Articolo
12 feb 2018

Palazzetto dello sport | Ripartiti i lavori di ristrutturazione

di Salvatore Galati

Vi avevamo annunciato in questo articolo la possibile ripartenza dei lavori al Palazzetto dello sport con l'impresa ATI Consorzio Stabile Valori Scarl - Amata srl di Roma arrivata seconda. A distanza di un anno dal primo avvio dei lavori, siamo nuovamente qui a scrivere degli stessi lavori e di una ripartenza degli stessi. La Tecnoart, azienda edile di Santa Flavia, che il primo febbraio 2017 aveva occupato materialmente il cantiere con operai e mezzi, è stata esclusa perché una delle aziende ausiliarie, la Eragon Consorzio Stabile Scarl di Roma il 20 febbraio aveva l’interdittiva antimafia da parte della Prefettura capitolina. Un evento che ha travolto a cascata l’azienda capofila, destinataria a sua vota dello stesso provvedimento, con conseguente risoluzione contrattuale da parte del Comune, avvenuta il 23 marzo, con i lavori che comunque erano stati interrotti in via cautelare il primo marzo. A seguito dello stop forzato, l’amministrazione comunale ha interpellato la ditta seconda classificata per saggiarne l’interesse a proseguire l‘appalto, ottenendo risposta positiva da parte dell'impresa. Dopo tante attese burocratiche, si da al via il primo bando con un costo di 2,9 milioni di euro, cosi ripartono i lavori di ripristino della copertura e per la ristrutturazione complessiva dell’impianto. La fine dei lavori è prevista tra circa 7 mesi. Terminati i lavori sul tetto, sarà compito del Coni occuparsi del rifacimento interno dell’impianto con la partecipazione del Comune e del governo nazionale. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
22 nov 2013

Vueling: Nuovo volo Palermo – Firenze

di Fabio Nicolosi

Vueling incrementa la propria offerta dall'aeroporto di Palermo. Accanto all'ormai consolidato volo per Barcellona, la compagnia aerea low metterà a disposizione anche il volo diretto Palermo-Firenze. Il nuovo collegamento sarà operativo a partire dall'11 aprile  con cinque voli settimanali e un'offerta di 45.000 posti per la stagione estiva. La nuova tratta si inserisce nel piano di espansione della compagnia spagnola su Firenze, seconda base operativa del vettore dal marzo 2013, dopo Fiumicino. Nel 2014 sarà operativa la rotta da Roma FCO a  Palermo con quattro voli giornalieri.

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
06 mar 2013

Il trionfo della bicicletta. E la politica che fa?

di Andrea Baio

Anche a San Paolo (Brasile) si manifesta la volontà di attuare politiche serie di conversione alla mobilità ciclabile Pochi giorni fa sui giornali è apparsa una notizia veramente interessante. Nella città di Roma i ciclisti sono aumentati, stabilendosi attorno a una cifra di 150-170 mila. Il dato impressionante sta nel confronto tra le rilevazioni 2010-2011 e quelle 2011-2012. Nell'arco di appena un anno gli spostamenti in bici sono passati dallo 0,4% ad un 4%. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
28 ott 2010

Modi di incentivare il trasporto intermodale, l’esempio di Rebibbia

di Giulio Di Chiara

E' di questi giorni l'inaugurazione, a Roma, del nuovo parcheggio "Rebibbia" nei pressi della fermata metrò. Oltre ad un restyling e un ampliamento dei posti auto, è stata introdotta una nuova regola, secondo la quale il parcheggio è gratuito per coloro che hanno un abbonamento mensile o annuale al trasporto pubblico. (fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/10/26/news/metro_rebibbia_pronto_il_nuovo_parcheggio-8445779/) Una soluzione semplice, forse ovvia in tantissimi paesi, ma che dimostra come siano tante le possibilità per indurre, costringere, allettare i cittadini a utilizzare anche altri mezzi di trasporto oltre a quello privato. Questo tipo di soluzioni implicano un'intesa anche tra chi gestisce il parcheggio e l'azienda di trasporti. Fantascienza per noi?

Leggi tutto    Commenti 7