Articolo
26 giu 2017

Viabilità | Concerto Radio Italia del 30 Giugno. I divieti e le strade chiuse al traffico

di Mobilita Palermo

La Polizia Municipale informa delle variazioni al traffico veicolare che saranno attuate in occasione del concerto che si svolgerà il 30 giugno al Foro Umberto I di Palermo, per la nuova edizione del più grande evento live di musica italiana organizzato da Radio Italia. Tra prove ed esibizioni, il Foro Umberto I sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 14,00 di giovedì 29 giugno fino alle 02,00 e comunque fino a cessato bisogno di sabato 1 luglio. L'area pedonale, per motivi di sicurezza pubblica sarà delimitata con dissuasori in cemento armato e presidiata nei varchi d'ingresso da stewards e forze dell'ordine. E' stata emanata l'ordinanza n. 136/2017  per l'adozione delle misure di sicurezza nelle manifestazioni pubbliche nei vari siti della città dalla data di emissione dell'ordinanza e fino al 31 dicembre 2017. Sarà vietato introdurre nell'area pedonale bottiglie e contenitori in vetro ed in tal senso si fa appello ad una consapevole collaborazione dei partecipanti. Le pattuglie della Polizia Municipale devieranno il traffico veicolare dalle seguenti postazioni: piazza XIII Vittime in direzione di via Cavour; incrocio di via Roma con corso Vittorio Emanuele, per l'inibizione del transito veicolare in direzione mare, mentre sarà percorribile nel tratto in uscita in direzione di via Roma; incrocio via Lincoln con Corso dei Mille sarà inibito il transito veicolare in direzione mare, mentre sarà percorribile nel tratto in uscita; da via Messina Marine in direzione di via S. Cappello. I mezzi pesanti in uscita dalla stazione marittima, raggiungeranno le autostrade da via Crispi attraverso via Montepellegrino. I pullman provenienti dalla provincia potranno lasciare i passeggeri in piazza Giulio Cesare e sostare in via E. Basile oppure nell'area tra le vie Picciotti e Adorno. Ai cittadini non interessati alla manifestazione musicale, si consiglia di non raggiungere a bordo di veicoli la zona mare, sede del concerto, preferendo percorsi alternativi, individuabili nella via Roma ma preferibilmente nella percorrenza della circonvallazione. Le pattuglie della Polizia Municipale presenti in zona, daranno le necessarie informazioni ed assistenza all'utenza. Riportiamo copia dell'ordinanza: Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
16 giu 2017

Visita reali dei Paesi Bassi, le strade interessate dai divieti di sosta

di Antony Passalacqua

In occasione della visita di Stato del Re e della Regina dei Paesi Bassi prevista per il 21 giugno, riportiamo l'elenco delle strade che verranno interessate dai divieti di sosta: Via Giuseppe D'Alessi -intero tratto; Piazzetta Pietro Speciale-intera area Piazza Santa Chiara-intera area Piazzetta Sette Fate-intera area Via Mura di Porta Carini-tratto compreso tra via Papireto e piazza della Memoria Via G. B. Pagano-tratto compreso tra piazza della Memoria e via Porta Carini Via Porta Carini-intero slargo antistante Porta Carini Su tutte le aree menzionate  entrerà in vigore il divieto di sosta con rimozione coatta, dalla 00.00 alle ore 13:00 del 21 giugno, come da ordinanza  n.870 del 15/06/2017 Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
12 giu 2017

Inaugurata a Villa Trabia la nuova sede del PYC (Palermo Youth Centre)

di Fabio Nicolosi

La notizia che il comune aveva assegnato uno spazio all'associazione PYC risale al Febbraio dell'anno scorso. L’associazione The Factory e CFS verseranno un fitto di 6050€/annui e avranno il compito di valorizzare e bonificare l'intera area concessa offrendo uno spazio aggregativo multifunzionale. L'edificio è stato ristrutturato con una spesa che si aggira intorno ai 100.000€ che sono stati reperiti attraverso il bando "Giovani per i Beni Pubblici" a cui The Factory e CSF hanno partecipato scrivendo un progetto che ha ricevuto l'approvazione nel Febbraio 2014 (per un finanziamento totale di 200.000€). Il progetto ha l'obiettivo di incrementare la proposta culturale e aggregativa all'interno del parco attraverso una programmazione di attività artistiche, ricreative e culturali. All'interno del nuovo spazio si terranno corsi di chitarra, workshop e laboratori per la realizzazioni di concerti ed esibizioni che avranno gli allievi come protagonisti; laboratori di educazione civica e mobilità sostenibile anche tramite azioni di guerriglia cleaning come già avvenuto. Saranno organizzati laboratori di creazione di oggetti d'arte e realizzate mostre, infine la sede sarà un importante luogo dove tutti i giovani potranno socializzare e accrescere il loro bagaglio culturale e aggregativo. Ecco a voi qualche scatto: Ti potrebbe interessare anche: Villa Trabia: Concesso l'immobile fatiscente al cartello di associazioni PYC - Palermo Youth Centre Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 giu 2017

Viabilità | Un fine settimana tra elezioni, libra e festival della birra

di Mobilita Palermo

La Polizia Municipale rende noto i principali eventi programmati nel fine settimana, a partire da venerdì 9 giugno fino a domenica 11 giugno: “Beer Bubbles – festival Birra Artigianale” nell’area pedonale di via Maqueda, nel tratto Cavour — P.zza Villena “Una Marina di Libri “ presso l’Orto botanico dalle ore 08,30 alle 22,30 e "Classici di Strada” nel quartiere Ballarò. Per l’occasione sono state emesse le seguenti ordinanze: “Beer Bubbles” D.D. 1268/17 per l’autorizzazione temporanea al commercio e all’occupazione di suolo pubblico all’associazione organizzatrice dell’evento; Ord. 845/17 per i provvedimenti di limitazione della circolazione veicolare durante gli orari e i giorni previsti per lo svolgimento dell'evento "Beer Bubbles": 08/09 giugno dalle ore 17,00 alle 02,00 e 10 giugno dalle ore 10,00 alle ore 17,00: Chiusura al Traffico veicolare delle intersezioni che ricadono su via Maqueda nel tratto tra Via Cavour e P.zza Villena: Via Sant'Agostino Via Bandiera; Via Bari; Via Napoli; Via Candelai; Via Venezia; Via Celso /P.zza Parlatoio; Via Ugo A. Amico - Chiusura di in corrispondenza di Via Maqueda con blocco in Via Rossini /Via P.pe di San Giuseppe. Via A. Scarlatti - Chiusura di in corrispondenza di Via Maqueda con blocco veicoli in Via Rossini. Via Giacalone ; Via Trabia; Pertanto, solo i veicoli dei residenti, domiciliati, veicoli di soccorso in emergenza, la cui verifica sarà svolta dagli organi di vigilanza, potranno transitare lungo strade che conducono alle intersezioni con Via Maqueda (nel tratto Cavour / P.zza Villena) ma non potranno superarla, in quanto dette intersezioni sono interdette alla circolazione veicolare, nel periodo temporale di svolgimento dell'evento in oggetto. Chiusura al transito veicolare di Via Maqueda (nel tratto Cavour /P.zza Villena) durante l'intervallo temporale di svolgimento dell'evento "Beer Bubble" ad eccezione eventuali veicoli di soccorso in emergenza la cui verifica sarà svolta dai competenti organi di vigilanza; “Una Marina di Libri “ Ord. 690/17 VIA LINCOLN (Orto Botanico) Nel tratto compreso tra il civico 2 di accesso ai visitatori e quello successivo a servizio della Sala Lanza: istituzione del divieto di sosta con rimozione, ad eccezione dei veicoli autorizzati (nello specifico: di supporto della manifestazione, car sharing, posti riservati ai disabili e taxi). "Classici di Strada” Ord 761/17 nelle piazze S. Chiara, Sette Fave e Bologni saranno allestite alcune postazioni diversificate per tipologia di attività che saranno di tipo ludico-sportivo, musicale, teatrale, artistico e pertanto sarà necessario corredare tali spazi con pedane, audio service, luci, materiali ed attrezzature ludico-sportive, gazebo, tavoli e sedie. Le aree saranno delimitate con transenne, da parte degli organizzatori, per assicurare lo scorrimento dei veicoli nelle parti non interessate dalla manifestazione. PROVVEDIMENTO VALIDO DALLE ORE 14 ALLE ORE 21.30, NEl GIORNI 8 E 9 GIUGNO 2017 E DALLE ORE 8 ALLE ORE 14 IL IO GIUGNO 2017 Piazza S. Chiara Intera area: Divieto di sosta con rimozione coatta Chiusura al transito veicolare PIAZZETTA SETTE FATE Intera area: Divieto di sosta con rimozione coatta Chiusura al transito veicolare PIAZZETTA PIETRO SPECIALE Intera area: (solo il 9.6) Divieto di sosta con rimozione coatta VIA NUNZIO NASI Intero tratto (solo il 9.6) Divieto di sosta con rimozione coatta PIAZZA BOLOGNI Porzione di area, lato via d' Alessi : (solo il 9ed il 10 giugno) Limitazione alla circolazione pedonale durante la manifestazione PIAZZA DELL' ORIGLIONE - Porzione di area antistante la chiesa: (8, 9 e il 10 giugno) Limitazione alla circolazione pedonale durante la manifestazione CHIUSURA AL TRANSITO VEICOLARE al passaggio dei partecipanti lungo il seguente itinerario, che si svolgerà con partenza alle ore 19,00 circa del 9 giugno 2017: via Nunzio Nasi (PARTENZA): - via S. Nicolò all' Albergheria – via Benfratelli – via dei Biscottari – piazza Santa Chiara - via Giuseppe Mario Puglia - vicolo Panormita – piazza Bologni (ARRIVO) Ricordiamo inoltre che in occasione delle tornate elettorali è prevista la sospensione dell'ordinanza n° 258 del 22/07/2017, cioè l'ordinanza che regola la chiusura di Via Libertà e Via Ruggero Settimo che per tutta la giornata di domenica saranno transitabili alle auto e non più pedonali. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 14
Articolo
09 giu 2017

“Boicotta chi sporca!”: conclusa la campagna contro i manifesti abusivi per le amministrative 2017

di Mobilita Palermo

Si svolgerà Domenica 11 Giugno il primo turno delle amministrative 2017, insieme ad altre associazioni locali abbiamo deciso a fine marzo di lanciare la campagna “Boicotta chi sporca”. Uno dei nostri obiettivi era quello di educare i cittadini ed è logico che chi si candida a governare questa città, questa regione e questo stato debba innanzitutto rispettarli, iniziando col non attaccare manifesti elettorali abusivi, cosa che purtroppo si è sempre verificata negli anni passati. Oggi siamo giunti a conclusione di questi lunga campagna che ha visto giungere alle vari associazione tantissime email, tantissimi messaggi, tantissime segnalazioni contenenti le facce più strane e gli slogan più assurdi. E' tempo però di fare dei bilanci, solo su mobilita abbiamo pubblicato più di quaranta candidati tra sindaco, consiglieri comunali, consiglieri di circoscrizione che hanno utilizzato ogni angolo della nostra città per pubblicizzarsi. Non riteniamo corretto pubblicare i nomi di tutti i coloro che sono stati segnalati, perché sappiamo che tanti ce ne saranno sfuggiti, vi invitiamo però a dare un'occhiata alla sezione fotografica della fanpage di Mobilita Palermo o se preferite all'album costantemente aggiornato di Retake Palermo Vogliamo infine ringraziare tutti i cittadini che hanno dato un contributo fondamentale alla riuscita di questa campagna. Non ci aspettavamo un tale riscontro, ma questo significa per noi molto, significa che la gente è stufa di vedere imbrattata la città di faccioni, slogan per poi vedere scomparire tutto una volta concluse le elezioni. Abbiamo bisogno di fatti e non di parole. Per una Palermo migliore votate e andiamo a votare perché solo così avremo la possibilità di criticare chi governerà questa città per i prossimi cinque anni. Riportiamo anche un comunicato stampa diffuso ieri in merito all'attività che la municipale sta svolgendo proprio contro le affissioni non autorizzate. 1336 manifesti elettorali abusivi e 248 defissioni di pubblicità elettorale: sale il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia municipale, a due giorni dalla conclusione della campagna elettorale. Funziona il piano operativo dei controlli H24, previsti dal Comando che sono stati estesi su tutto il territorio cittadino, dal centro alle periferie, con le pattuglie del servizio vigilanza pubblicità per prevenire e reprimere ogni forma di propaganda elettorale abusiva e per garantire il regolare svolgimento della consultazione elettorale ed assicurare il decoro delle vie cittadine. Le affissioni abusive individuate sono supportate da rilievi fotografici a riscontro degli interventi e saranno trasmesse alla Prefettura competente per l’irrogazione delle sanzioni da 103 euro a 1.032 euro a carico del committente e dell’esecutore, come previsto dall’ordinanza prefettizia. Le 248 defissioni sono state realizzate con il supporto del servizio affissioni del Comune; le spese di oscuramento, defissione o rimozione degli impianti pubblicitari saranno addebitate ai responsabili, come previsto dalla normativa vigente. In questa infelice classifica, è primatista dell'abusivismo una donna candidato a cui sono state contestate 207 affissioni abusive, seguita da un aspirante consigliere con 154 manifesti fuori dagli spazi consentiti. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 giu 2017

PEDALATA | Venerdì 9 Giugno “Pedalata a Mondello”

di Mobilita Palermo

Palermonotteinbici organizza per venerdì 9 giugno 2017 una pedalata serale fino a Mondello Ecco i dettagli: Raduno a piazza don luigi sturzo ore 21:00 Partenza ore 21:30 circa Descrizione: La pedalata sarà lunga, ma facile con un percorso rilassante (22,78 km) studiato per tutti i ciclisti; La partecipazione attiva di tutti è ben accetta ed è basilare per lo svolgimento della pedalata. Data la mole di partecipanti è impossibile garantire un cordone di sicurezza attorno al gruppo pertanto si invitano i partecipanti a rispettare le norme essenziali del codice stradale. Per questo motivo LA BUONA RIUSCITA dell’evento DIPENDERÀ principalmente DA VOI. IL PERCORSO: Piazza Don Luigi Sturzo Via Isidoro Carini Via Pasquale Calvi Via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa Via Marchese di Villabianca Via Marchese di Roccaforte Piazza San Giovanni Bosco Piazza Leoni Viale del Fante Via Duca degli Abruzzi Via Mater Dolorosa Tratto Fondo Anfossi Via Marinai Alliata Via Venere Viale Margherita di Savoia Viale Regina Elena Piazza Mondello Tappa: PIAZZA MONDELLO.....PAUSA DI 30 MINUTI CIRCA IL RITORNO: Piazza Mondello Via Principe di Scalea Via Galatea Via Mattei Via Castelforte Viale Duca degli Abruzzi Palazzina Cinese Viale del Fante Via Antonio Cassarà Piazza Giovanni Paolo II Viale della Croce Rossa Piazza Vittorio Veneto Via della Libertà Arrivo a Piazza Castelnuovo Buon divertimento e buona pedalata da Palermonotteinbici! Ecco la mappa del percorso: VADEMECUM semplificativo: DURANTE LA PEDALATA: * RISPETTARE IL CODICE STRADALE; * MANTENERE LA DESTRA; * LASCIARE LIBERA UNA CORSIA A SINISTRA; * FAVORIRE IL PASSAGGIO DEI VEICOLI A MOTORE; * FAVORIRE IL PASSAGGIO DELLO STAFF SUL LATO SINISTRO; * MANTENERE IL GRUPPO COMPATTO; * USARE LE CORSIE PREFERENZIALI, SE INDICATI DALLO STAFF; * NON SUPERARE LA TESTA, non attardarsi in coda e non salire sui marciapiedi poiché la pedalata si svolge in strada; * In caso di pausa, questa finisce al fischio dello STAFF; * Lo STAFF non può dare assistenza tecnica. PRIMA DELLA PEDALATA DI PALERMONOTTEINBICI: * In caso di CONDIZIONI ATMOSFERICHE AVVERSE nelle 3 ore antecedenti alla pedalata, questa sarà rimandata a DATA DA DESTINARSI; * E’ necessario arrivare all’appuntamento con la bici perfettamente funzionante, in particolare luci e freni; * L’uso del casco è consigliato (OBBLIGATORIO PER I BAMBINI); NB: È ALTAMENTE CONSIGLIATO (ANZI OBBLIGATORIO ) INDOSSARE IL GIUBBINO CATARIFRANGENTE IN BICI DI SERA, MONTARE LE LUCI DI POSIZIONE PER LA BICI, ESSERE VISIBILI E PRUDENTI!; Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 giu 2017

Venerdì 9 Giugno l’inaugurazione del percorso mtb/cx in Favorita

di Fabio Nicolosi

Nel Parco della Favorita si inaugura, nell’ambito del progetto La Domenica Favorita, anche un percorso permanente di mountain bike e di ciclocross dopo la realizzazione dell’area picnic. Venerdì 9 giugno alle ore 9 presso le Scuderie Reali di Casa Natura l’inaugurazione alla presenza del Sindaco, degli Sponsor Mercato San Lorenzo e Bibite Polara. Il progetto è stato naturalmente voluto dal Consiglio Direttivo di La Domenica in Favorita formato Marco Lampasona, Nicola Tricomi e Fabio Corsini e realizzato dall'arch. Giovanni Sabella (Spazio Aria) con la collaborazione del Comune, Rangers e Reset. Gli sponsor che hanno supportato il progetto sono stati San Lorenzo Mercato e Bibite Polara. Dopo mesi di lavoro, afferma Marco Lampasona del Direttivo del Comitato La Domenica Favorita, siamo riusciti a realizzare un percorso stabile di mtb e cx all’interno del Parco. Ci auguriamo che diventi sede di gare nazionali ed internazionali vista la bellezza del percorso di circa 4 km. Lavoreremo in tal senso con la Federazione Ciclistica Italiana per promuovere il tracciato. Nel frattempo potrà essere girato ogni giorno gratuitamente da tutti gli appassionati. Il progetto, conclude Lampasona, dimostra come la collaborazione tra pubblico e privato è la chiave di volta per la valorizzazione del nostro territorio. Ecco la mappa del percorso: Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0