09 nov 2020

Viabilità | Cambia la mobilità in zona piazza Sturzo, via Roma, via Amari


Il Servizio Mobilità Urbana del Comune, con ordinanza di oggi ha emanato un provvedimento temporaneo, da integrare e modificare a seguito della chiusura del cantiere del collettore fognario attualmente in corso in via Roma, che prevede la regolamentazione della circolazione veicolare nell’anello compreso tra via Dante, parte bassa, via Turati, piazza Luigi Sturzo, via Roma, via E. Amari, via R. Wagner, via P.pe di Granatelli, via Roma e viceversa.
Obiettivo finale del provvedimento, una volta che sarà liberata l’asse di via Roma, è quello di consentire il doppio senso di circolazione lungo la stessa, da piazza Sturzo a Piazza Giulio Cesare e, quindi, verificare la fattibilità tecnica per sperimentare nuovi percorsi pedonali in via Amari e via Ruggero Settimo dopo l’eliminazione dei relativi cantieri per l’anello ferroviario.

Il provvedimento di oggi, nello specifico prevede in via temporanea:

- VIA DANTE: ripristino della corsia riservata contromano tra via Principe di Villafranca e via Niccolò Garzilli.
- VIA DANTE (tratto compreso tra via N. Garzilli e piazza Castelnuovo): istituzione del doppio senso di marcia con obbligo dritto all’incrocio con via XX Settembre per i veicoli in direzione mare.
- PIAZZA CASTELNUOVO (tratto compreso tra via Dante e via della Libertà): istituzione del doppio senso di marcia con obbligo dritto all’incrocio con via della Libertà, carreggiata centrale e laterale di di mare, per i veicoli in direzione mare.
- PIAZZA R. SETTIMO (carreggiata in asse con via Dante, tratto compreso tra via della Libertà e via Gaetano Daita): istituzione del doppio senso di marcia.
- VIA TURATI (tratto compreso tra via G. Daita e via Isidoro La Lumia): istituzione del doppio senso di marcia con obbligo dritto e destra all’incrocio con via Isidoro La Lumia per i veicoli in direzione mare.
- VIA D. SCINA’ (tratto compreso tra via Isidoro La Lumia e piazza Luigi Sturzo): istituzione del doppio senso di marcia con obbligo a destra allo sbocco con piazza Don Sturzo per i veicoli in direzione mare ed obbligo destra – diritto all’ incrocio con via P. Valdo Panascia, per i veicoli provenienti da piazza Luigi Sturzo.
- VIA P. VALDO PANASCIA: allo sbocco su via Domenico Scinà obbligo di svolta a destra in direzione piazza Luigi Sturzo, dando la precedenza.
- PIAZZA LUIGI STURZO: istituzione di rotatoria regolamentata con circolazione antioraria e isola di traffico. I veicoli che la percorrono avranno la precedenza su quelli ad essa convergenti. Istituzione del divieto di sosta con rimozione 0-24 sul lato sinistro di tutto l’anello, ad eccezione della parte di monte riservata ai motocicli.
- VIA ROMA (tratto compreso tra piazza Luigi Sturzo e via E. Amari): istituzione del doppio senso di marcia con obbligo di svolta a destra all’incrocio con via E. Amari (misura temporanea sino alla riapertura di via Roma);
- VIA E. AMARI (tratto compreso tra via Roma e via Riccardo Wagner): istituzione del senso unico di marcia in direzione monte.


mobilita palermomobpapiazzaPiazza SturzoSegnalatitrafficoviviavia dantevia E. Amarivia granatellivia romavia turativia Wagnerviabilità

5 commenti per “Viabilità | Cambia la mobilità in zona piazza Sturzo, via Roma, via Amari
  • belfagor 1009
    09 nov 2020 alle 10:25

    La Amec, che sta ultimando il nuovo collettore fognario, ha fatto sapere al Comune che non è sicura di riuscire a restituire quello tra via Emerico Amari e via Roma prima di Natale, come si era impegnata a fare.
    Già nel mese di luglio era stata concessa una proroga fino al 18 dicembre ma l’azienda subentrata alla Sikelia che a sua volta era subentrata alla Tecnis, ha fatto sapere che per rispettare la scadenza e liberare la strada prima di Natale, dovrebbe assumere nuovi operai ma che …….. non ha i soldi per farlo.
    I lavori, che dovevano concludersi a ottobre del 2018, forse non potranno essere conclusi entro il 2020 .

  • Metropolitano 3973
    09 nov 2020 alle 21:21

    A proposito di Via Roma. Sapete che Rinascente si è salvata dal fallimento, con una firma e reintegrando il personale uscente? Ora pubblicate la notizia, prego. Prego.

  • danyel 745
    10 nov 2020 alle 15:51

    A parte il doppio senso di marcia… quali sono i progetti per rilanciare via Roma? ci sono? cosa hanno intenzione di fare? …

  • Binario 393
    11 nov 2020 alle 1:05

    Quel tratto di via Roma è un po’ strettino per infilarci un’unica corsia per senso di marcia, escluse quelle riservate ai mezzi pubblici.
    Però, ormai bisogna completare l’opera perché il raggiungere la parte Sud della città partendo da Nord è attualmente difficoltoso.


Lascia un Commento

Ultimi commenti