Articolo
29 set 2017

CONCORSO A PREMI E PROGRAMMA | No smog mobility: il 4 e il 5 ottobre Palermo sarà la capitale della mobilità sostenibile

di Mobilita Palermo

Per due giorni Palermo torna capitale italiana della mobilità sostenibile, con forum e dibattiti, e dando anche la possibilità di saggiare alcuni fra i modelli di auto più moderne ed eco-compatibili fra quelli già in vendita. Ci sarà anche una finestra dedicata alla politica, con un confronto tra i candidati alla presidenza della Regione che saranno a chiamati a illustrare i loro programmi su trasporti, infrastrutture e mobilità. Sono solo alcuni di contenuti della settima edizione di “No smog Mobility”, in programma a Palermo mercoledì 4 e giovedì 5 ottobre: unica manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile che si svolge nel meridione d’Italia. Ideata dai giornalisti Gaspare Borsellino e Dario Pennica (rispettivamente Direttori dell’agenzia di stampa Italpress e Sicilia Motori), No smog Mobility gode di una vasta partecipazione di pubblico attratto dalle novità esposte e dalla qualificata partecipazione di relatori e uditori ai forum. “Mostriamo idee e soluzioni per la mobilità sostenibile” non è solo il pay-off della manifestazione, ma anche l’esplicitazione dei contenuti. Perché se da una parte il pubblico - composto soprattutto da studenti universitari ed addetti ai lavori - può vedere e provare i più moderni modelli di veicoli, dall’altra parte i forum monotematici consentono di approfondire i diversi temi legati al rispetto dell’ambiente ed all’esigenze di mobilità individuale e collettiva, pubblica e privata, e per il trasporto di merci e persone, stakeholders, rappresentanti di aziende e associazioni (pubbliche e private), che possono contribuire con i loro interventi a rendere nota lo “stato dell’arte” nelle singole aree connesse alla mobilità (sicurezza, tecnologia, infrastrutture). Quest’anno il tema della mobilità sostenibile farà anche “irruzione” nella campagna elettorale in corso per le regionali, con una tavola rotonda, moderata dal vice direttore responsabile del Giornale di Sicilia, Marco Romano, che vedrà i candidati presidenti confrontarsi sui programmi legati proprio a questo aspetto. L’appuntamento è per mercoledì 4 ottobre nella Sala Camino del Grand Hotel et des Palmes. La mattina di giovedì sarà invece dedicata ai convegni, ai forum e ai dibattiti. Nella sede del Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi (Edificio 8 “Macchine” di viale delle Scienze), una lunga serie di incontri accenderanno i riflettori sul tema delle emissioni, della guida autonoma, delle nuove motorizzazioni ibride ed elettriche con interventi e contributi di professori, ingegneri, giornalisti ed esperti del settore. Oltre ai saluti del sindaco Leoluca Orlando e dei presidenti degli ordini degli architetti e dei giornalisti, è prevista la partecipazione di dirigenti e tecnici delle case automobilistiche che presenteranno le ultime novità in materia di sostenibilità e innovazione. Anche quest’anno, grazie al contributo degli organizzatori, saranno piantati altri alberi nel “Bosco di No Smog Mobility", ricavato nell'area antistante l’edificio 19 della cittadella universitaria. La rassegna è organizzata da Gadema Consulting con il supporto di A2A, Bosch e Unicredit. Saranno riconosciuti dei crediti formativi agli architetti e ai giornalisti iscritti agli ordini che parteciperanno ai lavori di giovedì 5 ottobre. Ecco il programma: Quest'anno si è pensato anche di organizzare un concorso fotografico che prevede per le migliori 3 opere un abbonamento al servizio di car e bike sharing offerte da AMAT Palermo s.p.a. Possono partecipare al concorso SAFETY ON THE ROAD tutti coloro i quali siano interessati al mondo della fotografia (amatori o professionisti) in forma singola o associata. Sono ammessi anche lavori presentati da associazioni. Si ritiene che si possa dare, attraverso le immagini, un contributo significativo sulla percezione di sicurezza a pedoni, ciclisti, ciclomotoristi, automobilisti, utenti, in generale, del sistema dei trasporti. Non vanno trascurati gli aspetti tecnici, infrastrutturali ed organizzativi della mobilità sia in ambito urbano che extraurbano. Le opere presentate devono essere inedite. La documentazione richiesta per la partecipazione al bando dovrà essere fatta pervenire entro e non oltre le ore 12 del 3 ottobre 2017 al seguente indirizzo mail all’indirizzo safetyonmobility@gmail.com riportante come oggetto “Concorso SAFETY ON THE ROAD”. Clicca qui per scaricare il bando Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 set 2017

Sherbeth 2017 | Il festival promuove l’intermodalità con sconti a chi utilizza i mezzi pubblici

di Fabio Nicolosi

Offerta per i clienti Trenitalia Regionale Sicilia che visiteranno Sherbeth 2017, la nona edizione del festival internazionale del gelato artigianale che si terrà a Palermo da giovedì 28 settembre a domenica 1 ottobre. Grazie a un accordo commerciale tra gli organizzatori e la Direzione Regionale Trenitalia Sicilia, chi esibirà un biglietto regionale di corsa semplice con destinazione Palermo - valido il giorno della visita alla manifestazione - e i possessori di abbonamento per il capoluogo regionale, potranno usufruire di sconti per l’acquisto agli stand dei ticket di degustazione. Maggiori dettagli su trenitalia.com (Trasporto regionale/Sicilia) e presso le biglietterie e i punti vendita convenzionati. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 20
Articolo
19 set 2017

Italian Cruise Day: la settimana edizione in programma per il 6 Ottobre a Palermo

di Mobilita Palermo

E’ stata presentata a Palermo la settima edizione dell’Italian Cruise Day, il forum annuale di riferimento in Italia per il comparto crocieristico ideato e organizzato da Risposte Turismo - società di ricerca e consulenza a servizio della macroindustria turistica - quest’anno in partnership con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale e con il supporto di CLIA Europe, in programma venerdì 6 ottobre a Palermo presso il Grand Hotel Villa Igiea. L’appuntamento, presentato alla stampa da Francesco di Cesare - Presidente Risposte Turismo - e da Pasqualino Monti – Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale - si conferma il punto di riferimento per il comparto crocieristico del nostro paese con oltre 250 partecipanti attesi da tutta Italia per un’intensa giornata di studio, confronto e dibattito sulle ultime tendenze, le dinamiche, i processi produttivi, gli attori e le prospettive del settore in Italia. Un’occasione di approfondimento, informazione e networking per chi opera nel comparto (compagnie armatoriali, realtà portuali, associazioni di categoria, tour operator, agenzie di viaggio e molti altri ancora) che, il prossimo 6 ottobre, renderà il capoluogo siciliano capitale della crocieristica italiana. Il forum vedrà anche quest’anno in apertura la presentazione da parte di Francesco di Cesare dell’Italian Cruise Watch 2017, il rapporto di ricerca di riferimento sul settore crocieristico in Italia curato da Risposte Turismo, contenente i dati più aggiornati e rilevanti e le previsioni per il futuro del comparto. Rispetto ai dati a consuntivo registrati nel 2016, le proiezioni aggiornate relative alla chiusura del 2017, presentate in anteprima in occasione della conferenza stampa odierna, confermano la contrazione prevista sin dall’inizio dell’anno, evidenziando una riduzione ancor più marcata sia per quanto riguarda il numero di crocieristi movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti) dai porti italiani (-7,8%, per un totale di 10,2 milioni) che per le toccate nave (-11,3%, per un totale di poco superiore a 4.400), a chiusura di un biennio che sembrava poter avviare un nuovo ciclo positivo per la crocieristica nazionale. Tali dati sono il frutto delle stime fornite a Risposte Turismo da oltre 40 porti crocieristici italiani che hanno concentrato nel 2016 il 99,6% del totale nazionale dei crocieristi movimentati e il 96,6% degli accosti. Analizzando nel dettaglio i numeri dei singoli porti, secondo le stime di Risposte Turismo nel 2017 Civitavecchia si confermerà saldamente al primo posto con 2,2 milioni di passeggeri movimentati (-5,4% sul 2016) e 741 toccate nave (-11%), seguita da Venezia con 1,4 milioni di passeggeri movimentati (-11,4%) e 473 toccate nave (-10,6%) e Napoli con 950 mila passeggeri movimentati (-27,3%) e 350 toccate nave (-29%). Tra i risultati ottenuti dai vari scali si segnala, in un contesto ampiamente caratterizzato dalla presenza di segni meno, l’ottima performance di Cagliari, atteso a fine anno per la prima volta nella top ten dei porti crocieristici nazionali in virtù di 445 mila passeggeri movimentati (+72,3%) e 170 toccate nave (+57,4%). A livello regionale le proiezioni elaborate da Risposte Turismo per il 2017 vedono la Liguria confermarsi per il quarto anno consecutivo regione leader in Italia per numero di passeggeri movimentati nei propri porti, leadership detenuta in virtù di 2,3 milioni di passeggeri movimentati (-5,8% sul 2016) e ben tre porti tra i primi dieci d'Italia; alle sue spalle si posizionano il Lazio (2,2 milioni di passeggeri, -5,4%) e il Veneto (1,4 milioni di passeggeri, -11,4%). La classifica previsionale delle toccate nave, vale a dire il numero di volte in cui le navi fanno scalo nei porti, vedrà il Lazio (stimati 766 approdi nei porti di Civitavecchia, Ponza e Gaeta) e la Liguria (764 approdi negli scali di Genova, Savona, La Spezia, Portofino, Sanremo, Santa Margherita Ligure, Porto Venere, Lerici e Rapallo) contendersi la leadership. Al terzo posto per numero di accosti la Campania (634 toccate in 7 porti) seguita dalla Sicilia (606 toccate nei porti di Palermo, Messina, Catania, Trapani, Giardini Naxos, Lipari, Milazzo, Siracusa, Porto Empedocle, Licata e Pozzallo), regione che conta il maggior numero di porti crocieristici (11) seguita dalla Liguria (9). "Le stime di chiusura dell'anno - ha commentato Francesco di Cesare, Presidente di Risposte Turismo - non possono che indurre i decision maker del comparto ad interrogarsi su come riconquistare i volumi di traffico persi. Una strada non semplice, che certamente dovrà contemplare da un lato un recupero di appeal internazionale quanto a destinazioni, itinerari e scali, così da convincere le compagnie ad orientare le scelte di deployment a beneficio del nostro paese, e dall'altro uno sforzo in più per conquistare la domanda italiana che, verosimilmente, imbarcandosi in un porto nazionale, sceglierebbe crociere che scalano in due se non tre realtà del Paese incidendo considerevolmente sul totale dei movimenti passeggeri. E certamente i porti, all'indomani della riforma sulla governance, dovranno impegnarsi non poco per adeguare la propria offerta ai servizi ed agli standard richiesti ormai con continuità dalle compagnie come, ad esempio, la profondità dei fondali e i possibili rifornimenti di LNG, due questioni sempre più inderogabili". Dopo la presentazione dell’Italian Cruise Watch, la mattinata di lavori continuerà con un keynote speech di Kyriakos Anastassiadis – Chairman CLIA Europe intitolato Crocieristica, una grande opportunità di crescita per il Paese e la prima sessione dedicata, come da tradizione, allo stato dell’arte e alle prospettive future del settore in Italia a cui parteciperanno esponenti di vertice delle compagnie di crociera più attive in Italia e di alcuni dei principali terminal passeggeri nazionali. L’edizione 2017 di Italian Cruise Day proseguirà con le conferenze stampa di alcune delle realtà aderenti a la Casa dei Porti Crocieristici Italiani, lo spazio informativo dedicato ai terminal nazionali che potranno presentare in anteprima agli operatori del comparto e alla stampa le loro ultime novità, i risultati ottenuti, i lavori in corso di svolgimento e i progetti per il futuro. Dopo il lunch break & networking i lavori riprenderanno nel pomeriggio con due tavole rotonde parallele dedicate, rispettivamente, alle iniziative realizzabili per tornare a far crescere la domanda italiana del prodotto crociera (titolo: Tornare a crescere: su cosa pensare per attrarre domanda italiana) e alla portualità crocieristica italiana secondo i punti di vista degli agenti marittimi (titolo: La portualità crocieristica italiana: la prospettiva degli agenti marittimi). Il forum proseguirà con un confronto dedicato al fly&cruise (titolo: La gestione dei traffici fly&cruise: aeroporti a confronto), un intervento sulle strategie innovative per le città portuali e un face to face sulla programmazione degli itinerari crocieristici (titolo: Dove andranno le navi?). Nell’ambito di Italian Cruise Day 2017 si terranno inoltre le consegne del Premio di Laurea ICD (valore: 1.000 euro), dedicato alla migliore tesi di laurea sulla produzione e/o il turismo crocieristici, e del Premio di Laurea Assoporti (valore: 500 euro), conferito all’autore della miglior tesi sulla portualità crocieristica. La giornata terminerà con la nuova edizione di Carriere@ICD, l’unico career day in Italia dedicato al settore crocieristico che darà la possibilità a 50 giovani desiderosi di intraprendere un percorso professionale in questo comparto di ascoltare presentazioni aziendali e svolgere una serie di incontri e di colloqui one to one con alcune delle più importanti aziende del comparto, tra cui compagnie di crociera, aziende portuali, agenzie marittime, tour operator e network di agenzie di viaggio. Confermata la partecipazione a Carriere@ICD di Ant Bellettieri & Co., Cagliari Cruise Port e Catania Cruise Terminal, EY4U, CIMA Viaggi, Costa Crociere, Destefano Speciale & Co., MDT Servizi Turistici, Meli Maritime, MSC Crociere, Isla Ship, Navigare Travel, Naviservice, Royal Caribbean International e Sailing Race Service. Carriere@ICD si inserisce all'interno di Spazio Giovani, l’insieme delle iniziative e delle attività che Risposte Turismo, nell’ambito di Italian Cruise Day, dedica a giovani e studenti e di cui fanno parte anche i citati Premio di Laurea ICD e Premio di Laurea Assoporti. "Italian Cruise Day - ha proseguito di Cesare - si è affermata negli anni quale principale piattaforma nazionale di incontro, discussione e confronto sul comparto. La presenza di qualificati manager, imprenditori e professionisti del settore e, più in generale, gli interventi attesi faranno emergere durante la giornata numerosi spunti ed occasioni professionali che auspichiamo potranno contribuire a mettere nuove basi per un avviare un nuovo ciclo di crescita della crocieristica nel paese". "Ospitare a Palermo un appuntamento consolidato come l’“Italian Cruise Day” – afferma Pasqualino Monti, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale – che da anni sottolinea l’importanza di un settore, quello dell’industria crocieristica, rilevante per numeri e prodotto interno lordo per ciò che genera in termini di occupazione nell’intero paese, è per me un onore e un modo per avviare simbolicamente il mio lavoro di Presidente della nuova Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia Occidentale che ingloba, oltre a Palermo e Termini Imerese, anche Trapani e Porto Empedocle, in un unico grande sistema di gestione”. “Il forum – ha proseguito Monti – è anche l’occasione per evidenziare, assieme a tutto il cluster marittimo, gli aspetti e le potenzialità più rilevanti dello scenario attuale e delle prospettive del settore crocieristico italiano, prendendo coscienza della opportunità che esso riveste. Inoltre sono felice di accogliere i partecipanti in una città come Palermo, che ha sorpreso anche me, e che gli ospiti potranno visitare scoprendo quanta bellezza contiene". Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 set 2017

Vi presentiamo la settimana europea della (S)Mobilità

di Fabio Nicolosi

Il Comune di Palermo aderisce anche quest’anno alla Settimana Europea della Mobilità, in programma dal 16 al 22 settembre 2017, con diverse iniziative, organizzate in collaborazione con LEGAMBIENTE, FIAB e AMAT. Il tema scelto per l’edizione 2017 è quello di una “Mobilità pulita, condivisa e intelligente”. La Settimana Europea della Mobilità, infatti, è una iniziativa finalizzata a stimolare le città aderenti ad adottare iniziative che possano incentivare la mobilità condivisa - car sharing e bike sharing – e valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, ad impatto ambientale ridotto, attraverso le quali è possibile ridurre i costi abitualmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano. Un tema che potrebbe portare a tanti spunti e riflessioni, ma che probabilmente il comune non intende valorizzare. Quando si parla di Settimana Europea della Mobilità mi viene in mente una manifestazione dove tutti gli enti interessati, partendo dai politici, aziende partecipate, associazioni esprimano una proprio opinione in merito ai vari aspetti trattati Mi aspetto una serie di interventi da parte di Sindaco, Vicesindaco, Assessore alla Mobilità, Assessore al Verde / Ambiente, che illustrino quelle che sono le linee guida che il comune, viste anche le recenti elezioni, ha intenzioni di intraprendere nei prossimi anni. Ma sopratutto mi aspetto un programma della manifestazione che abbia lo scopo di avvicinare la cittadinanza ai temi della mobilità e dei trasporti. E invece cosa leggo nel programma? Una manifestazione equestre, l'Amat che applica il biglietto unico, la solita pedonalizzazione del centro e della Favorita e una pedalata organizzata da Fiab. Ma davvero questo è ciò di cui ci dobbiamo accontentare e che ci meritiamo? Una città che ha cantieri sulla mobilità avrebbe potuto sfruttare la manifestazione per fare un punto sui lavori in corso. Parliamo di mobilità verde e pulita? Parliamo di piste ciclabili? Parliamo del nuovo sistema tram? Parliamo di metropolitana? Parliamo di biglietto unico tra Trenitalia e Comune? Parliamo di CarSharing e BikeSharing? Parliamo del transito dei mezzi pesanti? Parliamo dei bus turistici? No, evitiamo di parlare di questi temi che possono creare problemi, adottiamo un profilo basso... Della serie, facciamo qualcosa perché è giusto farlo, ma non abbiamo tempo da dedicare. E per ultimo, secondo voi un intervento dell'assessore Riolo e di Silvestrini che inizia alle ore 11.30 potrà mai durare più di un ora e mezza? E' il tempo che un assessore si sente da dedicare alla cittadinanza? O è stato un intervento che gli è stato chiesto di fare giusto per dire che ha fatto il suo compitino? Vi lasciamo al comunicato stampa “Anche quest'anno – dichiarano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessora alla Mobilità, Iolanda Riolo - la Settimana Europea della Mobilità vede a Palermo la felice concomitanza con l'iniziativa di Legambiente, "FestAmbiente Mediterraneo, che conferma, qualora ce ne fosse bisogno, il legame inscindibile tra la mobilità sostenibile, la qualità della vita e la qualità dell'ambiente. Il quadro delle iniziative messe in campo dall'Amministrazione comunale mostra il nostro impegno per il sempre maggiore utilizzo della mobilità condivisa e per la promozione della cultura della mobilità dolce. Un modo per unire il miglioramento dei servizi con l'indispensabile promozione culturale di modelli e stili di vita più sostenibili per la nostra città”. Nel dettaglio, gli eventi in programma in città: SABATO 16 SETTEMBRE - a partire dalle ore 9.00, “Equitazione alla Favorita” – manifestazione equestre patrocinata dal Comune con cavalli in fiera, attività assistite di empatia con il cavallo, prove di abilità. DOMENICA 17 SETTEMBRE - l’Amat , al fine di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, estenderà la validità del titolo di viaggio ordinario da 90 minuti all’intera giornata. - dalle 8.00 alle 20.00 pedonalizzazione del tratto di via Libertà da piazza Mordini/Crispi a Piazza Ruggiro Settimo, Castelnuovo e via Ruggiero Settimo da piazza Ruggiero Settimo a via Cavour; dalle ore 08,00 alle ore 13,00, chiusura al traffico veicolare di Viale Ercole, da via Mater dolorosa al Piazzale dei Matrimoni compresa la stradina di Case Rocca; dalle ore 08.00 alle 13.00 “Il Parco incontra i cittadini” – apertura ai cittadini di Casa natura e contestuale visita del museo che raccoglie strumenti agricoli dell’Ottocento e dei primi del Novecento; dalle ore 09.00 alle ore 12,00 FIAB Palermo Ciclabile ed AMAT, allestiranno in viale Ercole dei banchetti informativi; dalle ore 09.00 alle ore 14.00, 2^ Giornata della manifestazione equestre “Equitazione alla Favorita”. alle ore 11.30, nell’ambito di “festAmbiente Mediterraneo” (link alla pagina https://www.comune.palermo.it/noticext.php?cat=1&id=15571 Incontro sulla mobilità sostenibile con la partecipazione, tra gli altri, dell’Assessora alla Mobilità Iolanda Riolo. MARTEDÌ 19 SETTEMBRE dalle ore 09,30 alle ore 13,30, presso l’Ecomuseo del mare - ex deposito locomotive Sant’Erasmo,“Muoviti Fermo!Giochiamo con la mobilità sostenibile” - Laboratorio di game design partecipativo a cura di U’Game, GIOVEDÌ 21 SETTEMBRE dalle ore 06,00 alle ore 10,00 giornata Bike To Work Giretto D’Italia – Iniziativa di Legambiente, VeloLove in collaborazione con Euromobility, finalizzata ad incentivare e promuovere l’uso della bicicletta negli spostamenti casa lavoro. Per l’occasione, l’associazione FIAB Palermo Ciclabile organizza un mini contest fotografico. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 set 2017

Un’area parcheggio con servizio navetta al sicily food festival

di Mobilita Palermo

In occasione del Sicily Food Festival, nei tre giorni della manifestazione (sabato 9, domenica 10, lunedì 11) per agevolare la viabilità e consentire un rapido parcheggio ai tutti i visitatori in arrivo, è stata attivata una zona parcheggio nell’area destinata alla protezione civile (dietro il cimitero). Un servizio navetta, attivo dalle 18 alle 2, farà la spola tra la zona di parcheggio e la fermata di Piazza San Francesco. Il parcheggio è totalmente gratuito per automobili, motori ed autobus. Per quanto riguarda gli autobus, nello specifico, i passeggeri potranno scendere alla fermata della stazione, mentre gli autisti potranno proseguire con il mezzo fino alla zona di parcheggio. A partire dalle 18, inoltre, i vigili urbani e gli ausiliari del traffico veicoleranno le automobili verso la zona adibita al parcheggio, per la quale è stata installata anche l'opportuna segnaletica stradale. Il costo della navetta urbana della Sommatinese è di € 1,10 a persona (a tratta). Trovate l'intero programma al seguente link: Programma Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 set 2017

Viabilità | Tutte le strade interessate dalle manifestazioni di Domenica 3 Settembre

di Mobilita Palermo

La Polizia Municipale informa delle manifestazioni previste per domenica 3 settembre, in occasione dei festeggiamenti  nella ricorrenza di Santa Rosalia, con limitazioni della circolazione veicolare nelle strade di accesso fino al Santuario di MontePellegrino, dello svolgimento della  “Festa dell’Onestà” , delle celebrazioni in ricordo del Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, caduto nella lotta alla mafia per affermare i valori di legalità e onestà e della manifestazione “Palermo a Palermo – Kemonia a Papireto” a partire dalle ore 5.00 del mattino e per 24 ore consecutive, per ascoltare la voce fluviale del Kemonia e Papireto, lungo il percorso arabo-normanno.  Di seguito le ordinanze emesse per le rispettive manifestazioni: O.D. 1024/16  - 1043/16   LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE IN ALCUNE VIE CITTADINE IN OCCASIONE DEI FESTEGGIAMENTI DI SANTA ROSALIA PER LA RICORRENZA DEL 4 SETTEMBRE PROVVEDIMENTO VALIDO OGNI ANNO IN OCCASIONE DEI PELLEGRINAGGI AL SANTUARIO DI SANTA ROSALIA MONTEPELLEGRINO DALLE ORE 14 DEL 3 SETTEMBRE ALLE ORE 24 DELLA SECONDA  DOMENICA DEL MESE DI SETTEMBRE E DALLE ORE 23 DEL SABATO ALLE ORE 6 DELLA DOMENICA, NELLE SETTIMANE SUCCESSIVE DELLO STESSO MESE VIA PIETRO BONANNO: Tratto compreso tra via Martin L. King e la Spianata della Sacra Grotta: - Istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta sul lato destro per ogni direzione di marcia - Chiusura al transito veicolare (a partire da via Cardi­nale Rampolla), ad eccezione di: 1. Veicoli di soccorso, di emergenza, della Protezione Civile e delle Forze dell' Ordine: 2. Autobus di AMAT Palermo S.p.A.; 3. Pullman turistici e mini bus; 4. Veicoli dell' Ente Gestore "Rangers d' Italia"; 5. Veicoli del Santuario/Curia/Diocesi/Religiosi, in possesso di pass, univocamente identificabile, rilasciato dal Reggente del Santuario di Santa Rosalia; 6. Veicoli delle Associazioni dei volontari, accreditate. riconoscibili da apposito logotipo; 7. Veicoli diretti al Centro Ricerche e Studi Direzionali — Castello Utveggio: 8. Veicoli degli addetti al Servizio antincendio boschivo con mezzi propri; 9. Veicoli di servizio delle Aziende che effettuano lavori di manutenzione (R.A.P., AMAT, AMAP, A.M.G.. TIM, ecc.); 10. Veicoli dei Residenti; 11. Veicoli con a bordo diversamente abili muniti di contrassegno in corso di validità; 12. Veicoli dei Titolari di attività commerciali con allocazione presso la Spianata della Sacra Grotta; 13. Veicoli degli Operatori, Troupe e Tecnici televisivi italiani ed esteri: 14. Veicoli diretti al ristorante "Villa Costanza", limitatamente al tratto da e per lo stesso. Divieto di sosta con rimozione sui due lati di ogni carreggiata e di ogni area nei luoghi appresso specificati: - PIAZZALE CARDINALE SALVATORE PAPPALARDO (tranne bus); - VIA P. GIORDANO CASCINI, tratto compreso tra la Spianata della Sacra Grotta e la via Monte Ercta, per consentire lo svolgimento della Fiera/Mercato annuale di Santa Rosalia; - VIA P. GIORDANO CASCINI, tratto compreso tra la via Monte Ercta ed il p.le Cardinale Salvatore Pappalardo, limitatamente al lato direzione Santuario; - SPIANATA DELLA SACRA GROTTA; - LARGO ANTONIO SELLERIO, comprese le anse; - VIA MARTIN LUTHER KING: Istituzione del senso unico di marcia in direzione di via Imperatore Federico (provvedimento valido il 3 ed il 4 settembre e da adottare secondo le necessità nei giorni successivi) PROVVEDIMENTO VALIDO OGNI ANNO IN OCCASIONE DEI PELLEGRINAGGI AL SANTUARIO DI SANTA ROSALIA A MONTEPELLEGRINO NEL MESE DI SETTEMBRE: DALLE ORE 14 ALLE ORE 20, NELLE GIORNATE DI SABATO E DALLE ORE 7 ALLE ORE 20, NELLE GIORNATE  DI DOMENICA, SUCCESSIVE ALLA SECONDA SETTIMANA VIA PIETRO BONANNO: Tratto compreso tra via Cardinale Rampolla e la Spianata della Sacra Grotta: Chiusura al transito veicolare ad eccezione degli  autorizzati sopra specificati O.D. 987/2013    Cerimonia di Commemorazione del Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa , della  moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente  Domenico Russo. Ore 9,30 deposizione corona in via Isidoro Carini, a seguire cerimonia Chiesa S. Giacomo dei Militari presso la caserma "Dalla Chiesa"  e ore 11,45 svelamento Cippo in corso Vittorio Emanuele, altezza ingresso Curia Arcivescovile. PROVVEDIMENTO VALIDO OGNI ANNO IN OCCASIONE DEGLI ANNIVERSARI DELL' UCCISIONE DEL PREFETTO CARLO ALBERTO DALLA CHIESA, DELLA MOGLIE EMANUELA SETTI CARRARO E DELL'AGENTE DOMENICO RUSSO. VIA RICASOLI: Tratto compreso tra via Ugo Bassi e via I. La Landa: Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 del giorno della Commemorazione, sino a cessata esigenza; VIA ISIDORO CARINI: Tratto compreso tra piazza Nascè e via Omodei: Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 del giorno della Commemorazione, sino a cessata esigenza; Chiusura al transito veicolare dalle ore 08,00 del giorno della Comme­morazione, sino al termine della Cerimonia. VIA ARCHIMEDE: Tratto compreso tra via Ugo Bassi e via I. La Lamia: Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 del giorno della Commemorazione, sino a cessata esigenza; VIA F. OMODEI Tratto compreso tra m1.20,00 prima e m1.29,00 dopo la via L Carini: Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 del giorno della Commemorazione, sino a cessata esigenza; PIAZZA F. NASCE' Intera piazza: Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 del giorno della Commemorazione, sino a cessata esigenza; O.D. 1195/17 dalle ore 00.00 e sino a cessata esigenza di giorno 03 Settembre 2017, per ragioni di sicurezza, quanto segue: divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati di Via Mazzini nel tratto compreso tra la Piazza Nascè e la via Isidoro La Lumia. O.D. 1100/17   FESTA DELL’ONESTA’ PROVVEDIMENTO VALIDO DALLE ORE 7 ALLE ORE 24  NEL GIORNO 3 SETTEMBRE 2017 VIA  VITTORIO  EMANUELE Tratto compreso tra Porta Nuova e piazza Villena, esclusa, inclusi tutti gli attraversamenti: Chiusura al transito veicolare     anche per gli autorizzati. I veicoli provenienti da via Beati Paoli avranno l'obbli­go di svoltare in via dell' Incoronazione, giunti a piazza Sete Angeli. PIAZZA BOLOGNI: Limitazione al transito pedonale. I VEICOLI DI SUPPORTO ALL' EVENTO POTRANNO ACCEDERE NEI DUE GIORNI ANTECEDENTI QUELLO SOPRA INDICATO PER LE OPERAZIONI Dl CARICO E SCARICO DELLE MERCI ED IL MONTAGGIO DEGLI ALLESTIMENTI, GARANTENDO UN CORRIDOIO LIBERO DI ALMENO DI TRE METRI DI LARGHEZZA. O.D. 1162/17    “Palermo a Palermo – Kemonia a Papireto” Si dispone la chiusura al traffico veicolare dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,00 del 04.09.2017 lungo il percorso denominato "Keinonia " : - Via Porta di Castro (Intero Tratto); - Via Zuppetta (Intero Tratto); - Via Casa Professa (Intero Tratto); - Piazza Casa Professa (Intero Tratto); - Via del Ponticello (Intero Tratto); - Via Calderai (Intero Tratto); - Via Giovanni La Procida (Intero Tratto); - Via Lattarini (Intero Tratto); - Piazza Borsa (Intero Tratto); - Via Zara (Intero Tratto); - Via Visita Poveri (Intero Tratto); - Via Pannieri (Intero Tratto); Si dispone la chiusura al traffico veicolare dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,00 del 04.09.2017 !ungo il percorso denominato "Papireto": - Via Gioiamia (Intero Tratto); - Piazza Beati Paoli (Intero Tratto); - Via Judica (Intero Tratto); - Piazza del Monte di Pietà (Intero Tratto); - Via Panneria (Intero Tratto); - Piazza Sant'Onofrio (Intero Tratto); - Discesa dei Giovenchi (Intero Tratto); - Via Napoli (Intero Tratto); - Via Teatro Biondo (Intero Tratto); - Via Venezia (da via Teatro Biondo a via Roma); - Via Roma (da via Venezia a discesa Caracciolo) - Discesa Caracciolo. Si dispone Ia chiusura al traffico veicolare dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,00 del 04.09.2017 lungo il percorso denominato "Fiumi Uniti" : - Piazza Caracciolo (Intero Tratto); Via Argenteria (Intero Tratto); - Piazza Garraffello (Intero Tratto); Via Materassai (Intero Tratto); Via Francesco Matera (Intero Tratto); Piazza Tarzanà (Intero Tratto) Piazza Fonderia (Intero Tratto); I sotto riportati provvedimenti potranno essere sospesi durante lo svolgimento dell'evento, a seguito di pregiudizio/nocumento per la circolazione veicolare qualora se ne ravvisasse la necessità, ( come da mail /comunicazione degli Organizzatori Prot. 951533/A del 14/08/2017) a seguito anche dei provvedimenti adottati per eventi concomitanti. Pertanto: VIA VITTORIO EMANUELE Nel tratto compreso tra Via A. Paternostro e Via Roma : chiusura al transito veicolare, dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,00 dei 04.09.2017 e comunque sino aI termine della manifestazione. Quando possibile, sotto stretta sorveglianza del personale della P.M., sarà consentito l'attraversamento dei veicoli lungo l'asse viario qualora se ne ravvisasse tale evenienza; VIA ROMA Nel tratto da via Cagliari - Via Livorno: chiusura al transito veicolare, dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,00 del 04.09.2017 e comunque sino al termine della manifestazione. Quando possibile, sotto stretta sorveglianza del personale della P.M., sarà consentito l'attraversamento dei veicoli lungo l'asse viario qualora se ne ravvisasse tale evenienza; VIA MAQUEDA Tratto compreso tra P.zza Vigliena a Via del Giardinaggio: chiusura al transito veicolare, dalle ore 05,00 del 03.09.2017 alle ore 05,04 del 04.09.2017 e comunque sino al termine della manifestazione. Quando possibile, sotto stretta sorveglianza del personale della P.M., sarà consentito l'attraversamento dei veicoli lungo l'asse viario qualora se ne ravvisasse tale evenienza. La Polizia Municipale presidierà gli eventi  per assicurare il regolare svolgimento delle manifestazioni, per l’indicazione di eventuali percorsi alternativi  ed assicurare la necessaria assistenza a cittadini e utenti della strada. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 set 2017

ELENCO | Domenica 3 Settembre ingressi gratuiti numerosi luoghi culturali

di Fabio Nicolosi

Come previsto dal decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio dello scorso anno, ogni prima domenica del mese potremo visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato gratuitamente, senza alcun costo di biglietto d’ingresso! Una bellissima occasione per fare i turisti nella nostra città senza pagare nulla, l’arte alla portata di tutti, anche di chi non può permetterselo. Anche a Palermo quindi, molti musei e siti archeologici di provincia saranno aperti al pubblico gratuitamente Ecco l’elenco fornito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Palermo: in città Palazzo della Zisa - Chiostro di San Giovanni degli Eremiti - Chiostro di Monreale - Cuba e Necropoli Punica - Castello a mare - Castello di Maredolce o della Favara - Palazzina Cinese - Palazzo Mirto - Museo archeologico "A.Salinas" - Galleria regionale della Sicilia "Palazzo Abatellis" saranno aperti dalle 9:00 alle 13:00 (ultimo ingresso/last entrance). Villino Florio e Palazzo Ajutamicristo dalle 9:00 alle 12:30 (ultimo ingresso/last entrance) - Galleria d'arte moderna dalle 9:00 alle 18:00 (ultimo ingresso/last entrance) Museo d'arte contemporanea "Palazzo Riso" dalle 10:00 alle 19:30 (ultimo ingresso/last entrance) Museo regionale d’Arte moderna e contemporanea Corso Vittorio Emanuele Tel. : 091 320532 Palazzo della Zisa Piazza Zisa Tel. : 091 6520269 Chiostro di San Giovanni degli Eremiti Via dei Benedettini 20 Tel. : 0917071425 – 0916515019 Galleria regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis Via Alloro 4 Tel. : 0916230011 Museo archeologico regionale Antonino Salinas Via Bara all’Olivella 24 Tel. : 0916116807 – 0916116806 Museo regionale Palazzo Mirto Via Merlo 2 Tel. : e fax 0916164751; tel 0916167541 Castello della Favara a Maredolce Via Giafar – svincolo Porto tel 0917071425 – 0917071411 – 3357957161 Chiostro Santa Maria la Nuova di Monreale (Duomo) e monastero dei benedettini Piazza Guglielmo il Buono (Monreale) Tel. : 091 7071425 – 0916404403 Castello medioevale di Caccamo Via del Castello Caccamo Tel. : 0918149252 Area archeologica Monte Jato Contrada Perciata – San Cipirello Tel. : 091 8577943 Area archeologica e Antiquarium di Solunto Via Collegio Romano – Santa Flavia Tel. : 3387845140 Area archeologica e Antiquarium di Himera Contrada Buonfornello – Termini Imerese Tel. : 0918140128 Museo regionale – Lungomare Peppino Impastato Terrasini Tel. : Centralino 091.8810989 Personale di custodia 091.8683327 Palazzina Cinese Prima domenica del mese ingresso gratuito (ore 9,00-13,30) Via Duca degli Abruzzi 1 Palermo Tel. : 091 7071402 091 7071425 335 7957161 – 338 697 37 91 Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0