1”. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 44
Articolo
28 mar 2013

Presentato il Piano Generale del Traffico Urbano: le linee generali

di Antony Passalacqua

E' stato presentato oggi il Piano Generale del Traffico Urbano, il documento posto all'attenzione del Consiglio Comunale e che ha già avuto il parere di tutte le Circoscrizioni, di cui 6 hanno dato la propria approvazione. Il Piano che ha una validità biennale è il primo che arriva al voto del Consiglio comunale dal 1998 "e questo - ha affermato Orlando - è un indice di quanto grave sia stata la disattenzione al tema della mobilità negli ultimi anni." (altro…)

Leggi tutto    Commenti 17
Articolo
08 dic 2011

ZTL: diffida per il comune. PUT vicino all’approvazione

di Giulio Di Chiara

Nell'ambito dell'annoso contenzioso delle ZTL tra il Comune di Palermo e la società Tecnis (incaricata del provvedimento), la notizia è la diffida recapitata da quest'ultima a Palazzo delle Aquile. La Tecnis richiede il pagamento di un indenizzo superiore ai 4 milioni di euro per la revoca del provvedimento (da parte del Tar) entro il 5 Gennaio prossimo. Cifra che sicuramente il Comune di Palermo non vorrà e potrà versare. L'unico strumento che eviterebbe tale tegola sulle casse comunali sarebbe l'approvazione del Piano Urbano Traffico (PUT) che ancora giace nei meandri del Palazzo di città in attesa di essere approvato. Crediamo che improvvisamente questo iter riceverà un'accelerazione improvvisa e che il PUT verrà approvato entro la fine di quest'anno. Da un lato si eviterà l'esborso sopradescritto ma dall'altro si potrebbe correre il rischio di dover approvare questo strumento in fretta senza apportare le giuste modifiche e integrazioni che il piano necessita. "La gatta frettolosa fa i gattini ciechi". Speriamo che i proverbi, almeno in questo caso, possano sbagliarsi.

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
10 mag 2011

Piano Urbano Traffico: prime indiscrezioni e osservazioni parte 1

di Giulio Di Chiara

Da un articolo di Repubblica apprendiamo alcune indiscrezioni sul nuovo Piano Urbano del Traffico, la cui assenza ha causato la delegittimazione delle ZTL a Palermo. Riassumiamo in breve: Entro il 15 giugno il Piano urbano del traffico sarà all'esame del Consiglio comunale [...] Il che significa che entro quella data sarà terminata la fase delle osservazioni dei cittadini (30 giorni) e delle controdeduzioni dell'ufficio traffico. Teoricamente il consiglio comunale avrebbe il solo compito di approvare e mandare in vigore questo strumento. Due giorni fa la Regione ha concesso la Vas, la valutazione di impatto ambientale e ieri la giunta ha preso atto del piano. In realtà la Vas è la Valutazione Ambientale Strategica (vedi qui) Andiamo ai contenuti: (altro…)

Leggi tutto    Commenti 20
Articolo
15 nov 2010

Piano Generale del Traffico Urbano di Palermo online per la consultazione !!!

di sandman

Appena pubblicato lo strumento di pianificazione della mobilità urbana che si attendeva da tempo in città. A questa pagina web del sito del comune di Palermo è finalmente possibile consultare fino a martedì 11 gennaio 2011 il Piano Generale del Traffico Urbano della città di Palermo. Il link si trova anche nella home page del comune di Palermo www.comune.palermo.it nella colonna centrale. Il documento è costituito da: - file PGTU in formato zip da 360 Mb. - QUESTIONARIO DI CONSULTAZIONE PUBBLICA - Rapporto Ambientale (V.A.S. ai sensi del D. Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.) - Sintesi non tecnica. Centinaia di pagine da leggere ci attendono per capire quale saranno gli scenari programmati dall'amministrazione comunale per i prossimi anni nel campo della mobilità. Bene, allora corriamo a leggerlo ....... per poi commentarlo.

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
03 feb 2010

Al Comune si pensa al blocco totale della circolazione

di Antony Passalacqua

Da "La Repubblica"      Blocco della circolazione e targhe alterne in tutta la città: il Comune vara il nuovo piano contro l´inquinamento che partirà tra venti giorni e andrà avanti fino a luglio. Dall´ultima settimana di febbraio, dunque, le targhe alterne non saranno solo in centro come adesso, ma in tutta Palermo. Ma la novità più importante è il blocco totale della circolazione: se le centraline di rilevamento della qualità dell´aria dovessero segnalare nuovi sforamenti verrà varato lo stop alle auto il sabato e la domenica, sulla scia di quanto fatto dal Comune di Milano. Anche a Palermo, dunque, si camminerà solo a piedi. E la città, per la prima volta dopo l´austerity, si trasformerà in una grande isola pedonale. Una rivoluzione che è stato decisa ieri dagli assessori all´Ambiente e al Traffico Mario Parlavecchio e Francesco Scoma che hanno partecipato a una riunione con il capo della polizia municipale Serafino Di Peri e i tecnici degli uffici dell´Ambiente e del Traffico.  ...continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 19