Segnalazione
30 set 2015

La discarica di Monte Pellegrino

di Pantera di Bellolampo

Domenica scorsa, da palermitano osservante, ho fatto l'acchianata al santuario di S.Rosalia.  Devo dire che ben poco è cambiato rispetto agli anni precedenti. Le rampe della scala vecchia presentano ancora delle recinzioni in bastoni metallici e rete arancione. Non dico di ripristinare il selciato in pietra, piuttosto sconnesso per i primi 2/3 del percorso, ma almeno di eliminare le reti di plastica e ripristinare i parapetti, quello sì! A questo aggiungo anche la foto. Se non apparteneva ad un campeggiatore, per esclusione, deve averlo lasciato uno di quegli  abusivi che nei primi giorni di settembre infestano la scala vecchia. Anche lì, controlli latitanti così come pure ai bordi della strada tra Santuario e belvedere, sacchetti in abbondanza . RAP, VV.UU., Presidente e consiglieri di Circoscrizione di preciso, di cosa vi occupate? I Palermitani meritano il promontorio più bello del mondo! Concludo con un plauso sincero all'Amat. Tra mezzi in attesa di fronte al santuario ed altri in circolazione, ho contato ben 7 autobus (di recente consegna) impegnati sulla tratta Politeama - Monte Pellegrino. Ottimo servizio.

Leggi tutto    Commenti 3    Proposte 0
Segnalazione
25 set 2015

Piazza Indipendenza, è giusto scarificare le strade durante le ore diurne? Si, per rendere la vita difficile

di Antony Passalacqua

Traffico in tilt a piazza Indipendenza per lavori di scarifica del manto stradale. La Rap sta eseguendo i lavori ma sembra tutto ad hoc per rendere la vita più difficile. Ma programmare questi lavori durante le ore notturne? Mancano le risorse economiche per pagare gli straordinari durante le ore notturne? Qualunque amministratore di buon senso, avrebbe messo a bilancio le opportune somme aggiuntive al fine di pianificare meglio questi lavori e arrecare meno disagi possibili. Utopia.   La foto è di repertorio.

Leggi tutto    Commenti 7    Proposte 0
Segnalazione
24 set 2015

Viale Regione Siciliana e gli aghi di pino

di Pantera di Bellolampo

Salve voglio segnalare la mancanza di decoro dello spartitraffico alberato nel tratto di circonvallazione sud-est, per intenderci dalla zona "ex motel agip" fino all'ingresso dell'autostrada per Messina. Ho girato un video che purtoppo non riesco a caricare (errore per motivi di sicurezza). Da quanto si può vedere viaggiando in auto,  gli aghi di pino sono accumulati ma restano sul posto (così come tanta immondizia sparsa ). Ma anche tratti di guard rail deformato ed ormai incapace di assorbire qualsiasi urto in caso di uscita di strada. A questo aggiungo l'assenza di potatura delle palme che sono messe proprio alla fine della circonvallazione quasi all'ingresso dell'autostrada. "Palme barbute" le chiamo io che sono una delle prime immagini che si hanno della nostra Palermo appena si entra in città. La cosa "strana" è che non tutto lo spartitraffico è pieno di aghi di pino o di immondizia ma solo il tratto tra motel agip fino al sottopassaggio Pitrè, i tratti successivi sono in condizioni migliori e non tutta l'aiuola sul finire della circonvallazione è degradata, altri tratti sembrano tenuti meglio a parte l'erbaccia che fa tanto savana... Immagino che la competenza sia del Comune e che i fondi (multe autovelox) ci siano. E la volontà..?

Leggi tutto    Commenti 4    Proposte 0
Segnalazione
23 set 2015

Distruzione autobus amat durante la corsa

di davide991

Salve, spesso mi capita di prendere la linea 110 per tornare a casa e spesso mi capita che, nel tratto iniziale di via colonna rotta dei bambini tirano con violenza delle pietre agli autobus, rischiando di rompere l'autobus ma anche di prendere qualcuno all'interno (visti i finestrini aperti) gli autisti essendo bambini se ne fregano, c'è qualcosa da fare? a chi si possono segnalare questi atti vandalici?

Leggi tutto    Commenti 3    Proposte 0
Segnalazione
16 set 2015

Sradicati alcuni alberi di Via Padre Puglisi

di Mr.Head

Non conosco il motivo per cui sono stati eliminati questi alberi, ma mi volevo soffermare sul degrado che versano questi marciapiedi. E' diventato impossibile camminarci sopra: auto parcheggiate, buche, pali pubblicitari, semafori e adesso anche pali di videosorveglianza, di recente installazione ( mi riferisco all' incrocio di Via Cesare Bione ), che rendono impossibile il passaggio di una normale carrozzina... Eppure quest'ultimi sono stati posizionati senza nessuna normativa aumentando ancora di più le barriere architettoniche. Voglio augurarmi che questa situazione sia solo momentanea e il Comune prenda atto di questo problema, perché non si può parlare di mobilità del futuro ( e mi riferisco la recente costruzione della rete tranviaria ) se non si può neanche camminare a piedi... ...figuriamoci per le persone diversamente abili che devono raggiungere la fermata del TRAM!!!

Leggi tutto    Commenti 12    Proposte 0
Segnalazione
04 set 2015

Stazione Ferroviaria di Campofelice di Roccella… Giusti i lavori, ma i servizi essenziali?

di Fabio Nicolosi

Pubblichiamo questa segnalazione da parte di Antonino A. che fa notare come alla Stazione ferroviaria di Campofelice di Roccella manchino alcuni servizi essenziali. Ho preso sta mattina il treno a Campofelice di Roccella. Qualche settimana fa ho visto che avevate fatto un servizio sulla nuova stazione dove hanno costruito le pensiline e il sottopasso. Volevo tuttavia far presente al tuo staff che mancano dei servizi essenziali e minimi che dovrebbero trovarsi in qualsiasi stazione d'Italia (e presumibilmente prima di coperture per l'abbondante pioggia siciliana) : 1)Assenza di macchina automatica dove poter fare i biglietti del treno tramite bancomat. In assenza di biglietteria, come puoi vedere dalle foto per poter fare un biglietto bisogna andare al bar del bivio più vicino attraversando a piedi la statale dove passano le macchine ad alta velocità. Che si faccia qualcosa prima che ci scappi il turista morto. 2)Una sola obliteratrice situata al solo binario1. Il binario 2 ne risulta sprovvista. 3) Lavori ancora in corso per quanto riguarda le corsie dei diversamente abili. Come potrete vedere dalle foto risulta per loro inaccessibile il binario 2. 4)Assenza di bagni P.s. ovviamente il bar tabacchi più vicini del bivio è sprovvisto di POS per pagare con carta di credito. Mettiamoci nei panni di un turista straniero! Avendo casa in zona mare dico che tutto sommato so che ancora la stazione è un cantiere e vedo che sono state fatte delle opere utili come il sottopasso pedonale che mi permette di raggiungere la stazione senza dover prendere la macchina. È ripeto una cosa fantastica che forse in poche località balneari è possibile trovare, però al tempo l'utilità di questa opera viene di fatto annullata dal fatto che uno arrivato in stazione dovrebbe prendere la macchina per fare il biglietto in tutta sicurezza, dovendo attraversare la statale.

Leggi tutto    Commenti 2    Proposte 0
Segnalazione
27 ago 2015

GNV Palermo-Genova INCIVILTA’ TOTALE? O COSA?

di Pietro Garraffa

Stiamo qui a denunciare quello che accade sulla nave GNV LA SUPREMA PALERMO-GENOVA, auto parcheggiate sulle strisce gialle per disabili non lasciando neanche lo spazio per aprire lo sportello e far scendere in sicurezza l'ammalato... Grazie anche a chi sulla nave fa parcheggiare le auto li, prendendo una misera somma di denaro per far uscire prima le auto dato che solitamente i medesimi posti sono più vicino all'ingresso della nave e a sua volta all'uscita. Tutto questo casino non è la prima volta che succede, tutto quello che riescono a dire gli addetti dopo è "parli con la direzione" ma la direzione non sta certo ad ascoltarci. Allego alcune foto da me scattate:  

Leggi tutto    Commenti 2    Proposte 0