07 dic 2016

La ZTL rimane attiva: respinto il ricorso al TAR delle associazioni


EDIT: Inserita la sentenza

I giudici amministrativi respingono il ricorso presentato dalle associazioni Bispensiero e Vivo Civile e dalle associazioni di categoria, da Confcommercio a Confartigianato.
Secondo il tribunale il Comune, riducendo il perimetro, avrebbe garantito un adeguato numero di mezzi pubblici alternativi.

Dopo l’avvio delle ztl posticipato al 15 aprile, il TAR aveva obbligato il comune a sospendere il rilascio dei nuovi pass fino a quando non si fosse espresso in merito.

Il verdetto del TAR è stato pubblicato il 6 Aprile e da allora il comune ha dovuto mettere in atto le procedure per il rimborso dei pass, ma dal punto di vista legale ha preparato anche il ricorso al Consiglio di giustizia amministrativa che il 27 Maggio ha espresso parere opposto a quello del TAR.

Dopo un’assemblea cittadina tra numerose polemiche e noiosi dati proiettati, il comune ha riprogettato la ZTL, e dal 9 Ottobre è entrata in vigore la famosa ZTL Centrale.

Al comune si inizia già a gioire, primo tra tutti l’assessore alla mobilità Giusto Catania, che della ZTL ne ha fatto una questione personale che ha pubblicato il seguente tweet:

Tweet Giusto CT

Attendiamo dunque le dichiarazioni del sindaco, ma anche delle associazioni per capire quali saranno le prossime mosse di entrambi gli schieramenti.

Intanto la certezza è che la ZTL rimane attiva.

Ecco la sentenza:


amatcgacomune di palermoConsiglio di Giustizia amministrativano ztlpass ztlricorso ztlricorso ztl palermoSegnalatitartar siciliatrafficoZTLztl centrale

18 commenti per “La ZTL rimane attiva: respinto il ricorso al TAR delle associazioni
  • friz 848
    07 dic 2016 alle 12:32

    …..e quindi Catania ed Orlando sono contenti… ma sono contenti perchè?
    Forse hanno rilanciato le periferie più degradate? No, quelle periferie continuano ad essere combinate male….
    Forse hanno rilanciato via Messina marine? No, decisamente No!!!
    Forse hanno fatto quel famoso Parco della Favorita che avevano promesso in campagna elettorale? No, è chiaro a tutti che non l’hanno fatto!
    E allora forse sono contenti perchè hanno trovato i soldi per farsi finanziare la linea Metro? No, perchè dicono che la Metro costa troppo ed è meglio puntare al PIANO C, cioè il tram….
    Forse perchè hanno rilanciato Borgo Vecchio? No, direi di no….
    E allora perchè Orlando e Catania sono contenti?
    ….perchè in questo modo i residenti del centro storico devono obbligatoriamente pagare un’altra tassa, mentre lo smog e il traffico si concentrano in periferia…. ….veramente un lavoro straordinario!!!!

    • Orazio 764
      08 dic 2016 alle 10:01

      Questo spazio che dovrebbe servire al civico dibattito (civico è parola ormai desueta) ti serve solo a fare campagna contro il sindaco. Parliamo di ZTL, questo è il tema, non di Favorita.

  • loggico 372
    07 dic 2016 alle 13:51

    Complimenti a loro.. grazie a loro ora si respira a palermo!!!
    mi dispiace che il sindaco di monreale non prenda provvedimenti per la circonvallazione.. si del viale regione siciliana sto scrivendo.. mica appartiene a palermo.. a monreale appartiene..
    e della negligenza del comune di torretta ne vogliamo discutere???
    comu chicciantra? Via di blasi in quale comune e’???

  • peppe2994 2833
    07 dic 2016 alle 15:09

    Ovvio, la legge è legge.

    Adesso aspetto il raddoppio di ponte Corleone e l’installazione delle telecamere. Sembrano due cose scollegate, ma io non credo.

    • gnazzino70 90
      08 dic 2016 alle 10:21

      E meno male che lei qualche post prima scriveva “Questo spazio che dovrebbe servire al civico dibattito”; dov’è il suo civico dibattito?

  • friz 848
    08 dic 2016 alle 16:52

    Orazio, questo spazio che dovrebbe servire al civico dibattito, ti serve solo a fare la campagna elettorale in favore di Leoluca Orlando!
    P.S ….in quanto a me ti posso dire che ancora non so per chi voterò alle prossime elezioni comunali, so solo che non voterò di certo per il tuo eroe Orlando!

    • danyel 387
      08 dic 2016 alle 18:28

      E io sono il secondo che non lo voterà … neanche ammazzato … per tutta una serie di motivi che non sto qui ad elencare .. magari lo farò tra qualche mese, alla prossima campagna elettorale!

    • Orazio 764
      08 dic 2016 alle 20:58

      Friz io sono in tema, piuttosto tu mi sembri fuori strada come un Land Rover sulle sciare dell’Etna. Vota per chi vuoi, non votare, mangia la scheda, ma questo non è uno spazio elettorale.

      • friz 848
        09 dic 2016 alle 10:39

        ……tu Orazio mi continui ad accusare di fare campagna elettorale per qualcuno, ma ti sottolineo che ti sbagli infatti ad oggi non saprei per chi votare…. e a riguardo ti potrei usare le parole ti Eugenio Montale….solo questo posso dirti: ciò che non sono, ciò che non Voglio…. in altre parole non sono un orlandiano e non voglio votare per lui… per chi voterò? Ancora non lo so….
        …tu al contrario in ogni commento segui le orme di Orlando…. infatti Orlando spesso attacca il PD e Crocetta, e anche tu attacchi nei tuoi commenti tutto quello che fa Crocetta….
        Caro Orazio sei tu quello che fa campagna elettorale…. io sono al di fuori della politica, ma ovviamente esprimo il mio punto di vista…. che ci posso fare se Orlando sta facendo un’errore dopo l’altro?

        • Orazio 764
          09 dic 2016 alle 15:15

          Io non faccio campagna elettorale per nessuno, che tu la faccia contro Orlando e non per qualcuno lo avevamo capito. Ora chiudiamola qui.

          • friz 848
            09 dic 2016 alle 16:24

            …..io non faccio la campagna contro Orlando…. io faccio la campagna contro le cose che vanno male….e di conseguenza faccio la campagna per fare in modo che le cose cambino…. ovviamente si spera in meglio…
            Ad ogni modo, almeno per una cosa sono d’accordo con te:
            Chiudiamola qua!!!

  • belfagor 365
    09 dic 2016 alle 5:41

    E’ indubbio che tale sentenza del TAR è una vittoria di Orlando. Però mi pongo una domanda, è vera gloria? Considerato che il nostro sindaco, sembra anche contro il parere dell’assessore Catania, aveva puntato su una ZTL molto estesa ( che comprendeva gran parte della città) per far pagare ai cittadini il pesante buco di bilancio dell’AMAT, a causa delle spese del Tram, appare evidente che la tassa ZTL1 non risolve tale problema finanziario. Inoltre ha dovuto sfidare una fetta significativa di cittadini ( commercianti, residenti, ecc.ecc.), scelta coraggiosa ma molto azzardata elettoralmente. Inoltre il fatto che i famosi studi sul beneficio della ZTL1 sull’aria ( che sembra sia stata l’arma decisiva per convincere i giudici amministrativi) non siano stati pubblicati , ci lascia molto dubbiosi sui criteri scientifici di tali studi. Non vorremmo che questa vittoria sia una vittoria di Pirro.

    • phrantsvotsa 464
      09 dic 2016 alle 10:31

      E meno male che per una volta i commercianti del centro storico non sono stati ascoltati; è anche colpa loro e delle loro barricate miopi ed ignoranti che il centro storico non è mai veramente riuscito a decollare.

      Adesso esiste una nuova generazione di commercianti che sta prendendo poco a poco il suo spazio nel centro storico, con negozi originali, moderni ed attraenti. Una nuova generazione che sta sostituendo i vecchi ed obsoleti negozi di vestiti, tutti uguali e con gli stessi prezzi, che per anni sono stati la caratteristica di via Maqueda e via Roma.
      I tempi cambiamo, il centro storico deve essere un luogo dove passegiare ed insieme ai turisti, passare il tempo libero e rilassarsi godendo delle bellezze della nostra città. I negozi quindi devono essere adeguati alla nuova clientela. Ieri la zona pedonale era gremita di gente; che cosa vogliono i commercianti di più? Sta a loro adesso venire incontro alle esigenze delle persone. Se non sono in grado di farlo, poco male, nel commercio esiste una selezione naturale che esclude chi non è in grado, per scarsa capacità imprenditoriale o semplice ignoranza, di cambiare ed essere in linea con i tempi.
      E poi, diciamo la verità, tutti questi negozietti totalmente privi di caratterizzazione sono in crisi da almeno 15 anni…non è certo colpa della ZTL.

  • loggico 372
    09 dic 2016 alle 8:26

    Se fosse vero che lo ha fatto per l aria pulita come mai ignora i risultati della colonnina di via evangelista di blasi??? Come mai ignora ignora il traffico di tutto il viale della regione siciliana???
    Mai un vigile.. mai!!!
    un solo esempio
    tutte le mattine all incrocio lazio ci sono i tir in doppia fila dove c’e’ divieto di sosta e fermata..
    nessuno gli dice niente.. e il traffico prospera..
    riforniscono un noto sipermetcato…..
    per non parlare della segnaletica che non viene fatta da anni..
    In via sanfilippo a falsomiele una volta al mese…..


Lascia un Commento