12 nov 2014

FOTO | Passante Ferroviario: Ecco la nuova viabilità di Via Monti Iblei


E’ stata definitivamente ultimata la realizzazione della nuova viabilità in Via Monti Iblei, che risulta quindi interamente cantierizzata e anche all’interno dei pannelli fonoassorbenti (in foto) sono già iniziati i primi lavori, con le trivelle che si stanno occupando di realizzare una rete di micropali tali da rinforzare il terreno su cui verrà realizzata la futura deviata per permettere ai lavori lo smantellamento e la futura realizzazione del foro di ingresso della TBM

Ringraziamo giovanni75 per il reportage:

2cxhhle

50pgn7

Diamo anche uno sguardo alla fermata Francia e ai lavori che si stanno effettuando per realizzare la deviata provvisoria che permetterà di lasciare la linea attiva durante il proseguimento dei lavori

2uhn2bq

5zebev

1zp5my0


mercatino viale franciamobilita palermopassante ferroviario palermopfprfisan lorenzo collisesta circoscrizioneSISstato dell'artestato lavoritempistichetratta btratta b passante ferroviariotrenitaliaviale delle alpiviale franciaviale lazio palermoviale strasburgo

9 commenti per “FOTO | Passante Ferroviario: Ecco la nuova viabilità di Via Monti Iblei
  • Emilio 4
    12 nov 2014 alle 13:26

    Mi sorge un dubbio, se stanno realizzando deviate apposta per non interrompere il servizio perché è tanto chiacchierata una chiusura del tratto San Lorenzo – Notarbartolo nei primi mesi del 2015?

  • aleruggix 8
    12 nov 2014 alle 14:27

    infatti avevo sentito anche io questa voce in qualche forum, speriamo che qualcuno ci possa fornire un chiarimento più attendibile in merito…. e poi su queste paratie e/o pannelli fonoassorbenti ho un pò di perplessità sul grado di efficacia in relazione al contenimento dell’inquinamento acustico…speriamo bene!

  • Fabio Nicolosi 48241
    12 nov 2014 alle 16:13

    @Emilio @aleruggix: La chiusura si renderà necessaria per fare una manutenzione della galleria esistente, galleria che ha bisogno di manutenzione e si sfruttano i lavori così come già avvenuto durante la chiusura della tratta A

  • Emilio 4
    12 nov 2014 alle 22:28

    @fabio grazie del chiarimento. Esiste qualche documentazione a riguardo? Così da capire all’incirca quando e soprattutto per quanto tempo si prolungherà la chiusura

  • Gr.685 5
    14 nov 2014 alle 9:19

    La chiusura del tratto Notarbartolo – S.Lorenzo è prevista nella seconda metà del 2015 quando arriverà in cantiere la TBM. L’interruzione dovrebbe durare per i 6 mesi previsti per la realizzazione della nuova galleria.
    La necessità di chiudere l’esercizio è necessaria per realizzare alcuni interventi di consolidamento in modo che quando la fresa passerà sotto la galleria esistente non ci siano interferenze sulla struttura.

  • moscerino 245
    14 nov 2014 alle 10:00

    Ma se la operatività della galleria monolinea che unisce la stazione notarbartolo con la fermata francia, doveva andare chiusa, perché, come successo nelle gallerie della Salerno – Reggio Calabria, non si è provveduto ad allargarla e approfondirla, invece di usare la TBM?

  • Gr.685 5
    14 nov 2014 alle 14:23

    Allargare quella esistente comportava tempi più lunghi per la realizzazione e interferenze pesanti con la viabilità stradale.

  • Roberto Palermo 88
    15 nov 2014 alle 2:43

    La domanda di Moscerino è molto interessante… E rimane senza risposta. Dal momento che è possibile chiudere la linea per 6 mesi, si può anche farlo per 1 anno, o poco più, senza che muoia nessuno. Come d’altronde si è già fatto per la tratta Notabartolo-Centrale.
    E in questo tempo, puoi “allargare” la galleria esistente a doppio binario. O anche realizzarne un’altra subito al di sotto.


Lascia un Commento