30 giu 2016

(Rubare i soldi) Chi ottura i tombini in Corso Vittorio Emanuele? Il Comune!


La storia e i recenti fatti non servono ad un …. tubo.

Quello che vedete è l’ennesimo caso di “schifo urbano” a cui assistiamo nella nostra città. Di recente è stata nuovamente scarificata e asfaltata la carreggiata di Corso Vittorio Emanuele e, memori delle tante segnalazioni precedenti su viale Regione Siciliana (ma non solo), alcuni addetti RAP hanno pensato bene di infischiarsene di tutto, asfaltando in modo scriteriato la strada, otturando di catrame anche i tombini per il deflusso delle acque piovane.

Non solo, come è possibile notare, anche la livellazione tra asfalto e tombino è stata opportunamente ignorata: un bel dislivello per tutti i pedoni, ciclisti e motociclisti che dovranno scansare in tempo questo pericolo.

Ci segnalate diversi casi del genere su tutto Corso Vittorio Emanuele.

Il Comune? Responsabile tanto quanto RAP.

Anni e anni di segnalazioni non hanno mai prodotto un processo di controlli. Così è stato assegnato libero potere a incapaci e menefreghisti che non sanno nemmeno fare il loro lavoro o forse se ne fregano altamente. L’importante è lo stipendio. Così come gli autisti AMAT assenteisti per la partita dell’Italia sono stati oggetto di indagine (annunciata da Orlando), questi sfaccendati e i loro superiori che dovrebbero garantire un servizio, cosa meritano?

Sindaco, a lei la parola.


asfaltocorso Vittorio Emanuelerapscarificazione stradetombini

Segnalazione precedente


Lascia un Commento

Post Correlati