13 ott 2016

Un nuovo treno da Palermo Centrale a Porto Empedocle


Salve a tutti, vorrei portare all’attenzione di voi tutti un’ idea che da tempo mi viene in mente, quella di istituire un nuovo treno che da Palermo Notarbartolo arrivi a Porto Empedocle, magari in sostituzione di uno dei tanti treni che ogni ora da Palermo centrale va ad Agrigento centrale.
Sono convinto che nel giro di pochi mesi riscontrerebbe un’enorme successo sopratutto da parte dei turisti che finalmente troverebbero un collegamento diretto fin dentro il parco della valle dei templi con la fermata tempio di Vulcano.
Sarebbe di giovamento anche per tutti gli abitanti dei paesi delle province interne che in estate potrebbero raggiungere comodamente in treno la spiaggia di Porto Empedocle e anche in prospettiva alla coincidenze con la tratta per l’aeroporto.


aeroporto palermopalermo centrale porto empedoclepalermo notarbartoloporto empedocleporto empedocle aeroportopropostetrenitaliatreno

6 commenti per “Un nuovo treno da Palermo Centrale a Porto Empedocle
  • Palerma La Malata 578
    14 ott 2016 alle 11:34

    In Sicilia non si fa altro altro che riempirsi la bocca di turismo, turisti e blablabla ma i servizi per i turisti fanno pena. (Professoroni di Mobilita Palermo, risparmiatevi i vostri commenti con le vostre tesine semi-professionali, grazie).
    La tua idea è sensata e faresti bene ad inviarla al Comune di Porto Empedocle, di Agrigento e a Trenitalia. Al 99% non ti risponderanno ne’ prenderanno in considerazione la tua proposta nemmeno per 3 minuti ma mettergli la pulce in testa ti costerà solo qualche mail o un francobollo ed è l’unica cosa che al momento puoi fare.
    Spiegaci qual’è la situazione attuale: i treni provenienti da Palermo Centrale si fermano ad Agrigento Bassa e infine ad Agrigento Centrale? E quali treni arrivano fino a Porto Empedocle, oppure la linea ferroviaria è caduta in disuso?

  • zavardino 239
    15 ott 2016 alle 12:43

    La linea è perfetta , elettrificata e attraversa la valle dei templi. Una coppia di collegamenti con porto Empedocle renderebbe facile raggiungere le isole Pelagie da Palermo. A livello locale renderebbe unica l’area porto Empedocle Agrigento Aragona. Dando una mano al traffico locale e facilitando mobilità delle migliaia di turisti e dei cittadini che si spostano per lavoro e turismo. Ancora meglio sarebbe il ripristino della porto Empedocle Castelvetrano a scartamento ordinario, ma occorrerebbero interlocutori più attenti al trasporto ferroviario!

  • cirasadesigner 1070
    16 ott 2016 alle 17:18

    Penso che la proposta dell’autore sia interessante ed oserei dire accattivante, si potrebbe scegliere un collegamento che da Agrigento bassa raggiunga la centrale ogni qualvolta un convoglio arrivi dalla direttrice principale, sia essa Palermo sia essa Caltanissetta, e fare raggiungere tutti i convogli alla stazione di Porte Empedocle dove la vicinanza del porto costituirebbe un plus e consentendo in questa maniera di mettre in diretto contatto il sito Unesco dei templi con la rete ferroviaria. Credo ci sarebbero i presupposti per rendere il collegamento Agrigento Bassa -Centrale una sorta di linea metropolitana, considerando il suo tracciato. per ritornare alla stazione di Porto Empedocle questo consentirebbe di arrivare facilmente al porto e di collegare così queste infrastrutture importanti che potrebbero essere potenziate sia in funzione di traghetto per le Pelagie , sia per eventuali attracchi di navi da crociera.
    Ryanair sta puntando massicciamente sulla Sicilia, tanto da pensare di basare altri 10 aerei nei prossimi anni per coprire gli attuali aeroporti serviti: Trapani, Palermo, Catania e Comiso e dichiara che la Sicilia sarà la nuova Costa Azzurra entro il 2020…
    Quindi dovremmo muoverci di conseguenza.
    Se poi questo servisse per ripensare un collegamento Porto Empedocle / Castelvetrano, avremmo la possibilità di rimettere in contatto nord e sud dell’isola in maniera assolutamente completa ed efficiente.
    Qui non si parla di grandi investimenti, non abbiamo bisogno di AV, qui il Turismo è slow, come la filosofia di vita in salsa siciliana…

  • Irexia 999
    18 ott 2016 alle 17:49

    Come dice bene zavardino, Porto Empedocle è l’attracco dei vetusti traghetti per Lampedusa e Linosa… Un collegamento alla strada ferrata male non farebbe in un sistema integrato di trasporti sul territorio

  • alvarezlimao 154
    22 ott 2016 alle 12:16

    É un collegamento fondamentale porto empedocle Palermo visto il patrimonio dell’UNESCO scala dei turchi. Sulla ferrovia porto empedocle castelvetrano la vedo difficile. Ancora manca il raddoppio ferroviario fra patti e Castelbuono!

  • walter 59
    03 nov 2016 alle 13:20

    Salve, noto con piacere che la mia idea ha avuto un notevole riscontro, mi piacerebbe sentire il parere di qualcuno di trenitalia ma aimè non succederà.


Lascia un Commento

Post Correlati