04 mar 2016

ZTL | Tutte le informazioni utili e le risposte alle vostre domande


Realizziamo questo articolo per fornire quanti più chiarimenti possibili visto l’imminente avvio della ZTL


Iniziamo dall’inizio. Cos’è una ZTL?
Le zone a traffico limitato (sigla ZTL), in Italia, indicano delle aree situate in alcuni punti delle città, ad esempio nei centri storici, per limitare in alcuni orari il traffico ai veicoli sotto una specifica classe di emissioni, di una data di omologazione e di un peso.

Quando entrerà in vigore a Palermo?
Da Giovedì 31 Marzo

Com’è suddivisa la ZTL?
La ZTL di Palermo è suddivisa in due zona, la zona ZTL 1 e la zona ZTL 2

Entrerà in vigore su entrambe le ZTL?
Si

Qual’è il perimetro delle due ZTL? E’ possibile circolare senza pass lungo il perimetro?
Si, è possibile circolare senza pass lungo i perimetri sia interni che esterni.
Ecco quali sono i perimetri:

  • ZTL 1: via Lincoln, piazza Giulio Cesare, piazza Sant’Antonino, corso Tukory, via Re Ruggero, piazza Indipendenza, corso Calatafimi (nel tratto iniziale e più vicino a piazza Indipendenza), corso Alberto Amedeo, via Papireto, piazza Vittorio Emanuele Orlando, via Goethe, via Nicolò Turrisi, via Villa Filippina, piazza San Francesco di Paola, via Pignatelli Aragona, piazza Giuseppe Verdi, via Cavour, piazza XIII Vittime, via Francesco Crispi, via Cala e Foro Umberto Primo.
  • ZTL 2: piazza XIII Vittime, via Francesco Crispi, piazza della Pace, via Piano dell’Ucciardone, piazza Carlo Giachery, via Duca della Verdura, via Emanuele Notarbartolo (tratto), via Piersanti Mattarella, via Principe di Villafranca, via Paolo Paternostro, via Giovanni Amendola, piazza San Francesco di Paola, via Pignatelli Aragona, piazza Giuseppe Verdi e via Camillo Cavour.

Trovate una illustrazione grafica anche nella Mappa della Mobilità

Quanto costa il pass?
Il pass costa 100€ per i non residenti e 90€ per i residenti

La mia macchina è Euro 0,1,2,3,4,5,6 con quali si può circolare?
Tutte le auto Euro 0, 1 e 2 (cioè immatricolate prima del 2001) non potranno accedere alla Ztl, nemmeno pagando, a meno che il proprietario non sia residente nella zona a traffico limitato
Tutte le altre auto possono entrare pagando il pass di 90€ o 100€

Ho un auto a Gas o Gpl quanto mi costa il pass?
Il pass costa 50€ invece che 100€

Che agevolazioni ho se sono residente all’interno della ZTL?
Verrà data possibilità di parcheggiare gratuitamente nelle zone blu di competenza territoriale e di viaggiare gratuitamente a bordo di una linea Amat che attraversa la Ztl centrale ad eccezione della linea 101. Per tutti i cittadini saranno attive gratuitamente anche le navette che collegheranno i mercati con i principali monumenti.

I motocicli e i ciclomotori devono pagare?
No

Quali sono le categorie esenti?
In deroga ai divieti di cui al punto 3, è consentito il transito nella “ZTL Centrale” a:

  • Veicoli a braccia;
  • Veicoli a trazione animale;
  • Velocipedi;
  • Ciclomotori e motocicli;
  • Veicoli di polizia stradale, dei vigili del fuoco, dell’Esercito, dei servizi di soccorso e ambulanze
  • Veicoli adibiti al servizio di polizia ai sensi dell’art. 177 del Codice della Strada, privi delle scritte e dei contrassegni di identificazione;
  • Mezzi di Amat Palermo S.p.A. adibiti al trasporto di persone

Lavoro all’interno della ZTL posso accedere pagando il pass anche se la mia auto non è un Euro 3?
Si sono autorizzati i seguenti:
Residenti, domiciliati e accasermati; chi presta assistenza domiciliare; chi effettua assistenza e trasporto di persone con gravi infermità e/o raccolta e trasporto di sangue ed emoderivati; Trasporto di medicinali urgenti; Medici convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale; Attività economiche con sede nella ZTL; Strutture ricettive; Persone con limitata o impedita capacità motoria muniti del contrassegno speciale; Enti pubblici e società ad essi collegate, Corpo diplomatico, A.S.P. e Aziende sanitarie ospedaliere, Protezione Civile, Croce Rossa; Taxi, Noleggio con conducente per trasporto di persone (NCC) con veicoli M1, Car Sharing; Autolinee, mezzi pesanti turistici (noleggio con conducente per trasporto di persone e bus turistici), servizi turistici di linea Scheda 6.4 – Scuolabus; Enti e aziende gestori di servizi pubblici e di pubblica utilità; Posto auto in spazi privati destinati alla sosta comprese le autorimesse; Veicoli a trazione esclusivamente elettrica; Veicoli ibridi elettrici; Veicoli a gas (GPL)/metano; Targhe prova; Autogrù; Autoveicoli d’epoca e di interesse storico e collezionistico

Dove e in che modo posso richiedere il pass?
Dal 14 marzo sarà attivo sul sito del Comune di Palermo, il servizio on-line di prenotazione dei pass che potranno essere pagati tramite bollettino postale o bonifico bancario e che saranno recapitati a casa entro sette giorni successivi al pagamento.
Dal 21 marzo sarà attivo anche il servizio di pagamento on-line attraverso carta di credito o banco posta, con rilascio immediato di un pass temporaneo e con il recapito a casa del pass definitivo entro sette giorni.
Contemporaneamente sarà attivato il servizio di rilascio pass presso le sedi Amat di via Manin e via Giusti, presso i depositi del Tram di Roccella e Castellana; cittadella universitaria di viale delle Scienze.

E’ necessario esporre il pass?
Il contrassegno cartaceo, dotato di ologramma e QR code, consente l’accesso e il transito nella “ZTL Centrale”.
Il contrassegno deve essere obbligatoriamente esposto all’interno del parabrezza del veicolo, in posizione ben visibile.
La mancata esposizione dello stesso, sia in transito che in sosta, equivale alla mancanza del titolo e pertanto rende il veicolo soggetto alle sanzioni previste dal C.d.S.
È vietato l’uso di fotocopie dei contrassegni.

Ci sono fasce orarie?
Si. La ZTL sarà attiva dalle 08 alle 20 con una fascia oraria di libero transito dalle 14.30 alle 15.30 per tutti i veicoli compresi i non ammessi. Il provvedimento non sarà valido né il sabato (dalle 13.00 in poi) né la domenica.

E’ possibile richiedere dei pass temporanei?
Si i pass avranno valenza annuale € 100,00 – semestrale € 50,00 – mensile € 20,00 – giornaliero € 5,00.

Chi controllerà?
I varchi di accesso alla nella ZTL Centrale saranno controllati sia dalla Polizia Municipali, ma anche mediante un sistema di controllo telematico del transito veicolare, autorizzato ai sensi dell’art. 17, comma 133-bis, della legge n. 127/1997 e del D.P.R. 250/1999.

Quali sono le sanzioni?
• veicoli cat. inferiore ad euro 3 non autorizzati (Art. 7 comma 1b e comma 13bis del Codice della Strada): euro 164,00
• veicoli cat. superiore ad euro 2 non autorizzati (Art. 7 comma 9 e comma 14 del Codice della Strada): euro 81,00
• sosta in ZTL di veicoli non autorizzati in orario di vigenza della Z.T.L. (Art. 158 comma 2l e comma 6 del Codice della Strada): euro41,00


Questi dati sono tratti dai nostri articoli:


amatcomune di palermocosti ztlemendamentomobilitamobilita palermopgtupiano trafficoPiano urbano trafficoregione sicilianaricorsoSegnalatitartariffe ztlZTL

30 commenti per “ZTL | Tutte le informazioni utili e le risposte alle vostre domande
  • loggico 360
    04 mar 2016 alle 8:43

    Le auto a noleggio?
    Si potrebbe pensare al pass giornaliero..
    se ne potrebbero occupare le strutture ricettive..
    Ma mi pare difficile da far comprendere ai turisti..
    e’ stata pensata tale ipotesi?
    Le auto sono migliaia..
    Certo a milano c’e’… ma a milano!!!

  • Saro Panormo 52
    04 mar 2016 alle 8:53

    Bisogna presentare anche documentazione, se si cosa ?
    Per i residenti in area ztl è necessario certificato di residenza o tutto viene disposto attraverso il controllo della targa?
    Grazie

    • Fabio Nicolosi 47988
      04 mar 2016 alle 12:14

      Credo un certificato di residenza o la carta d’identità. Tramite targa si può risalire solo all’intestatario della vettura

  • Garrone71 59
    04 mar 2016 alle 9:20

    A me continua a far ridere il fatto che le vetture Euro 3 possano cirolare liberamente all’interno della ZTL ma le stesse non possano circolare nelle zone di accesso alle stesse a giorni alterni per via delle targhe alterne.

    Assessore Catania se ci sei batti un colpo e correggi questa incongruenza.

    • Fulippo1 1294
      04 mar 2016 alle 10:14

      Non sono sicuro al 100% ma credo proprio che all’attuazione delle z.t.l. il provvedimento “targhe alterne” verrà completamente abolito.

      • fabio77 616
        04 mar 2016 alle 11:34

        Queste targhe alterne esistono solo sulla carta: non le rispetta nessuno e non ci sono controlli da parte di nessuno.

        • omega 109
          10 mar 2016 alle 21:24

          non è affatto vero che sia solo sulla carta. Io viaggio in mezzi pubblici, ma occasionalmente (come nel caso del funerale di mio padre) ho dovuto prendere l’auto e sono stato regolarmente fermato perché avevo la targa sbagliata. Ho cercato di spiegare la contingenza, e il vigile o si è impietosito, oppure ha pensato che avevo inventato la scusa più assurda, e ha soprasseduto. La multa è 170 euri, mica bruscolini.

    • peppe2994 2631
      04 mar 2016 alle 14:28

      Le targhe alterne verranno abolite in concomitanza con l’avvio della ZTL.

      Comunque la città e piena di cartelli sulle targhe alterne che andrebbero rimosse.

  • peppe2994 2631
    04 mar 2016 alle 14:32

    Comunque io prevedo una mezza barzelletta.
    Ci vogliono le telecamere a tutti i varchi con sistema di rilevamento automatico della targa, in modo da spedire le multe direttamente a casa ed effettuare controlli incrociati sulla regolarità dell’assicurazione.

    Vediamo se e quando le installeranno.

  • Roberto Serio 1
    04 mar 2016 alle 16:32

    Per quanto riguarda l’esenzione relativa agli invalidi muniti di contrassegno: è sufficiente esporre il contrassegno o è necessario anche comunicare a chi di dovere? L’esenzione è valida anche per i veicoli euro 2 e inferiori?

    • Fabio Nicolosi 47988
      05 mar 2016 alle 0:02

      Se è residente nella ZTL e fa il pass il parcheggio è gratuito, se invece non è residente dovrà regolarmente pagare il parcheggio

      • Leonardo 35
        05 mar 2016 alle 8:15

        ma se uno è residente zona 1 in via Roma, può parcheggiare nelle zone blu gratuitamente in tutta la zona 1, esempio via Caltanissetta ? oppure può parcheggiare gratis solo nelle vicinanze della sua residenza? Un altro quesito è: il pass viene rilasciato alla persona residente o alla macchina?

  • stefanom 1
    05 mar 2016 alle 9:18

    Salve, vorrei sapere: se risiedo fuori dalla ZTL, ho un veicolo euro 4 e voglio accedere / parcheggiare sia nella ZTL 1 sia nella ZTL 2 devo pagare due pass o uno combinato?

    • peppe2994 2631
      05 mar 2016 alle 12:13

      No, il pass è unico per entrambe le ZTL.
      Per il parcheggio si continueranno a pagare regolarmente le strisce blu indipendentemente dal pass.

  • massimiliano.G 3
    05 mar 2016 alle 9:41

    Buongiorno, è stato confermato il doppio senso di circolazione lungo le vie Cavour e Piagnatelli Aragona? La via Volturno rimane con lo stesso senso di marcia? Grazie

  • Full1960 6
    07 mar 2016 alle 13:03

    Buon giorno,
    in tutti gli articoli che avete pubblicato non mi è mai stato chiaro, se per circolare in entrambe le ZTL si debbano richiedere due distinti pass, anche se a quel punto non era necessaria la distinzione in ZTL1 e ZTL2.
    Volevo poi evidenziare che non mi sembrano corretti i confini delle ZTL.
    Esempi
    Chi scende da Corso Alberto Amedeo per raggiungere Via Nicolò Turrisi cosa fa vola? o percorre la Piazza Peranni e la Via Papireto non menzionate. E da lì se devo andare in Via Cavour, cosa faccio vado controsenso in Piazza S.F.Di Paola e proseguo in controsenso per Via Pignatelli Aragona, oppure i confini seguono le attuali direzioni, quindi Via Balsamo, Via Volturno, Piazza Verdi e finalmente Via Cavour

  • Leonardo 35
    07 mar 2016 alle 16:47

    il pass vale per entrambe le ZTL, la distinzione serve per le zone blu.

    io invece ho una cosa non chiara, visto che il QRcode è esposto, cosa legge?

  • Raffaele Iovino 1
    08 mar 2016 alle 11:54

    Buongiorno.
    Chi non è residente nel comune di Palermo ma vi si reca per lavoro, paga come fosse residente?
    E chi, invece, da altri Comuni viene in città magari per eseguire un esame diagnostico, in visita a un parente, ecc…, cosa deve fare?
    Grazie in anticipo per i chiarimenti!

  • marcello72 1
    29 mar 2016 alle 18:55

    ho pagato tramite bonifico valuta 18/03/2016 con ricezione a casa del pass ztl ma fino ad oggi nessun riscontro ma secondo voi cosa devo fare e cosa devo esibire a vigili ? altro che snellire la coda e facilitare l’ utente ho pagato e’ non ho in mano nessun titolo anche provvisorio da esibire ma chi si reclama ? magari mi fanno anche la multa posso solo mostrare la ricevuta della banca e richiesta on line ?


Lascia un Commento