Articolo
14 mag 2015

Alcuni chiarimenti sul futuro terminal del Parcheggio Basile

di Fabio Nicolosi

A seguito dell’articolo pubblicato Mercoledì 6 Maggio abbiamo contattato i responsabili del Coime e l’assessore Giusto Catania per avere notizie circa lo stato dei lavori. La commissione regionale, rispetto ai primi lavori che si erano effettuati ha espresso alcune perplessità che riguardavano principalmente l’area di ingresso e uscita dal parcheggio che secondo la commissione risulta troppo stretta e non permette un agevole manovra degli autobus, quindi è necessario allargare questi ingressi. E’ stato inoltre richiesto di creare dei by-pass  nelle aiuole spartitraffico sempre per migliorare la manovra dei grossi mezzi di trasporto.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
13 ott 2015

Parcheggio Basile, via libera dalla Regione per il capolinea dei pullman

di Antony Passalacqua

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo inerente l'attestamento del capolinea dei pullman extraurbani presso il parcheggio Basile. Dopo circa nove  anni dalla sua realizzazione, quest'area parcheggio finalmente viene destinata alla sua naturale funzione, quale nodo  d'interscambio fra i pullman extraurbani in ingresso e i bus Amat. A questo punto ci aspettiamo un miglioramento delle linee bus per la Stazione C.le (109) e per il centro città (108, 118). Senza trascurare servizi di pubblica sicurezza attorno all'area che diverrà gremita di pendolari in transito.   L'assessorato regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione siciliana ha dato il via libera per l'utilizzo del Parcheggio Basile come capolinea dei bus extra-urbani che collegano la città con il resto della Regione.  Lo rende noto l’assessore comunale alla Mobilità,  Giusto Catania, il quale sottolinea l'importanza di questo provvedimento: "lo spostamento al parcheggio Basile del capolinea dei bus extra-urbani renderà più fluida la circolazione e limiterà le emissioni inquinanti nei pressi della stazione centrale. Infatti non sarà più possibile fermarsi in via Paolo Balsamo che, anche a causa del completamento dei lavori del Tram, ha visto ridursi la sua carreggiata." Nei prossimi giorni si terrà una riunione presso l'assessorato regionale per definire percorsi e fermate degli autobus extra-urbani. "Al fine di rendere efficace tale provvedimento e non arrecare disagi ai pendolari - conclude Catania - l'Amat sta lavorando, in vista del nuovo programma d'esercizio, a garantire un collegamento veloce dal parcheggio Basile verso la Stazione centrale e verso il centro della città".

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
26 gen 2017

Il parcheggio Emiri buono solo per i mercatini

di Fabio Nicolosi

Da oggi il mercatino rionale "Guglielmo il Buono" sarà trasferito in via Nina Siciliana, all'interno del maxi parcheggio pubblico La rivoluzione era rimasta nel cassetto per tanti mesi. Il passaggio di sede si inquadra nella nuova ottica sposata dall'Amministrazione, e che prevede nel futuro immediato la diminuzione del numero dei mercatini, per ridurre il traffico e gli abusivi. Il trasferimento da Via Libero Grassi era stato disposto da una ordinanza sindacale dello scorso settembre. Sono stati sorteggiati ieri i numeri di posteggio della nuova sede, presso l'assessorato alle attività produttive. E' questo il modo di utilizzare un parcheggio pubblico? Un´opera da 4 milioni e 789 mila euro per 620 posti auto, utilizzata come luogo dove organizzare mercatini di natale o mercatini rionale. Sperando che lo spostamento non causi problema al terminal bus e car-sharing proprio nei pressi dell'ingresso del parcheggio.

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
18 mag 2018

Nel 2018 senza il POS e…. : “Signora, benvenuta in AMAT “

di Giulio Di Chiara

Non servono particolari preamboli a questo articolo, ma ci limitiamo a riportare la segnalazione di C. Pellingra che in prima persona ha vissuto questa breve e "intensa" esperienza presso la Biglietteria AMAT del Parcheggio Basile. Questo snodo di interscambio ogni giorno accoglie svariate linee urbane e altrettanti passeggeri, disponendo di una struttura di accoglienza tra le più grandi in città. Dunque un punto nevralgico del trasporto pubblico dove chiunque, cittadini e turisti, si rivolgono per ricevere informazioni e servizi. Ma qui, come leggerete, siamo "ai confini della civiltà" : Io: Buongiorno vorrei un blocchetto di biglietti, posso pagare col bancomat ? Dip Amat: No signora, non può pagare col bancomat. Io: Pazienza, ho i contanti per fortuna.  Dip Amat: Signora, non può comprare neanche il blocchetto...perchè il bigliettaio non c'è ! Io: Ma come...in biglietteria non c'è il bigliettaio !!?? Perchè ? Dip Amat: Siamo ai confini della civiltà !    

Leggi tutto    Commenti 43
Proposta
05 lug 2018

Creare due autostazioni, no al transito dei bus in via Libertà

di arenzana

Al parcheggio Basile doveva sorgere l'autostazione dei bus extraurbani diretti verso la A19, mentre al posteggio Giotto le altre autolinee in direzione Trapani. Attualmente solo poche autolinee sostano al parcheggio Basile, fra l'altro transitando per la stazione centrale effettuando la fermata a piazza Sant'Antonino, mentre a piazzale Giotto fanno capolinea i bus Ast diretti a Capaci, Carini, Cinisi  Terrasini, Bagheria, Altavilla Milicia. Tutte le linee Ast attestate a piazzale Giotto transitano dal Politeama e, quelle dirette verso la A29, proseguono per via Libertà De Gasperi Strasburgo Lanza di Scalea. Mobilita Palermo ha proposto il prolungamento della navetta amat fino alla staz. C. Le che attualmente dal Basile giunge a piazza Indipendenza. La mia proposta è attestare le linee per Trapani, Mazara del Vallo a piazzale Giotto senza transitare per via Libertà e Politeama  Gli autobus Ast  poiché si tratta di un servizio interurbano, dal Giotto per raggiungere viale Strasburgo potrebbero proseguire per viale Regione Siciliana via Belgio viale Strasburgo viale Lanza di Scalea. Le compagnie che si dovrebbero attestare al Giotto :Segesta, Salemi, Tarantola, Cracchiolo. Dal Giotto istituire una navetta express per piazza Verdi, sopprimendo la linea 103, con il seguente percorso :Giotto - Galilei - Borremans - Palagonia - O. Ziino-Notarbartolo (Fermata staz Notarbartolo  - Terrasanta - Cusmano-Latini-Houel - Goethe - Turrisi - Volturno - Verdi (Fermata Teatro Massimo) - Cavour - Crispi(Fermata Porto) - Giachery - Duca della Verdura - Notarbartolo - Staz. NOTARBARTOLO (Fermata) - O. Zioni-Palagonia - Borremans - Galilei - Giotto Sorgerà il problema di collegare le due autostazioni ciò può avvenire  una volta aperto il passante per l'aeroporto  modificando la linea 118: Basile - Regione Siciliana - Giotto (capolinea di transito) - Regione Siciliana - Svincolo Lazio - immissione corsia centrale - svincolo Calatafimi - Regione Siciliana - Basile Per collegare il parcheggio Basile al porto basta modificare la linea 104 che, giunta in via Cavour, procede per via Crispi-Giachery-Dica della Verdura e percorso ordinario

Leggi tutto    Commenti 3