Articolo
04 apr 2011

Raddoppio ferroviario Pa-Me, tratta Ogliastrillo. Aggiornamento…

di Lele

Si continua a lavorare per realizzare la galleria Ogliastrillo vicino lo svincolo autostradale di Cefalù. I metri finora scavati sono poco più di 300, con la motivazione che il terreno è molto friabile e quindi bisogna procedere con prudenza, mettendo i vari pannelli di protezione ogni decina di metri scavati. Tutto ciò comporta molto più tempo per realizzare lo scavo. Speriamo che i tempi possano essere rispettati, recuoerando tempo su altre tratte.  FOTO DATA 21/03/2011 (altro…)

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
09 mar 2011

Raddoppio S.S.640 CL-AG

di Lele

I lavori per il raddoppio della S.S.640 Caltanissetta-Agrigento proseguono senza intoppi. L'avanzamento dei vari lotti è sorprendente. La CMC di Ravenna tramite la società creata ad hoc, la Empedocle scap, sta portando avanti celermente l'opera e speriamo che, visti i presupposti,  i lavori possano concludersi prima della scadenza naturale del contratto d'appalto.  Dalle foto si evince che molti piloni sono stati completati, dove successivamente si effettuerà la posa delle travi in cemento per creare i relativi viadotti. Sulle tratte in rettilineo è stata già ampliata la sede stradale, che ricordiamo a fine lavori presenterà caratteristiche autostradali con due corsie per senso di marcia, più le relative corsie d'emergenza, separate da guard-rail o new jersey. Non si sa ancora se saranno presenti i PMV ottimi per dare informazioni agli utenti. FOTO DATA 25/V/2010 Zona Canicattì Sud... (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
23 set 2010

Alloggi dell’esercito. Dopo 20 anni i ponteggi per completarli.

di Lele

Finalmente dopo 20 anni, gli alloggi incompleti, di proprietà dell'esercito italiano ed abbandonati all'incuria del tempo, stanno per essere completati. Si tratta degli edifici siti in viale della Favorita.  Non sappiamo ancora se quest'ultimi verranno consegnati al comune per gestire l'emergenza case o saranno consegnati ai militari che fanno servizio a Palermo. In ogni caso dopo le nostre denunce al ministero della Difesa, al ministero delle Infrastrutture e  alla stampa, fa piacere che si completino quanto prima e che finalmente si recuperi il tempo perso, eliminando questo scempio e spreco di soldi pubblici.  Dalle foto si evince come nell'edificio posteriore sia stata ridipinta la facciata, mentre si lavora all'interno delle due strutture per ammodernare gli impianti. Poi si passerà all'installazione degli infissi ed alla sistemazione dei garage e spazi esterni. Dopo gli sforzi fatti, sicuramente vigileremo per far sì che vengano completati e subito consegnati! FOTO DATA   12/VIII/2010 (altro…)

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
20 set 2010

Nuovi treni e bus per la Sicilia, firmata convenzione Ministero-Regione

di Giulio Di Chiara

Apprendiamo e riportiamo quanto segue: PALERMO, 14 set 2010 (SICILIAE) - Sono state sottoscritte al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti due convenzioni tra lo stesso ministero e l'assessorato regionale alle Infrastrutture per l'acquisto di nuovi veicoli, sia treni che bus, a favore del sistema siciliano dei trasporti. Complessivamente, le disponibilita' finanziarie per avviare un processo di ammodernamento dei mezzi ammontano ad un totale di 48milioni e 346 mila euro, cosi' suddivisi: 36 milioni e 260 mila euro a carico dello Stato, 12 milioni ed 86 mila euro a carico del bilancio regionale a copertura del 25 per cento del costo di acquisto dei nuovi mezzi.  Nel dettaglio, saranno acquistati 69 bus delle diverse tipologie, urbano, extraurbano e sub urbano, e 3 composizioni ferroviarie bi-piano, da 800 posti ciascuna. [...]

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
19 set 2010

Una “holographic girl” per la sicurezza stradale

di Lele

Sviluppato da due organizzazioni canadesi e concepito come un nuovo modo per spaventare gli automobilisti e renderli più vigili alla guida, il sistema prevede la visualizzazione olografica di una bambina che corre dietro ad un palloncino rosa - immagini proiettate su strade e parcheggi, studiate per ricordare al guidatore di rallentare. Attualmente installato in una strada di Vancouver, il sistema utilizza una serie di videoproiettori - un'installazione da circa 15.000$ - che mostrano l'immagine in movimento della bambina alla caccia del suo palloncino. L'immagine appare inizialmente sfocata nel mezzo della strada; avvicinandosi ad una distanza di circa 30 metri l'immagine risulta perfettamente a fuoco, per sparire completamente quando il guidatore si avvicina ulteriormente. Lo scopo consiste nel ricordare all'automobilista di "aspettarsi sempre l'inaspettabile"; sebbene le motivazioni siano lodevoli, rimangono comunque dubbi e perlessità sulla reale efficacia e la pericolosità intrinseca, in quanto il sistema potrebbe essere causa di incidenti dovuti proprio alla disattenzione dei guidatori e ai tentativi di evitare la holographic-girl. Per informazioni: www.tsfbcaa.com

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
05 set 2010

Lombardo: stop ai centri commerciali

di Andrea Baio

La giunta regionale ha intenzione di bloccare ulteriori espansioni delle grandi distribuzioni sul territorio siciliano. Secondo il presidente della Regione Sicilia infatti, le grandi distribuzioni commerciali massacrano la produzione locale e i consumatori, che vedono in tal modo ridotto il loro potere d'acquisto a causa del regime di monopolio. Voi siete favorevoli o contrari a questa decisione?

Leggi tutto    Commenti 52