Articolo
31 ott 2013

Amat | Potenziamento bus per commemorazioni dei defunti

di Fabio Nicolosi

In occasione della Commemorazione dei Defunti, nei giorni 1, 2 e 3 novembre 2013, l'Amat effettuerà i servizi per i Cimiteri Rotoli, S. Orsola e S. Maria di Gesù potenziando il numero di vetture. In detti giorni, dalle ore 7 alle ore 18 sarà anche possibile acquistare i titoli di viaggio nei punti vendita “Biglietti AMAT”, istituiti su dei mini bus che stazioneranno presso i Cimiteri Rotoli e S. Orsola. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
18 giu 2009

Parcheggi: alla Zisa spreco e abbandono

di Amico di MobilitaPalermo

Per la rubrica "Diventa articolista per un giorno": Abito nel quartiere Zisa, precisamente in via Libero Grassi e ho assistito, per mesi, alla costruzione di un parcheggio di circa 200 posti auto che, adesso, a distanza di molti mesi dalla fine dei lavori, versa in condizioni di totale abbandono.   Quando ancora lo stavano costruendo, mi chiedevo quale fosse l’utilità di un parcheggio in una zona in cui problemi di posti auto non c’è ne sono mai stati. Le strade limitrofe, infatti, sono molto ampie e mai interessate da grossi volumi di traffico. Tutt’altro. L’unica spiegazione che mi sembrava plausibile era che, forse, quel parcheggio potesse essere destinato ai pullman turistici che a partire da Marzo-Aprile, e sino a Settembre inoltrato, sostano nella vicinissima e angusta piazza Cappuccini creando, in quel caso sì, una assoluta congestione del traffico in zona, e un pericolo per gli stessi turisti che rischiano di essere investiti da macchine e motorini “impazziti”.   ...Continua a leggere e guarda le FOTO

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
07 gen 2009

La via Gaetano Mosca come collettore tra P.zza Cappuccini e C.so A.Amedeo

di Amico di MobilitaPalermo

Per "Diventa articolista per un giorno": Il Piano Regolatore del 1962 aveva pensato alla Via Gaetano Mosca come ad una importante strada di penetrazione destinata a collegare il Corso Albero Amedeo con Piazza Cappuccini. Sarebbe stata, quindi, un'importante valvola di sfogo del traffico sia per lo stesso Corso Albero Amedeo - pensate alle macchine che per raggiungere Piazza Cappuccini sono costrette ad incolonnarsi in direzione di Piazza Indipendenza sopra la famigerata Salita del Diavolo - sia per la Via Colonna Rotta, sia per il Corso Calatafimi. Ma c'è di più. La strada, doveve penetrare ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 4