29 mag 2009

Immondizia: Palermo come Napoli


Da mesi ormai, e soprattutto nelle ultime settimane siamo sommersi dallo SCHIFO. La situazione è diventata insostenibile e ne va della nostra salute. Come ben sapete, avevamo presentato delle domande da porgere ad AMIA, domande selezionate tramite i vostri interventi sul sito. Bene, precisiamo che l’incontro era stato richiesto da AMIA stessa, e che non si sono fatti più sentire. Inizialmente ci hanno richiesto delle domande scritte alla quali poi avrebbero dovuto dare chiarimenti con la presenza di tecnici.

Nel frattempo di cose ne sono successe: il sindaco Diego Cammarata non ha querelato gli ex vertici AMIA per falso in bilancio ritenendo che non vi fossero i presupposti, lasciando passare i 50 giorni di tempo oltre i quali non sarebbe più stato possibile; sempre il nostro sindaco è stato citato in giudizio per i livelli smog altissimi in città; le condizioni delle nostre strade hanno subito un degrado sconcertante, sotto lo sguardo allibito dei turisti. Palermo come Napoli, e nessuno alla fine ne pagherà le conseguenza, a parte noi cittadini. In compenso, sempre LUI, vuole adesso aumentarci la TARSU del 35%, come dire…"curnuti e puru mazziati". L’opposizione, improvvisamente svegliatasi, presenta 1200 emendamenti per impedire l’esame del provvedimento. In tutta questa vergogna, dobbiamo essere noi i primi a provare vergogna per noi stessi. Non abbiamo il coraggio di reagire, di INCAZZARCI. Impotenti assistiamo a questo scempio, allo stupro della nostra città da parte di una classe dirigente inetta, aspettando le prossime elezioni nell’illusione che qualcosa cambierà. Se Palermo vuole cambiare, deve scendere in piazza e cominciare a urlare, perchè di questo passo il punto di non ritorno è a un solo respiro da qui. Scusate lo sfogo, godetevi queste belle immagini e potrete meglio capire

 

via Fazello (prosecuzione di via Errante)

httpv://www.youtube.com/watch?v=d9No8Z9TXkk 

httpv://www.youtube.com/watch?v=ipXAik5LUEE

 

Stazione Centrale

Corso Re Ruggero

 


amiacammaratadiegodiego cammarataimmondiziamobilita palermorifiutiSegnalatitarsu

24 commenti per “Immondizia: Palermo come Napoli

Comment navigation

  • Davide90 26
    31 mag 2009 alle 12:47

    …è una vera e propria emergenza…non possiamo lasciar sprofondare nuovamente Palermo in una Situazione che non le si Addice x niente!!! quanto è brutta Palermo sommersa ( molto piu del solito ) di rifiuti

  • samir 230
    01 giu 2009 alle 2:27

    riflettiamo:……NAPOLI (governata dalla sinistra!) SOTTO I RIFIUTI…ERA SU TUTTI I PRINCIPALI TG E GIORNALI IN PRIMA PAGINA… ….PALERMO (goveranta dalla destra!) SOTTO I RIFIUTI NON SE NE PARLA……….A VOI LE CONCLUSIONI…

  • Fastspin 35
    01 giu 2009 alle 10:29

    appunto riflettiamo: a Napoli la faccenda è andata avanti per anni con discariche piene, treni di immondizia mandati in Germania a costi esorbitanti, ecoballe accumulate “temporaneamente”, camion sepolti con tutto il carico maleodorante… Vogliamo dire che le cose stanno così anche a Palermo?


Lascia un Commento