Articolo
12 gen 2020

Dissuasori in via Maqueda, da lunedì riprendono i lavori

di Fabio Nicolosi

Il cantiere per i dissuasori mobili - o a scomparsa - che dovrebbero essere installati in via Maqueda di fronte al Teatro Massimo di Palermo, é fermo da qualche settimana. I lavori iniziati a Novembre sono stati rallentati prima da oltre quattordici sotto-servizi di vario tipo che passano proprio da lì (tra Enel, Amap, Fibbra ottica, etc etc), successivamente dal rinvenuto canalone la cui costruzione è datata attorno al 1600, subito dopo il medioevo per intenderci. Si tratta dell'antica fognatura della città costruita insieme alla via Maqueda. La soprintendenza ha dunque effettuato tutti i controlli del caso e da lunedì i lavori, dopo aver ricevuto il via libera, dovrebbero ripartire e si prevede il completamento entro una ventina di giorni. Sará cosí? Vi terremo aggiornati Ti potrebbe interessare anche: Aree pedonali, al via i lavori per l’installazione dei dissuasori automatici

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
18 nov 2019

Aree pedonali, al via i lavori per l’installazione dei dissuasori automatici

di Antony Passalacqua

Palermo - Prenderanno il via domani i lavori di installazione dei “bollards” - i dissuasori stradali automatici “a scomparsa”, utilizzati per impedire il passaggio o la sosta ai veicoli - che andranno a sostituire i “new jersey”, gli antiestetici blocchi di cemento collocati a protezione delle isole pedonali in funzione antiterrorismo. “I dissuasori – spiega il vice sindaco ed assessore al Decoro Urbano, Fabio Giambrone - si abbasseranno automaticamente alla lettura della targa del veicolo autorizzato. I lavori partiranno da Piazza Verdi/via Maqueda per poi continuare su via Vittorio Emanuele - sia in alto, all'altezza della cattedrale, che in basso all'altezza dell'incrocio con Piazza Marina - fino alla completa eliminazione di tutti i “new jersey”. Si tratta di un ulteriore passo che allinea Palermo con le più moderne città europee e che contempera le esigenze connesse alla sicurezza ed ai controlli delle forze dell'ordine, con quelle del decoro e della salvaguardia dell’armonia artistica ed architettonica.  Cittadini e turisti potranno così godere al meglio dei tesori della nostra città, senza la sgradevole sensazione di sentirsi sotto assedio”. I lavori verranno effettuati dal personale del COIME.  

Leggi tutto    Commenti 26
Articolo
27 apr 2019

Aree pedonali, in arrivo i dissuasori a scomparsa

di Antony Passalacqua

Palermo - Faranno la loro "comparsa" fra un paio di settimane circa, con l'obiettivo di migliorare il decoro salvaguardando al tempo stesso la sicurezza nelle aree pedonali. Sono i dissuasori oleodinamici a scomparsa che il Comune si appresta ad installare. Studiati per l'interdizione ai passaggi veicolari e regolare gli accessi urbani in generale, verranno installati agli ingressi delle aree pedonali andando ad eliminare i new jersey (blocchi di cemento) tutt'ora visibili su via Maqueda e corso V. Emanuele.  Quindici complessivamente i dissuasori acquistati. Ci saranno novità sul fronte basolato in via Maqueda, che approfondiremo con un successivo articolo per capire meglio le attuali criticità delle zone chiuse al traffico veicolare.

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
09 mar 2017

Nuovi dissuasori in Viale Croce Rossa contro gli incivili in moto

di Mobilita Palermo

Con l'ordinanza n° 273 del 27 Febbraio, l'ufficio traffico ha ordinato la collocazione da parte di Amat di alcuni dissuasori contro l'utilizzo improprio di alcuni passaggio pedonali da parte di motocicli lungo Viale Croce Rossa, così come da allegato: Sarà affidata alla RAP il ripristino della pavimentazione dei marciapiedi in corrispondenza dei passaggi pedonali

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
11 feb 2013

Pedonalizzazione Centro Storico, in arrivo 220 dissuasori

di Antony Passalacqua

Novità in arrivo nell'ambito del processo di pedonalizzazione del Centro Storico. L'Amministrazione Comunale infatti, ha dato il via libera all'acquisto di n.220 dissuasori che serviranno a delimitare tutte le attuali aree pedonalizzate, ed anche quelle che in futuro verranno interessate dai relativi provvedimenti da parte del Settore Centro Storico. Qui di seguito la determina dirigenziale. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 11