22 apr 2016

Bye bye UNESCO: la Cattedrale di Palermo usata come parcheggio pubblico


Le immagini che vi mostriamo sono relative alla giornata odierna, a cui va tutto il nostro sgomento. Auto parcheggiate sul sagrato della Cattedrale in occasione del funerale del papà del Parroco Monsignor Sarullo. Alcune auto sembra che siano entrate dall’area non pedonale e alcune di queste appartenenti ad Autorità. Un dato è certo: è  uno sfregio in perfetta regola ai danni del nostro patrimonio, perpetrato sotto gli occhi di turisti e visitatori.

In un periodo in cui il dibattito in tema Unesco e pedonalizzazioni è sempre all’ordine del giorno, queste immagini dovrebbero far ben riflettere sul concetto di rispetto degli spazi pubblici.

Chissà cosa penserebbero gli stessi emissari dell’Unesco se si ritrovassero a passeggiare oggi nel centro storico di Palermo… la scia del provvedimento Unesco è già terminata? Si ritorna alle vecchie maniere clientelari?

Se così fosse appurato, ci impegniamo a segnalare tutto quanto ai vertici UNESCO, per qualcosa che evidentemente non sappiamo gestire e tutelare.

Foto: Simone Faraone e Masino Lombardo


catteraleparcheggio cattedralesagrato cattedraleSegnalatiunesco

45 commenti per “Bye bye UNESCO: la Cattedrale di Palermo usata come parcheggio pubblico

Comment navigation

  • basilea 594
    26 apr 2016 alle 13:40

    Quante polemiche inutili per una cosa da nulla !!! come se a Palermo ci fosse solo questo problema !!! VERGOGNA !!!


Lascia un Commento