Articolo
02 apr 2019

EVENTO | La pianificazione dei servizi e l’integrazione modale

di Fabio Nicolosi

Vi invitiamo a partecipare ad un seminario organizzato dal CIFI, AEIT, AIIT, Ordine Ingegneri Palermo. L'evento avrà luogo martedì 9 Aprile dalle ore 14 presso il dipartimento di ingegneria, aula Giuseppe Capitò, via delle Scienze, edificio 7. Ad intervenire saranno l'On. Marco Falcone, il Dott. Fulvio Bellomo, il Prof. Giusto Catania, l'Ing. Roberto Biondo, l'Ing. Maria Giaconia, l'Ing. Silvio Damagini, il Prof. Ing. Marco Migliore, il Prof. Ing. Giuseppe Salvo su vari temi tra cui: La politica del trasporto pubblico locale della Regione Siciliana Gli orientamenti dell’Amministrazione Comunale per la stesura del PUMS L’attuale offerta e i possibili futuri servizi integrati Gli effetti sulla mobilità dei potenzia- menti infrastrutturali e della pianificazione dei servizi nel medio e lungo periodo Saranno inoltre presenti il Prof. Maurizio Carta, Presidente Scuola Politecnica, il Prof. Giovanni Perrone, Direttore Dipartimento di Ingegneria, On. Marco Falcone, Regione Siciliana - Assessore Infrastrutture, Ing. Vincenzo Di Dio, Presidente Ordine Ingegneri Palermo, Ing. Filippo Palazzo, Preside Sezione CIFI, Ing. Giacomo Trupia, Presidente AEIT, Sezione di Palermo, Prof.Giuseppe Salvo, Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti Per i partecipanti al seminario sono previsti n°4 CFP, ai sensi del Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale, che saranno riconosciuti soltanto a coloro che frequenteranno il seminario per l’intera durata prevista. Nell’area metropolitana di Palermo sono stati completati ,sono in corso di realizzazione o in progetto imponenti programmi infrastrutturali per la mobilità: le linee tranviarie in esercizio, il Passante, l’Anello Ferroviario, le linee tranviarie in progetto, il nuovo terminal bus, i nuovi parcheggi scambiatori. Nel momento in cui tali infrastrutture saranno tutte completate, potranno mitigare le difficili condizioni in cui versa la mobilità cittadina in misura coerente con l’ammontare dei capitali pubblici impiegati? La risposta sembra essere positiva ad una sola condizione: che il livello dei servizi sia adeguato per qualità e quantità alla domanda in uno scenario di stretta integrazione modale. Il trasferimento dal trasporto individuale a quello pubblico richiederà un sensibile aumento della produzione chilometrica di treni, tram e bus con necessità di risorse prevedibilmente superiori a quelle impiegate attualmente. Ma neanche l’incremento quantitativo sarà sufficiente senza la pianificazione di modelli di esercizio che realizzino l'integrazione modale e la rendano conveniente attraverso l’integrazione tariffaria. Il seminario affronta in un’ottica di medio e lungo periodo l’esigenza di ricondurre la progettazione dei singoli servizi ad uno scenario comune orientato alla soddisfazione della domanda di mobilità dei cittadini.

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
28 mar 2019

EVENTO | Il trasporto su ferro per la mobilità nell’area metropolitana di Palermo

di Fabio Nicolosi

Vi invitiamo a partecipare ad un seminario organizzato dal CIFI, AEIT, AIIT, Ordine Ingegneri Palermo. L'evento avrà luogo giovedì 4 Aprile dalle ore 14 presso il dipartimento di ingegneria, aula Giuseppe Capitò, via delle Scienze, edificio 7. Ad intervenire saranno l'Ing. Filippo Palazzo, l'Ing. Alida Iacono, l'Ing. Gianluca Di Vincenzo, l'Ing. Marco Pellerito, l'Ing. Ruggero Cassata su vari temi tra cui: Il Passante Ferroviario L’Anello Ferroviario Le tecnologie per il comando e con- trollo della circolazione sul Passante Ferroviario Il Sistema Tram: le linee in esercizio Il Sistema Tram: le linee in progetto e le relative innovazioni tecnologiche Saranno inoltre presenti il Prof. Maurizio Carta, Presidente Scuola Politecnica, il Prof. Giovanni Perrone, Direttore Dipartimento di Ingegneria, l'Ing. Vincenzo Di Dio, Presidente Ordine Ingegneri Palermo, l'Ing. Giacomo Trupia, Presidente AEIT Sezione di Palermo, il Prof. Giuseppe Salvo, Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti Per i partecipanti al seminario sono previsti n°4 CFP, ai sensi del Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale, che saranno riconosciuti soltanto a coloro che frequenteranno il seminario per l’intera durata prevista. La mobilità nella città di Palermo e nella contigua fascia costiera non ha subito sostanziali cambiamenti negli ultimi decenni. Con limitate eccezioni, come quelle derivanti dall’introduzione di ZTL, la maggior parte degli spostamenti sistematici o erratici, vengono effettuati con l’uso, o meglio l’abuso, delle autovetture private. In questa statica situazione, si rinnovano giorno per giorno le lunghe code e gli ingorghi con gravi conseguenze economiche e ambientali. Una significativa inversione di tendenza può verificarsi solo attraverso la realizzazione di infrastrutture per il trasporto su ferro, modalità congeniale per le intrinseche caratteristiche a svolgere il ruolo di trasporto di massa. Questo seminario avrà funzione descrittiva delle infrastrutture, in corso di realizzazione o in progetto, che costituiranno la condizione necessaria per avviare a soluzione il problema della mobilità. Alcune di queste, come il Passante Ferroviario sono in via di completamento e attivamente utilizzate, altre come l’Anello Ferroviario sono poco conosciute. L’odierno seminario vuole essere occasione per portare a conoscenza dei professionisti, delle imprese, degli addetti ai lavori, degli studenti, dei mass media, in definitiva della collettività, le caratteristiche e l’avanzamento dei lavori. Allo stesso modo il seminario contribuirà alla condivisione di conoscenze relative alle linee tranviarie in esercizio a cui si affiancheranno quelle in progetto attrezzate con innovative tecnologie.

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
05 apr 2018

Presentazione del libro “Palermo, il tram ieri oggi domani”

di Mobilita Palermo

Nella sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Palermo si terrà la presentazione del volume "Palermo: il tram ieri, oggi, domani" che ripercorre la storia dei tram nel capoluogo siciliano attraverso un testo corredato da un ricco panorama iconografico di documenti e fotografie. L'incontro si svolgerà venerdì 6 aprile alle 17.00 presso la Sala della Capriate del Complesso Monumentale dello Steri (Piazza Marina, 61) alla presenza dell’autore, prof. Salvatore Amoroso. Interverranno: Fabrizio Micari, Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Laura Cappugi, Responsabile della Filmoteca Regionale Siciliana (CRicd) Ettore Sessa, docente dell’Università degli Studi di Palermo Marco Pellerito, RUP e Sostituto Direttore dell’Esercizio Tranviario di Palermo Daniele Anselmo, Moderatore Durante l'incontro ci sarà la proiezione, a cura di Marcello Alajmo della CRicd, di filmati d’epoca provenienti dalla Filmoteca Regionale Siciliana, dalla Cineteca di Bologna, dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e da Nicola La Colla. Il volume offre una significativa documentazione storica e tecnica sulla base della quale il lettore può seguire non soltanto la evoluzione dei tram a Palermo ma anche i cambiamenti e i progressi della stessa città, dal punto di vista dell’ambiente urbano e sotto il profilo sociale. La narrazione ripercorre la nascita degli omnibus, dei tramways a cavalli nella seconda metà dell’800, la trasformazione della rete tranviaria con veicoli elettrici (alla fine del XIX secolo), lo sdoppiamento delle Società esercenti i servizi, le difficoltà economiche della Società Sicula Tramways-Omnibus e della Les Tramways de Palerme. L’opera, inoltre, comprende tre capitoli che si occupano della rinascita del tram nel capoluogo siciliano, cominciando dalla parte amministrativa preparatoria e dall’inserimento del mezzo su ferro nel tessuto urbano con le quattro linee in esercizio, e arrivando al progetto di realizzazione di nuovi tracciati tranviari per una densa rete di trasporto pubblico per il soddisfacimento della mobilità dei cittadini. Nota sull’Autore Salvatore Amoroso (Palermo, 1945), professore ordinario, ha insegnato Teoria e Tecnica della Circolazione e Terminali di Trasporto nella ex Facoltà di Ingegneria dell’ Università di Palermo e, per alcuni anni, in quella di Catania. Ha ricoperto per diversi anni il ruolo di direttore dell’Istituto di Trasporti, prima e del Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti, dopo. Ha al suo attivo una vasta produzione scientifica nel campo specifico dei trasporti e si è impegnato nel versante storico, con particolare riguardo a temi relativi alla Sicilia. Fra l’altro ha pubblicato: Le Ferrovie in Sicilia, 1979; Il trasporto pubblico a Palermo, 1985; La linea di Vallelunga. La tormentata genesi del collegamento ferroviario fra Palermo e Catania, 1987; Le stazioni ferroviarie di Palermo, 2000; 150 anni di aeronautica in Sicilia, 2011. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
16 lug 2015

Tram | Nominato il direttore d’esercizio

di Fabio Nicolosi

Finalmente possiamo darvi ufficialmente la comunicazione che è stato nominato il nuovo direttore d’esercizio del Tram di Palermo! Si chiama Gianfranco Rossi e verrà da Roma, dopo una ricerca durata veramente troppo tempo, finalmente si può quindi tirare un sospiro di sollievo e attendere che il direttore concluda tutte le varie procedure che intanto erano state iniziate dal Rup Marco Pellerito, tra le quali vi è la formazione dei 55 conducenti dei convogli, il piano d’esercizio, la responsabilità dei tre sovrappassi. Insomma di carne al fuoco ce n’è tanta, ci auguriamo di poter vedere aperta al pubblico la Linea 1 così come ha annunciato il sindaco Orlando durante l’inaugurazione del Ponte di Piazza Scaffa

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
04 ott 2013

Sovrapassi pedonali sulla circonvallazione: verso l’apertura

di Antony Passalacqua

Verrebbe da dire "Habemus Sovrappassi", e finalmente dopo tanti mesi di attesa, è stato individuata la figura del responsabile d'esercizio. L'Ing. Marco Pellerito, attuale R.u.p.  del sistema Tram Palermo e dirigente presso l'Amat,  sarà il nuovo incaricato a gestire i sovrappassi. Previsto, come era logico, lo spegnimento del semaforo pedonale all'altezza di via Di Giorgi contestualmente all'apertura del sovrappasso. L'Assessore Giuffrè sembra dare qualche spiraglio per lo spegnimento del semaforo di via Perpignano, anche se a Dicembre 2012 lo stesso Giuffrè si era dichiarato contrario. Staremo a vedere. Riparte quindi tutto l'iter procedurale per il collaudo, pulizia e apertura del secondo sovrappasso (Di Giorgi), mentre riprenderà a funzionare l'ascensore nel primo sovrappasso (Perpignano), appositamente disattivato in assenza di un responsabile d'esercizio. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 55
Articolo
18 set 2013

Mobilità sostenibile e Intermodalità : una panoramica completa sulla mobilità sostenibile a Palermo

di Antony Passalacqua

Grande successo, in termini di partecipazione, per “Palermo Smart City: Mobilità sostenibile e Intermodalità”, evento organizzato da Mobilita Palermo presso la sala congressi del Consorzio Arca, in occasione della ‘European mobility week’: la vetrina più importante per promuovere le buone pratiche in fatto di mobilità sostenibile, che si svolge dal 16 al 22 settembre nelle principali città italiane ed europee.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
17 set 2013

Seminario “Mobilità sostenibile e intermodalità” il 17 Settembre: il programma

di Antony Passalacqua

Incrementare la mobilità sostenibile favorendo l’intermodalità fra trasporto privato e trasporto pubblico per creare a Palermo una rete integrata che favorisca l’interscambio tra differenti tipologie di trasporto e garantisca il diritto di spostamento di un cittadino all’interno del suo territorio. Volete saperne di più? Vi aspettiamo alle 16,00 di martedì 17 settembre 2013 al convegno “Palermo Smart City: Mobilità sostenibile e Intermodalità” organizzato dall’associazione Mobilita Palermo, in occasione della ‘Settimana Europea della Mobilità Sostenibile’, c/o Incubatore di Imprese Arca, Viale delle Scienze, edificio 16.     (altro…)

Leggi tutto    Commenti 2