Articolo
26 lug 2016

Polizia Municipale | Mercoledì 27 Luglio assemblea sindacale, possibili disagi alla circolazione

di Fabio Nicolosi

La Polizia Municipale rende noto che mercoledì 27 luglio possibili disagi alla circolazione potrebbero derivare per l'adesione del personale della Polizia Municipale, all'assemblea generale indetta dalla organizzazione sindacale Csa Regioni Autonomie Locali. L'assemblea si terrà presso il Comando di via Dogali, dalle ore 10,30 sino a fine turno mattinale e dalle ore 17,00 sino a fine turno pomeridiano. Si ricorda, altresì che gli orari di ricevimento del pubblico negli uffici di via Dogali, saranno garantiti fino alle ore 10,30. Per ogni utile informazione, contattare il centralino allo 091.6954111.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 mar 2016

La prepotenza becera del palermitano: vigile urbano aggredito per un’auto in doppia fila

di Mobilita Palermo

Nella giornata di ieri una pattuglia del servizio di polizia stradale è intervenuta in via Aquileia, per le auto in sosta in doppia fila che procuravano un restringimento della carreggiata, causando il rallentamento del traffico nell’area semaforica di via Lazio. Il proprietario dell’auto multata in divieto di sosta, raggiunto il vigile, andava in escandescenze e lo aggrediva, procurandogli un trauma agli arti ed al torace, giudicato guaribile in 5 giorni. L’aggressore A.M. di 34 anni condotto nei locali del Comando è stato denunciato all’autorità giudiziaria per resistenza e lesioni. Oltre a manifestare la nostra massima solidarietà al vigile oggetto dell'aggressione, cogliamo l'occasione per ribadire come questi comportamenti siano frutto di una storica e atavica diffidenza dei cittadini verso questo corpo, oltre ad una diffusa maleducazione, soprattutto tra i giovani. Senza in alcun modo voler giustificare un becero gesto come quello appena descritto, riteniamo che episodi del genere potrebbero essere decisamente limitati qualora la percezione dei vigili urbani su strada fosse più massiccia e costante. Il palermitano deve abituarsi alla presenza del vigile e al rispetto delle regole che, spesso, è subordinato soltanto alla presenza di una forza dell'ordine. In realtà la storia ci insegna che le abitudini positive possono radicarsi anche qui se vi è una manifesta volontà di programmare, attuare e monitorare un provvedimento. Anche alla luce dei problemi di organico manifestati di sovente, pensiamo che una più attenta, capillare e distribuita copertura del territorio e una minor tolleranza anche nei comportamenti apparentemente meno influenti, possa contribuire nel tempo a ristabilire un certo valore al corpo della municipale. Su questi individui autori di aggressioni va il nostro massimo disprezzo, non ci sono altre parole. O meglio, ci sarebbero.

Leggi tutto    Commenti 12
Proposta
10 dic 2015

Allargare la corsia di Corso Alberto Amedeo verso Piazza Indipendenza

di Fabio Nicolosi

Sappiamo bene che con la rivoluzione al traffico avvenuta a Luglio la viabilità di Corso Alberto Amedeo ne ha parecchio risentito e specialmente nelle ore di punta la fila di auto arriva nei pressi del Tribunale. Transitando spesso in Corso Albero Amedeo ho notato come il flusso di auto che si dirige verso Piazza Indipendenza sia nettamente maggiore di quello di auto che si dirige verso il Tribunale. Propongo quindi di allargare la corsia in direzione Indipendenza e ristringere quella in direzione Tribunale, si avrebbero così a disposizione 3 corsie in salita e una sola più che sufficiente in discesa. La proposta potrebbe essere applicata a costi minimo, visto che sarebbe necessario solo il rifacimento della segnaletica orizzontale e un paio di pattuglie la prima settimana giusto per evitare qualche incidente dovuto alla poca attenzione alla nuova viabilità Si tratta di un provvedimento tampone che l’amministrazione potrebbe sperimentalmente adottare e verificarne il miglioramento specialmente nelle ore di punta

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
17 dic 2014

Non vedo, non sento: via Maqueda addobbata con luci e abusivi

di Giulio Di Chiara

Avvicinandoci al Natale le vie del centro si riempiono progressivamente di gente e da qualche giorno sono anche spuntate le luminarie di rito. Quest'anno mi sento di dire che c'è una nuova piccola novità, ovvero la consapevolezza che un pezzo di centro storico si sta lentamente annettendo a quello che i palermitani concepiscono come "centro": via Maqueda, quantomeno il primo tratto. Le recenti vicende sulle pedonalizzazioni, le iniziative dei commercianti e la chiusura temporizzata di questo asse hanno permesso a tutti i cittadini di riscoprire un pezzo di centro storico e la spensieratezza di passeggiare in uno spazio esente da veicoli a motore, auto parcheggiate e smog. Anche i negozi della zona sembrano averne giovato, qualche nuova attività investirà qui a breve. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
20 ott 2014

Raffica di multe al Foro Italico ma le auto invadono le aree pedonali

di Antony Passalacqua

Dopo le scandalose immagini delle auto posteggiate sul prato del Foro Italico e la profonda indignazione che hanno suscitato,  si è voluto correre ai ripari di fronte a questo disastro. Sabato scorso lo scenario si è ripetuto: auto posteggiate nuovamente sul prato (evidentemente gli imbecilli del posteggio facile perseverano)  ma stavolta, con la presenza di un paio di pattuglie della Polizia Municipale a svolgere il proprio lavoro e carri attrezzi, a farne le spese sono stati proprio i tanti ad aver posteggiato la propria auto "a regola d'arte". Ma la domanda è sempre la stessa, così come per altri episodi simili: quanto durerà? Nella foto il carro attrezzi in azione. Da sottolineare che più avanti, in prossimità dell' istituto Padre Messina c'erano tanti stalli di sosta auto vuoti.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
17 ott 2014

Famiglie di ambulanti pestano vigili urbani in via Imera

di Comitato

E dopo la recente aggressione ai vigili urbani da parte di alcuni abusivi presso il mercatino di viale Campania, ecco un altro sconcertante episodio di violenza. Questa volta in via Imera, dove i protagonisti sono dei venditori abusivi e le "rispettive famiglie" che si sono scagliate contro gli agenti della Municipale. Il fatto che siano intervenuti familiari, è lo specchio di una cultura sovversiva, che non riconosce lo Stato e le sue leggi. Ribadiamo la necessità di attuare periodicamente questi controlli, affinché si possa prevenire il fenomeno dell'abusivismo con un controllo accurato e costante del territorio. Due vigili urbani sono stati aggrediti ieri pomeriggio, da un ambulante in via Imera, nella zona di corso Finocchiaro Aprile. L’intervento della polizia municipale è scaturito in base agli esposti ed alle segnalazioni ricevute dai cittadini che lamentano la presenza di venditori ambulanti nella zona ed a tal fine il Comando ha predisposto dei servizi antiabusivismo su corso Finocchiaro Aprile e le strade limitrofe. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
15 ott 2014

L’insana incapacità nel gestire il territorio

di Amico di MobilitaPalermo

Questo è davvero, DAVVERO troppo! Come è potuto succedere quanto accaduto le scorse sere al Foro Italico? Bisogna sempre usare il giusto metro di misura nello scegliere le parole per descrivere i fatti. Ed in questo caso ritengo non sia eccessivo parlare di vergogna. Vergogna, verso tutti. Verso la cittadinanza, inglobando in tale parola sia chi ha posteggiato su un prato appena riseminato, un bene pubblico, sia chi è passato senza nemmeno accorgersi della gravità della situazione, evidentemente ottenebrato da decenni di anarchia. Vergogna verso le forze dell'ordine tutte perché sarebbe bastata una pattuglia di qualsiasi arma per evitare questa degenerazione e richiamare colleghi e carri attrezzi.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13