Articolo
24 mag 2018

TRAM | Il nuovo percorso della Linea Stazione Centrale – Calatafimi e il tunnel su via Basile

di Salvatore Galati

La linea di cui vi parleremo costituirà il prolungamento dell'attuale linea 4, in direzione Stazione Centrale. Il percorso previsto sarà il seguente: a partire dalla linea esistente lungo via Pollaci / Corso Calatafimi, il prolungamento proseguirà su viale Regione Siciliana, al di sotto del Cavalcavia Basile sino a Piazza Indipendenza con interscambio con il passante ferroviario alla stazione Orleans; proseguendo su corso Tukory si raggiungerà il capolinea della linea 1 e dunque la Stazione Centrale. Con questa soluzione si andranno a collegare 3 stazioni del passante ferroviario, che sono la stazione Notarbartolo, la stazione Orleans e la stazione Centrale. Inoltre un unico collegamento che consente di unire i vari parcheggi esterni al Centro Storico: il parcheggio Basile, il parcheggio Emiri, un nuovo parcheggio alla stazione centrale, il terminal bus su corso dei Mille. Come sarà questa linea? Questa linea si attesterà in gran parte su viale Regione e via Ernesto Basile, sarà su sede protetta, mentre alcune tratte saranno promiscue con il traffico, ad esempio nella rampa di accesso al ponte di via Basile o lungo corso Tukory.   E infine una panoramica sulle fermate della linea: Per completezza di informazione, va precisato che questa non è la progettazione definitiva. Il progetto infatti potrà subire delle modifiche a seguito delle attività di analisi da parte dello studio incaricato. Nei prossimi articoli vi mostreremo il dettaglio delle altre linee. Rimanete sintonizzati. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali: Sito internet: http://palermo.mobilita.org Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/ Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/ Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/ Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo    

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
13 set 2013

Riqualificazione urbana, approvati microprogetti

di Antony Passalacqua

Ricordate il concorso per la riqualificazione e la sistemazione delle isole spartitraffico di via Volturno angolo via Balsamo? Concorso che era stato indetto dal Comitato di cittadini per il Bene Collettivo, Ordine degli Architetti di Palermo,Comune di Palermo (Assessorato Mobilità e Pianificazione territoriale, Assessorato Ambiente e Verde urbano), e che lo scorso Giugno furono proclamati vincitori e consegnati all'amministrazione, con l'obiettivo di realizzarli. Oggi vengono annunciati i lavori, e riportiamo il comunicato stampa del Comune. Complimenti agli amici del Comitato Bene Collettivo per l'esempio di partecipazione dal basso. I progetti vincitori del concorso indetto dal Comitato di Cittadini per il Bene Collettivo, proclamati alla presenza del Sindaco lo scorso giugno, verranno resi operativi dal Comune di Palermo. Gli interventi sono infatti stati resi definitivi da una delibera approvata ieri dalla Giunta, che ha dato mandato al Coime di realizzare i lavori.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
13 giu 2013

Concorso per la riqualificazione isola spartitraffico via Volturno: il vincitore

di Antony Passalacqua

Pubblichiamo le immagini del progetto vincitore relativamente al concorso per la riqualificazione dell'isola spartitraffico via Volturno- via S.Balsamo a cura del Comitato di cittadini per il bene collettivo, Ordine degli Architetti di Palermo,Comune di Palermo (Assessorato Mobilità e Pianificazione territoriale, Assessorato Ambiente e Verde urbano). RECYCLE PARK di Dario Tulone   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
20 mar 2013

Concorso per la riqualificazione isola spartitraffico via Volturno-via Balsamo

di Giulio Di Chiara

E' stato da poco pubblicato un bando di concorso per la riqualificazione e sistemazione di due isole spartitraffico, precisamente quella di via Volturno angolo via Balsamo. L'iniziativa è promossa da Comitato di cittadini per il bene collettivo Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti, conservatori della provincia di Palermo (altro…)

Leggi tutto    Commenti 1