01 giu 2009

The REAL Palermo Shooting: momenti da incorniciare


Brancaccio – via Conte Federico


amiacammaratadiegodiego cammarataimmondiziamobilita palermorifiutiSegnalatitarsu

13 commenti per “The REAL Palermo Shooting: momenti da incorniciare
  • huge 2128
    02 giu 2009 alle 3:05

    Bello! Cos’è, nuova arte metropolitana post apocalittica? Questa città riesce a sorprendermi sempre di più, adesso abbiamo anche i musei d’arte contemporanea all’aperto, e gratis!

  • vincenzo 33
    02 giu 2009 alle 17:11

    No. Si tratta della rassegna “il meglio della nostra politica”!!! Basterebbe guardare i bilanci del comune e dell’Amia. Le entrate ci sono e sono pure tantissime (le tasse che paghiamo). Il problema sono le uscite: consulenze, noleggio giornaliero di camion sempre dalle stesse ditte “amiche” (vedi intercettazioni relative ai Lo Piccolo), viaggi a Dubai per presentare il metodo palermitano di raccolta differenziata (ti fai pagare per farla ma poi butti tutto a Bellolampo)!!!! E adesso, avendo finito i soldi delle tasse pagate al comune, grazie all’intervento della protezione civile, hanno speso altri soldi statali (sempre da altre tasse pagata da noi).

  • Federico II 80
    02 giu 2009 alle 17:28

    Beh proprio tantissime le entrate non sono dato che solo il 29% dei palermitani paga la Tarsu. Detto questo è vero che si spreca il denaro pubblico in maniera assurda.

  • IoGomesio 273
    02 giu 2009 alle 20:20

    ragazzi, io personalmente sono stanco. abito nei pressi di via Brunelleschi e vi dico che nelle strade limitrofe in certi punti (pur essendo la carreggiata abbastanza ampia) si passa a stento in auto. propongo di creare un gruppo di volontari per rimuovere in qualche modo in giro per la città i rifiuti, perchè così non si può vivere più; mi vergogno veramente di me e di tutti gli altri abitanti di questa città. facciamo in modo che il Comune o l’Amia o il papa o chi diavolo sia sia fornisca a questo gruppo di volontari (di cui intendo fare parte) almeno le tute e dei camioncini per trasportare questi rifiuti (almeno le tonnellate di sacchetti fuori dai cassonetti) a Bellolampo; magari si potrebbero creare dei comitati di quartiere cui assegnare la pulizia della propria zona, non so.. ditemi voi, non so più che cosa fare.

  • Daniele 444
    02 giu 2009 alle 20:26

    Poco fa un servizio del Tg5 ha mostrato i mezzi dell’Amia in azione già da stanotte .. stanno lentamente ripulendo la città .. alcune vie già questa mattina erano tirate a lucido ..

  • Federico II 80
    02 giu 2009 alle 21:43

    Ragazzi, ha detto Bertolaso che ci vorranno almeno 7 giorni per ripulire tutta la città. Dovete avere ancora un pò di pazienza, anche se vi capisco.

  • Daniele 444
    02 giu 2009 alle 21:44

    @ IoGomesio: ovviamente .. comunque è vero .. hanno ripreso la raccolta .. anche in via Oreto (io abito li vicino) alcuni cassonetti sono stati svuotati .. Hanno anche detto però che ripuliranno la città nel giro di una settimana, 10 giorni ..

  • IoGomesio 273
    02 giu 2009 alle 21:55

    ripeto, me la voglio vedere tutta. io comunque sono sempre pronto ad organizzare una pulizia fai-da-te, perchè secondo me tra due giorni neanche più la macchina potrò usare per uscire dalla mia via (che è una strada senza uscita) per via della munnizza che ingombra la strada

  • gmgiamm 7
    02 giu 2009 alle 22:23

    Il fatto che in qualche via i cassonetti siano stati svuotati non deve illuderci; fin dall’inizio della protesta la raccolta viene effettuata ogni due o tre giorni invece che quotidianamente. I netturbini si rifiutano di svolgere lo straordinario in mancanza di garanzie di sicurezza riguardo mezzi e attrezzature e di certezze rispetto al pagamento degli stipendi. Se la protesta non si fermerà sarà difficile che i 4 camion dell’esercito promessi da Bertolaso possano cambiare la situazione.

  • Otto Mohr 47
    03 giu 2009 alle 23:05

    In questi giorni tutti i media hanno concentrato l’attenzione sul problema rifiuti a Palermo…certo è vero,in questi giorni Palermo è stata piena di immondizia, ma non c’è dubbio che lo è stata soltanto un pò più del normale, specialmente nella zone periferiche…..
    Nel giornale ho letto che la situazione entro 10 giorni dovrebbe rientrare nella normalità…ma per normalità cosa si intende: avere una città veramente pulita o ritornare alla situazione che c’era fino a 2 settimane fa???


Lascia un Commento