Articolo
19 gen 2016

Da domani inizierà la collocazione di ventidue nuove rastrelliere in città

di Fabio Nicolosi

EDIT: Aggiunta la mappa dell’esatta ubicazione delle rastrelliere A partire da Mercoledì, ventidue nuove rastrelliere saranno posizionate in città per incentivare l’uso della bicicletta. Secondo quanto stabilito da un’ordinanza dell’Ufficio del Piano Tecnico del Traffico del Comune di Palermo, gli stalli per la sosta delle biciclette saranno ubicati principalmente all’interno delle aree pedonali del Centro storico. In particolare, i nuovi stalli si troveranno in piazza Bologni, via Discesa dei Giudici/piazza Bellini, nelle piazze Cassa di Risparmio, Verdi, Olivella, Croce dei Vespri, Rivoluzione, Marina, Magione, via dello Spasimo, e nelle piazze del Parlamento, Indipendenza e della Vittoria. “Il provvedimento – dichiarano il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania – rientra tra quelli previsti dal Piano di Mobilità dolce, approvato dalla Giunta lo scorso aprile, e mira all’alleggerimento del traffico veicolare cittadino e alla riqualificazione degli ambiti urbani di maggiore frequentazione e pregio artistico, presenti nel Centro storico, attraverso l’uso della bicicletta. Un altro passo avanti – hanno continuato Orlando e Catania – per promuovere la ciclabilità a Palermo, in connessione con gli altri sistemi di mobilità già esistenti e i nodi di interscambio, come sinonimo di città vivibile e all’insegna della sostenibilità”. Per conoscere l’esatta ubicazione delle rastrelliere vi alleghiamo l’ordinanza: Ordinanza Auspichiamo che le rastrelliere siano tali da poter fissare contemporaneamente telaio e ruota, proprio per una maggiore sicurezza. Ecco anche una mappa realizzata da Daniele Panzarella:

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
01 apr 2015

La casta dell’Ars si ritaglia i parcheggi a piazza Indipendenza

di Comitato

Come già ampiamente annunciato, Amministrazione Comunale, Assemblea Regionale Siciliana, Comando Regionale dell’Esercito italiano e la rappresentanza dall’Unesco in Sicilia, da oggi si accingono a sgomberare dalle auto piazza della Vittoria. Si utilizzeranno dei mezzi alternativi? Car Sharing? Si sfrutterà il parcheggio Basile? Qualche parlamentare farà un po' di strada a piedi? Niente di tutto ciò visto che come ben noto, i privilegi in Sicilia sono come ben consolidati. A fronte della perdita di circa 200 posti auto che fino a ieri erano esclusivamente riservati in quella piazza, si è deciso di compensare attraverso l'istituzione di nuove aree riservate a piazza Indipendenza e piazza Enrico D'Orleans. Una cinquantina di posti complessivamente.    (altro…)

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
30 dic 2014

Dal 1 Gennaio proseguirà la pedonalizzazione rateizzata di piazza del Parlamento

di Comitato

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa il secondo step della chiusura  alle auto di piazza del Parlamento. Ricordiamo che Il provvedimento rientra nell’ambito della candidatura  dell’itinerario arabo normanno della città di Palermo  insieme ai siti di Monreale, nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco. La seconda tappa del cronoprogramma di pedonalizzazione di piazza Parlamento scatterà col primo giorno del nuovo anno, così come concordato tra Amministrazione comunale, Assemblea regionale siciliana, Comando Regionale dell'Esercito italiano e la rappresentanza dall'Unesco in Sicilia.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
30 set 2014

UNESCO | Il vero “Circo degli Orrori” a Palermo sta a Palazzo dei Normanni

di Andrea Baio

Ok, è il caso di dire che la faccenda ha assunto le dimensioni di una farsa tragicomica. A Palermo, non si sa perché, si deve sempre "aspettare e vedere come va", anche quando non ce n'è motivo. Parliamo nello specifico delle politiche per le pedonalizzazioni adottate dall'amministrazione. Sulla carta, abbiamo creato un paradiso dei pedoni; nella pratica: fate un po' come ve pare. A parte poche piazze come Bellini e Bologni, nella maggior parte dei casi ci sono zero controlli, fioriere rimosse all'occorrenza per fare entrare le auto, poca pianificazione a lungo termine degli interventi, etc. Non è di questo in realtà che ci interessa discutere, dato che l'argomento è già stato ampiamente affrontato in troppe occasioni. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
17 set 2014

Approvata la pedonalizzazione rateizzata di piazza del Parlamento

di Comitato

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa la graduale chiusura alle auto di piazza del Parlamento. Il provvedimento rientra nell'ambito della candidatura  dell’itinerario arabo normanno della città di Palermo  insieme ai siti di Monreale, nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16

Ultimi commenti