Segnalazione
29 ott 2015

Ampliare varco sulla corsia laterale di viale Regione Siciliana

di icarus

Come mai non si pensa di adeguare l'ingresso dalla corsia laterale lato monte di Viale regione Siciliana "dir Catania" dopo il cavalcavia di viale Michelangelo? Basterebbe solo ridurre il marciapiede per allargare "l'invito all'ingresso", visto che i mezzi pesanti entrano a fatica e di solito sono coinvolti in incidenti a causa dell'ingresso forzato e ristretto? Grazie

Leggi tutto    Commenti 2    Proposte 0
Segnalazione
23 ott 2015

Posteggio motorini e biciclette del Liceo Classico Umberto I di Palermo

di John Connor

Il Liceo Classico Umberto I di Palermo, sito in Via F. Parlatore, dispone di un ampio parcheggio moto/bici per alunni e professori. Il problema è che il marciapiede antistante il parcheggio non ha una rampa d'accesso percorribile ai suddetti e pertanto sistematicamente i ragazzi in moto percorrono la rampa di accesso al marciapiede appartenente ad un limitrofo condominio, sita ad una ventina di metri circa dall'ingresso del parcheggio, cercando di schivare alla meno peggio i tavolini di un bar nonché, soprattutto, i vari scolari, bambini e genitori che cercano di attraverssare quel tratto di marciapiede per portare i loro figli nelle vicine scuole. In foto ho rappresentato meglio il problema.

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Segnalazione
13 ott 2015

Il parcheggio abusivo al capolinea bus Giotto

di peppe2994

Ecco lo scenario che si presenta puntualmente ogni sabato mattina presso il piazzale John Lennon, nodo di scambio per i bus AMAT e terminal per alcuni pullman extraurbani. Giusto accanto c'è il mercatino rionale, dunque in barba a qualunque regola ed ai cartelli stradali, i nostri educatissimi concittadini come se nulla fosse parcheggiano in sosta vietata per andare a fare spese. Le macchine occupano non solo gli spazi liberi destinati alla manovra dei mezzi AMAT, ma anche gli stalli per il capolinea. In tutto questo, nessuno dell'AMAT sembra curarsene, e ci tengo a ricordare che la municipale passa di li continuamente. Tutti i mercatini sono abbondantemente presidiati, ma invece di provvedere alla risoluzione di queste criticità restano a chiacchierare per tutta la durata del mercato in prossimità della loro vettura, aiutando di tanto in tanto le persone ad attraversare la strada. E non finisce qui, in primo piano potete ammirare anche il parcheggiatore abusivo di turno. La scusa pronta in questi casi è che mancano i posti auto, ma da abituale frequentatore del mercato, vi posso assicurare che il parcheggio regolare e gratuito proprio accanto (piazzale Giotto) ha sempre posti liberi.      

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Segnalazione
12 ott 2015

Semaforo tramviario via Balsamo – C.so dei Mille

di r302

Nei giorni scorsi mi trovavo al capolinea tranviario di via Balsamo ed ho notato in fondo alla via, all'angolo con il corso dei Mille, il semaforo in funzione, benchè quel giorno non vi fossero tram in circolazione, nemmeno come corsa prova. Il problema che voglio segnalare è la mancanza della svolta continua a destra per i veicoli che si immettono da via Balsamo a destra verso corso dei Mille - ponte dell'Ammiraglio. Non si vede infatti nessun motivo per cui tali veicoli debbano fermarsi al rosso considerato che chi svolta a destra non interferisce con il traffico tramviario e non incrocia altri flussi di traffico veicolare.

Leggi tutto    Commenti 2    Proposte 0
Segnalazione
09 ott 2015

Pista ciclabile in via Messina Marine tra macchine ed abusivi

di peppe2994

Ecco lo scenario giornaliero. Non solo la pista ciclabile risulta assolutamente inadatta in quanto semplice striscia di marciapiede colorato, ma vista la totale assenza di barriere e l'inciviltà diffusa puntualmente si assiste a scene così ed a numerosi altri venditori abusivi come mostra la foto in copertina. Da sottolineare che questa pista ciclabile rientrava nel piano della mobilità dolce del comune approvato alla fine di Febbraio. Tale piano prevedeva nel tratto in questione interventi di manutenzione entro 6 mesi, ormai trascorsi con un nulla di fatto.    

Leggi tutto    Commenti 4    Proposte 0
Segnalazione
08 ott 2015

Venditore invadente in Via Imera

di palermopulita

Tutti gli automobilisti che percorrono la via Imera subito in prossimità dell'incrocio con via D'Ossuna si trovano la strada sbarrata da questo venditore ambulante che con le sue mercanzie invade tutta la carreggiata. E' facile intuire il disagio che arreca alla circolazione dei veicoli nei due sensi di marcia, specialmente all'ora di punta anche perchè in zona insistono tre plessi scolastici. La via Imera inoltre viene giornalmente percorsa da autoambulanze, autobus e mezzi pesanti e spesso quell'incrocio è anche teatro di incidenti.  Ma perchè la viabilità a Palermo deve essere ostaggio degli abusivi?

Leggi tutto    Commenti 3    Proposte 0
Segnalazione
05 ott 2015

Abusivo al capolinea bus sostitutivo Trenitalia “Fiera”

di pierfra63

Premettendo che usufruisco di questo servizio già da Luglio e cioè da quando è iniziato, e a parte qualche piccolo ritardo e qualche aggiustatina da dare, è abbastanza efficiente. La mia segnalazione è incentrata sul fatto che, al capolinea dei pullman sul ponte di Via Autonomia Siciliana, da qualche settimana, proprio in corrispondenza della tabella e di conseguenza della sosta dei pullman, si è posizionato l'ennesimo (questa città senza speranza ne è piena) venditore ambulante di frutta e verdura. Bel camion grande parcheggiato (si fa per dire) trasversalmente alla strada e ben in vista, lapino di corredo con altra merce e marciapiede invaso da tutte le loro cianfrusaglie. Ora dico, ma è normale? In questa città si! I pullman si sono spostati o indietro a sull'altro lato del ponte. Amen!!! Non credo che il solerte personale di trenitalia o qualche auto dei vigili urbani (sigh!) non sia mai passato di lì! Ma tant'è, loro rimangono lì.

Leggi tutto    Commenti 1    Proposte 0