12 dic 2019

Passante Ferroviario | Il comune asfalterà via Monti Iblei


Via Monti Iblei sembrava essere destinata a rimanere asfaltata a metà e invece il comune per la prima volta ha mostrato interesse per questa porzione di opera:

Con nota del 3/12/2019 la SIS S.c.p.a. chiede l’ emissione di un provvedimento per consentire la conclusione dei lavori su via Monti Iblei, secondo quanto discusso in sede di sopralluoghi, presenti ITALFERR ed alcuni Uffici dell’ Amministrazione Comunale, oltre all’ Impresa che opera nell’ambito del Passante ferroviario di Palermo.

In particolare l’ordinanza n°1484 del 09/12/2019 ordina

VIA MONTI IBLEI Tratto compreso tra via Belgio e viale Francia:
Chiusura al transito veicolare della porzione di carreggiata, sul lato destro, sinistro, o dell’intero asse, durante i lavori sulla pavimentazione, anche da parte di AMAP e di RAP, ed istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della strada sino alla data di consegna e comunque non oltre il 31/1/2020.

VIA MONTI IBLEI Tratto compreso tra il viale A. De Gasperi ed la via Belgio:
Chiusura al transito veicolare dalle ore 7 alle ore 18 nei giorni 12 e 13 dicembre 2019.
Istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 nei giorni 12 e 13 dicembre 2019.
Successivamente, sino a non oltre il 31/1/2020, ci saranno delle limitazioni parziali sulla carreggiata, indicate dalla segnaletica temporanea e/o dalle barriere, che consentiranno l’ esecuzione delle definizioni.


comitato viale delle alpimobilita palermopassante ferroviario palermosan lorenzo colliSegnalatistato dell'artestato lavoritempistichetratta btratta b passante ferroviariotrenitaliavia daidonevia monti ibleiviabilitàviabilità palermoviale delle alpiviale delle alpi palermoviale lazio palermo

6 commenti per “Passante Ferroviario | Il comune asfalterà via Monti Iblei
  • punteruolorosso 2262
    12 dic 2019 alle 10:04

    ok, nei vecchi disegni c’era un giardino che doveva essere realizzato da rfi. sarà fatto con un nuovo appalto? che novità ci sono per il raddoppio da orleans a notarbartolo? e per le stazioni?

  • Metropolitano 3782
    12 dic 2019 alle 11:03

    Beh, tra l’abbandono in tronco dei lavori dalla SiS e le incapacità miste a inadempienze del Comune, direi meglio di niente.

  • pipopipo 73
    12 dic 2019 alle 12:25

    ma si accontentiamoci di queste briciole , cosa importa se questa opera è rimasta incompiuta.

  • Orazio 1297
    12 dic 2019 alle 15:15

    In pratica al posto delle aiuole allargano la strada. Ma di certo i residenti che tanto impegno hanno messo per ottenere l’interramento dei binari ne metteranno altrettanto per far diventare verde quell’area. :)

    O no? Io credo di no ma le vie del Signore sono infinite.

  • moscerino 309
    18 dic 2019 alle 19:57

    Professionalmente mi auguro che contestualmente al rifacimento del binder e del tappetino d’usura si provveda ad aggiornare e interrare i servizi, almeno si soffre una volta sola.
    Per ciò che riguarda la parte da destinarsi a parco, sorge il problema legato all’apparato radicale delle piante. Personalmente spero in una rimodulazione del sistema viario, che consenta alle auto di via Monti iblei possa raccordarsi direttamente con viale regione Siciliana, avendo estremo riguardo per i pedoni, per tutto il resto deve essere assicurata un’adeguata copertura vegetale


Lascia un Commento