07 feb 2013

Bus, bike sharing, auto elettriche: tutti gli acquisti in arrivo

Approvato definitivamente l’accordo di partenariato fra l’Amministrazione Comunale e l’azienda Amat, nell’ambito della realizzazione degli interventi finanziati dal Ministero dell’Ambiente  “Programma di finanziamenti per il miglioramento della qualità dell’aria e delle aree urbane e per il potenziamento del trasporto pubblico”. 

Si passerà adesso all’attuazione degli interventi e di conseguenza ai bandi per l’acquisto degli automezzi.

Qui di seguito elenchiamo tutti gli interventi che andranno in appalto, e che sicuramente daranno anche una svolta qualitativa e quantitativa alla mobilità in città.:

18 nuovi bus a metano per Amat,  che andranno ad ammodernare la flotta Amat;

BusVie attraverso la realizzazione di circa 5Km di cordoli a protezione delle corsie preferenziali. La realizzazione dei conrdoli comporterà una riduzione dei tempi di percorrenza;

Potenziamento del servizio di car-sharing e mobilità con mezzi elettrici, attraverso l’acquisto di di veicoli a metano ed elettrici, a due e quattro ruote, e biciclette per la realizzazione del servizio bike sharing. Il progetto prevede 2 lotti e che comprendono complessivamente:

  • n.10 pensiline fotovoltaiche;
  • n.20 cicloposteggi per attrezzati per il bike sharing con sistema di gestione per 10 colonnine ciascuno;
  • n.24 citycar elettriche tipo utilitaria;
  • n.100 biciclette elettriche;
  • n.100 biciclette tradizionali;
  • n.10 scooter elettrici;
  • n.56 auto a metano per il potenziamento del car sharing
  • n.40 nuove aree attrezzate per il parcheggio delle auto in car sharing.

 

 


15 milioniamatassessorato ambiente palermobiciclette elettrichebike sharingbike sharing palermoconsiglio comunaleministero dell'ambientemobilità dolcemobilita palermomobilità sostenibilepiani operativi di dettagliopodstazioni metanotrasporto pubblico locale

21 commenti per “Bus, bike sharing, auto elettriche: tutti gli acquisti in arrivo

Comment navigation


Lascia un Commento