Articolo
11 apr 2017

Mercoledì 12 Aprile: marcia per la dignità

di Lele

Parliamo spesso di mobilità per i diversamente abili, dei loro diritti negati per negligenza o inciviltà, per quanto concerne i parcheggi, le corsie preferenziali, attività sportive ecc. Sulla scia di quanto sempre messo nero su bianco, con denunce e proposte per migliorare la vita a nostri concittadini, Vi segnalo ed invito alla partecipazione della "Marcia per la dignità", programmata mercoledì 12 Aprile 2017 alle ore 11:00 che dalla Cattedrale di Palermo si muoverà verso piazza Indipendenza. Chiedono semplicemente i loro diritti in materia di assistenza alla persona e sostegno economico alle famiglie tra l'altro previsti dalla legge, ma negati. Questa è una battaglia per la dignità di ogni persona ed è il momento di stare tutti uniti.  

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
30 dic 2014

Dal 1 Gennaio proseguirà la pedonalizzazione rateizzata di piazza del Parlamento

di Comitato

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa il secondo step della chiusura  alle auto di piazza del Parlamento. Ricordiamo che Il provvedimento rientra nell’ambito della candidatura  dell’itinerario arabo normanno della città di Palermo  insieme ai siti di Monreale, nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco. La seconda tappa del cronoprogramma di pedonalizzazione di piazza Parlamento scatterà col primo giorno del nuovo anno, così come concordato tra Amministrazione comunale, Assemblea regionale siciliana, Comando Regionale dell'Esercito italiano e la rappresentanza dall'Unesco in Sicilia.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
17 set 2014

Approvata la pedonalizzazione rateizzata di piazza del Parlamento

di Comitato

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa la graduale chiusura alle auto di piazza del Parlamento. Il provvedimento rientra nell'ambito della candidatura  dell’itinerario arabo normanno della città di Palermo  insieme ai siti di Monreale, nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
22 feb 2014

Il parcheggio selvaggio presso la Cattedrale

di Antony Passalacqua

Dopo aver documentato la sosta selvaggia sui marciapiedi di via Roma durante gli spettacoli al Teatro Biondo (e l'assenza di interventi da parte della Polizia Municipale), ecco che un nostro lettore ci invia alcuni scatti dalla Cattedrale... Vi invio un paio di foto riguardanti il parcheggio selvaggio che ogni mattina interessa la strada retrostante la nostra bellissima Cattedrale. Le foto risalgono al 19 Febbraio intorno alle ore 10. Il parcheggio e' ovviamente gestito e controllato dall'immancabile parcheggiatore abusivo. Non so se la cosa puo' fare notizia, in ogni caso mi sentivo in dovere di farvi questa segnalazione visto che vi seguo da anni e apprezzo tantissimo il vostro lavoro. Cordialita'.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
05 set 2013

Manifesto Fastweb: un siparietto divertente! Ma esistono le leggi….

di Giulio Di Chiara

In pochi minuti è diventato l'argomento della giornata di ieri. La mega pubblicità di Fastweb sulla facciata della Cattedrale di Palermo ha alzato un polverone: chi critica il poco gusto dell'affissione, chi sostiene che per il recupero di un bene culturale va bene questo e altro, eccetera eccetera eccetera... Sebbene non si voglia alimentare una caccia alle streghe poco costruttiva, va denotata una confusione generale anche nei riferimenti normativi che governano la materia. Ieri, dopo numerosi solleciti sui social network il Comune esordisce con Le risposte sono importanti, e il Comune continua a precisare: (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
04 set 2013

Manifesto pubblicitario sulla cattedrale: Fastweb risponde

di Andrea Baio

Fastweb ha comunicato attraverso il nostro gruppo facebook che: In merito all’affissione del mega cartellone con la pubblicità di FASTWEB sul lato della cattedrale di Palermo, FASTWEB precisa che non ha mai acquistato quello spazio ed è stato intimato alla concessionaria inadempiente di rimuovere l`impianto pubblicitario entro domani. Il Comune ha rilasciato un comunicato: L'Assessore alle attività produttive Marco Di Marco, di concerto con il Sindaco, ha chiesto poco fa agli Uffici competenti una urgente relazione di verifica sulla legittimità degli impianti pubblicitari realizzati sulla facciata della Cattedrale, disponendo "l'immediata revoca di eventuali autorizzazioni rilasciate in violazione del Regolamento comunale e/o prive del Nulla Osta della Sovrintendenza per i beni culturali." Una vicenda incresciosa che lascia non pochi dubbi: se Fastweb non ha commissionato la pubblicità, chi lo ha fatto?

Leggi tutto    Commenti 9