Articolo
29 set 2017

CONCORSO A PREMI E PROGRAMMA | No smog mobility: il 4 e il 5 ottobre Palermo sarà la capitale della mobilità sostenibile

di Mobilita Palermo

Per due giorni Palermo torna capitale italiana della mobilità sostenibile, con forum e dibattiti, e dando anche la possibilità di saggiare alcuni fra i modelli di auto più moderne ed eco-compatibili fra quelli già in vendita. Ci sarà anche una finestra dedicata alla politica, con un confronto tra i candidati alla presidenza della Regione che saranno a chiamati a illustrare i loro programmi su trasporti, infrastrutture e mobilità. Sono solo alcuni di contenuti della settima edizione di “No smog Mobility”, in programma a Palermo mercoledì 4 e giovedì 5 ottobre: unica manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile che si svolge nel meridione d’Italia. Ideata dai giornalisti Gaspare Borsellino e Dario Pennica (rispettivamente Direttori dell’agenzia di stampa Italpress e Sicilia Motori), No smog Mobility gode di una vasta partecipazione di pubblico attratto dalle novità esposte e dalla qualificata partecipazione di relatori e uditori ai forum. “Mostriamo idee e soluzioni per la mobilità sostenibile” non è solo il pay-off della manifestazione, ma anche l’esplicitazione dei contenuti. Perché se da una parte il pubblico - composto soprattutto da studenti universitari ed addetti ai lavori - può vedere e provare i più moderni modelli di veicoli, dall’altra parte i forum monotematici consentono di approfondire i diversi temi legati al rispetto dell’ambiente ed all’esigenze di mobilità individuale e collettiva, pubblica e privata, e per il trasporto di merci e persone, stakeholders, rappresentanti di aziende e associazioni (pubbliche e private), che possono contribuire con i loro interventi a rendere nota lo “stato dell’arte” nelle singole aree connesse alla mobilità (sicurezza, tecnologia, infrastrutture). Quest’anno il tema della mobilità sostenibile farà anche “irruzione” nella campagna elettorale in corso per le regionali, con una tavola rotonda, moderata dal vice direttore responsabile del Giornale di Sicilia, Marco Romano, che vedrà i candidati presidenti confrontarsi sui programmi legati proprio a questo aspetto. L’appuntamento è per mercoledì 4 ottobre nella Sala Camino del Grand Hotel et des Palmes. La mattina di giovedì sarà invece dedicata ai convegni, ai forum e ai dibattiti. Nella sede del Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi (Edificio 8 “Macchine” di viale delle Scienze), una lunga serie di incontri accenderanno i riflettori sul tema delle emissioni, della guida autonoma, delle nuove motorizzazioni ibride ed elettriche con interventi e contributi di professori, ingegneri, giornalisti ed esperti del settore. Oltre ai saluti del sindaco Leoluca Orlando e dei presidenti degli ordini degli architetti e dei giornalisti, è prevista la partecipazione di dirigenti e tecnici delle case automobilistiche che presenteranno le ultime novità in materia di sostenibilità e innovazione. Anche quest’anno, grazie al contributo degli organizzatori, saranno piantati altri alberi nel “Bosco di No Smog Mobility", ricavato nell'area antistante l’edificio 19 della cittadella universitaria. La rassegna è organizzata da Gadema Consulting con il supporto di A2A, Bosch e Unicredit. Saranno riconosciuti dei crediti formativi agli architetti e ai giornalisti iscritti agli ordini che parteciperanno ai lavori di giovedì 5 ottobre. Ecco il programma: Quest'anno si è pensato anche di organizzare un concorso fotografico che prevede per le migliori 3 opere un abbonamento al servizio di car e bike sharing offerte da AMAT Palermo s.p.a. Possono partecipare al concorso SAFETY ON THE ROAD tutti coloro i quali siano interessati al mondo della fotografia (amatori o professionisti) in forma singola o associata. Sono ammessi anche lavori presentati da associazioni. Si ritiene che si possa dare, attraverso le immagini, un contributo significativo sulla percezione di sicurezza a pedoni, ciclisti, ciclomotoristi, automobilisti, utenti, in generale, del sistema dei trasporti. Non vanno trascurati gli aspetti tecnici, infrastrutturali ed organizzativi della mobilità sia in ambito urbano che extraurbano. Le opere presentate devono essere inedite. La documentazione richiesta per la partecipazione al bando dovrà essere fatta pervenire entro e non oltre le ore 12 del 3 ottobre 2017 al seguente indirizzo mail all’indirizzo safetyonmobility@gmail.com riportante come oggetto “Concorso SAFETY ON THE ROAD”. Clicca qui per scaricare il bando Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 apr 2017

Collettore fognario | Tornano i lavori su Via Foro Umberto I

di Fabio Nicolosi

L'ordinanza n° 549 del 13 Aprile 2017, su richiesta della ditta che si sta occupando dei lavori al collettore fognario, da il via liberi a nuovi cantieri su Via Foro Umberto I I lavori si articoleranno in due fasi Nella prima fase sarà interessato il tratto di Via Foro Umberto I compreso tra 20 metri prima e dopo Via Lincoln con restringimento del tratto centrale. Da completare entro il 13 Maggio La seconda fase invece interesserà la corsia lato mare nel varco compreso tra Via Salita Mura delle Cattive e il successivo in direzione Cala. Verrà istituito il doppio senso di marcia nella corsia lato monte. Termine previsto 2 Giugno. Riportiamo l'ordinanza: Sarà dunque un mese molto pesante per il traffico della "via mare" che sconsigliamo caldamente di utilizzare specialmente nelle ore di punta. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
17 mar 2017

Collettore fognario | Tornano i lavori su Via Foro Umberto I

di Fabio Nicolosi

L'ordinanza n° 379 del 16 Marzo 2017, su richiesta della ditta che si sta occupando dei lavori al collettore fognario, da il via liberi a nuovi cantieri su Via Foro Umberto I In particolare sarà interessata da un chiusura totale al transito veicolare la corsia lato monte nel tratto compreso tra il varco precedente la Salita Mura delle Cattive e la stessa. Il traffico verrà quindi reso a doppio senso di marcia nel medesimo tratto lato mare. Riportiamo l'ordinanza: Il provvedimento è valido fino al 31 Marzo 2017

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
22 nov 2016

MAPPA | Collettore fognario Foro Umberto I – Modifiche sulla viabilità

di Fabio Nicolosi

Riportiamo il comunicato stampa del comune che informa i cittadini su come cambierà la viabilità in Via Foro Umberto I a causa dei lavori per il collettore fognario A partire da mercoledì 23 novembre prossimo, per consentire la prosecuzione dei lavori connessi alle opere per il disinquinamento della fascia costiera dall'Acquasanta al fiume Oreto e il potenziamento del 'sistema Cala', saranno apportate alcune modifiche sulla viabilità del Foro Umberto I e sarà istituito il doppio senso di marcia nella carreggiata lato monte e/o mare. Il provvedimento prevede tre fasi differenti. FASE I, fino al 21 dicembre 2016 o fino all'ultimazione dei lavori, se precedente a tale data. FORO UMBERTO I - Carreggiata lato mare, nel tratto compreso tra via Lincoln al varco successivo alla Salita Mura delle Cattive: chiusura al transito veicolare con deviazione sulla carreggiata opposta, mediante l' utilizzo dei varchi esistenti che andranno regolamentati di conseguenza. Istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati. Dovranno essere montati dei dispositivi che impediscano ai veicoli provenienti da piazza Tumminello di svoltare a sinistra verso via Lincoln e/o di effettuare l'inversione di marcia. - Carreggiata lato monte, nel tratto compreso tra il varco precedente la Salita Mura delle Cattive e via Lincoln: istituzione del doppio senso di marcia con divisori tipo defleco o simili. Saranno ricavate due corsie per ogni senso di marcia e istituito il divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata. L'impianto semaforico, altezza piazza Kalsa, funzionerà con luce lampeggiante gialla. Si provvederà alla realizzazione di segnaletica di cantiere, anche orizzontale, che indichi le deviazioni e le canalizzazioni. FASE II, dalla conclusione dei lavori della Fase I, fino, e non oltre, al 21 gennaio 2017. FORO UMBERTO I - Tratto compreso tra 20 metri prima e dopo via Lincoln: chiusura al transito veicolare di ognuna delle due semi-carreggiate, con divieto di sosta con ZRP sui due lati di ciascuna di esse. FASE III, dalla conclusione dei lavori della fase precedente, fino, e non oltre, al 18 febbraio 2017. FORO UMBERTO I - Carreggiata di monte, nel tratto compreso tra il varco che precede la Salita Mura delle Cattive e la stessa: chiusura al transito veicolare; divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata. - Carreggiata lato mare, nel medesimo tratto: istituzione del doppio senso di marcia con divisori tipo defleco o simili. Saranno ricavate due corsie per ogni senso di marcia e istituito il divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
02 set 2016

MAPPA | Collettore fognario: Via Lincoln a senso unico e ulteriori modifiche alla viabilità

di Fabio Nicolosi

I lavori del collettore fognario proseguono e per fare ciò è necessario allungare il cantiere. Probabilmente da questo fine settimana e fino al 30 Novembre verrà chiuso al traffico la corsia lato monte di Via Foro Italico tra Via Lincoln e Porta Dei Greci (Piazza Tumminello). Nell'ordinanza è prevista una sospensione dei lavori, il ripristino e la riapertura della carreggiata nel periodo compreso tra il 18 e il 25 settembre. In pratica per chi proviene da via Messina Marine non ci saranno deviazioni ma solo restringimenti. Uno in prossimità del doppio senso di marcia, all'altezza di Villa Giulia, e l'altro all'altezza del cantiere attualmente operativo che lascerà una corsia libera. Per chi proviene dalla Cala la deviazione verso la corsia lato mare sarà all'altezza di via Lincoln. Qui le auto procederanno su una sola corsia fino in piazza Tumminello. Novità anche su via Lincoln, nel tratto che va dal Foro Italico sino in via Cervello; ci sarà l'istituzione del senso unico di marcia in direzione di piazza Giulio Cesare, ad eccezione dei residenti che abitano nel tratto di strada e ai veicoli che sono diretti all'hotel. Le altre auto avranno l'obbligo di svoltare a sinistra sulla via Cervello e proseguire verso via Torremuzza o piazza Kalsa per raggiungere Foro Umberto I. La ditta sta già predisponendo il posizionamento dei cartelli stradali.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
28 lug 2016

Viabilità | Sosta vietata in alcune vie per manifestazione Coldiretti

di Fabio Nicolosi

L’Area della Partecipazione e del Decentramento - Servizi al cittadino e Mobilità, Ufficio Mobilità Urbana - ha emesso una ordinanza per la limitazione temporanea della sosta veicolare in alcune vie e piazze cittadine, in occasione della manifestazione organizzata dalla Coldiretti. Il provvedimento, valido dalle ore 18.00 del 28 luglio alle ore 19.00 del 29 luglio, riguarda l'istituzione del divieto di sosta, con rimozione coatta ambo i lati, nelle seguenti vie: - VIALE STRASBURGO (tratto compreso tra la via Briuccia e viale Alcide De Gasperi); - VIA FILIPPO PATTI (intera via) - FORO UMBERTO I (tratto compreso tra piazza Vincenzo Tumminello e piazza Capitaneria di Porto/via Cala - entrambe le carreggiate, compresa la carreggiata laterale di valle, compresa tra le vie Padre Messina e Lincoln, prospiciente l'edificio religioso di Padre Messina) - VIA PADRE MESSINA (intera via) - PIAZZA INDIPENDENZA (intera piazza) - CORSO CALATAFIMI (tratto compreso tra Porta Nuova e via Cappuccini)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 lug 2016

Lavori collettore fognario al Foro Italico nei prossimi giorni chiude la carreggiata lato mare

di Fabio Nicolosi

Dopo i ritrovamenti del vecchio muro di cinta i lavori erano stati sospesi. Dopo aver quindi dovuto chiedere una variante al tracciato ed effettuati i sondaggi del caso i lavori sono pronti a ripartire. Sarà un autunno e un inverno molto difficile per tutti i coloro i quali la mattina transitano dal foro Italico. Sono infatti pronti a ripartire i lavori per il collettore fognario. I lavori si articoleranno in due fasi: La prima fase valida fino al 30 Novembre 2016 prevede la chiusura della corsia lato mare tra Via Lincoln e Salita Mura delle Cattive. Il flusso di auto verrà deviato nella corsia lato monte dove non sarà più consentita la sosta con un divieto di sosta H24. La seconda fase dal 1 Dicembre 2016 al 1° Marzo 2017 prevederà la chiusura della carreggiata lato monte di Via Foro Umberto I tra Via Lincoln e Piazza V Tumminello

Leggi tutto    Commenti 12