Collettore Fognario | Tutto pronto per la riapertura di via Roma?

via roma
Spread the love

Sembra imminente la riapertura del cosiddetto “tappo” di via Roma relativi ai lavori del collettore fognario.

Steso il manto stradale, eseguite le prove di carico, è stata anche realizzata la segnaletica orizzontale.

Tutto quindi lascia presagire a una riapertura del tratto di strada che, secondo l’annuncio del sindaco Lagalla, avverrà lunedì mattina.

Bisognerà riattiva il semaforo ed emettere la nuova ordinanza che ripristinerà il senso di marcia originario.

Benefici per il traffico e le linee di trasporto pubblico 101-102 in direzione Stadio che potrànno proseguire lungo l’intero asse viario senza alcuna deviazione.

Un cantiere aperto oltre 3 anni fa il 01 luglio 2019 con i lavori, che secondo l’allora assessore Emilio Arcuri, sarebbe dovuti durare 150 giorni. Di giorni ne saranno trascorsi 1183 e la burocrazia, se non “addomesticata” dalla politica, crea danni.

Post correlati

15 Thoughts to “Collettore Fognario | Tutto pronto per la riapertura di via Roma?”

  1. benito

    Ottimo Lagalla e Ottimo Vice sindaco Varchi finalmente un amministtrazione capace

  2. punteruolorosso

    grazie, sua eccellenza!

  3. Paragone

    Quello che mi chiedo, ma ci voleva tanto per far riaprire la strada prima delle elezioni comunali, questa come altre cose potevano essere un bello spot elettorale, possibile che non si è arrivati in tempo? Oppure i comunisti ed il pd erano sicuri di rivincere le lezioni e quindi non aveva senso giocarsi questa carta?
    Se cosi fosse è stato un autogol clamoroso ( la sinistra ci ha abituato)

    Spero, per la democrazia, che la batosta per la sinistra nel we non sarà esagerata, ho preso un volo qualche giorno con un alto esponente della sinistra, l ho sentito parlare, mi passi per dirla (scriverla) alla palermitana più confuso che pissuasu e ciò non mi ha fatto piacere

  4. Metropolitano

    Eppur si muove…

    Rinngrazio chi sta facendo qualcosa che non era stato fatto prededentemente.

  5. Orazio

    No no, paragone, è da tempo che fai il destrorso che infama la sinistra e ora hai paura della destra? La sinistra è solo un parafulmine quindi? Bene bene… ora è in voga la destra che potrà imbastire una “divertente” opera comica dei pupi, lo vieni a dire adesso che la cosa ti fa paura? Prima ti piaceva però… Eventualmente tenetevi i fasci in tutto il loro squallore e non piagnucolate sulla democrazia. 🙂

  6. Orazio

    Quanto alla riapertura del tratto di via Roma, ovviamente, è una bella notizia.

    Passeranno 4 anni ad inaugurare cose fatte da altri. 🙂

    Ah vero… paragone ipotizza che la tenevano chiusa apposta… 🙂

  7. BELFAGOR

    Meno male che il nuovo sindaco ha avuto il buon senso di non riaprire la strada prima del 25 settembre : ci sarebbe stato il rischio che tutti i nuovi “amministratori”, candidati a queste pessime elezioni nazionali e regionali , si sarebbero presentati in massa per attribuirsi meriti che non hanno avuto.
    Per evitare ciò il sindaco ha ricordato ” l’ impegno , in particolare, dell’assessorato alle Opere pubbliche”.
    Ricordiamo che il cantiere fu aperto nel lontano 1 luglio 2019, quando c’ era lo “storico” assessore Emilio Arcuri, che “promise” che i lavori si sarebbero completati in …..150 giorni ( sob!!!!).
    Nella realtà ci sono voluti ben quaranta mesi per essere completati.
    COMPLIMENTI!!!!!!

    P.S. Tra l’ altro i disagi alla viabilità in via Roma non sono del tutto finiti: rimane il restringimento di carreggiata all’altezza di via Guardione.
    Qui i lavori , si dice, “procedono” moooolto lentamente, alla media di ….. un metro al giorno.
    Poi , purtroppo, assistiamo alle solite polemiche e battutine stucchevoli degli orfani e delle vedove inconsolabili della “vecchia amministrazione” che ancora non hanno elaborato il lutto .
    Sembra però che l ’asfalto appena posato non sembra ben allineato, oltre a presentare delle differenze di livellatura rispetto ai marciapiedi circostanti.
    Se sono vere tali osservazioni si spera che la ditta possa risolvere questi problemi in poco tempo : dopo 40 mesi è troppo pretendere che il lavoro sia fatto a “regola d’ arte”?

  8. vicchio65

    Hai ragione, ma purtroppo continua anche lo stucchevole “è cambiato tutto”, quando ancora i meriti sono nu

    un po’ prematuri…comunque, ogni scarrafone è bello a mamma sua! 😉
    Queste rapide conclusioni sono certamente “sospette”, sia perché lasciano pensare che si erano “mollate le redini” ma anche che ci sia un pò di “ansia di prestazione” che, come si sa, non da mai risultati al meglio…
    Considerato che le strutture sono sempre le stesse, la vera paura è che ci sia chi dice loro “sbrighiamoci, come viene viene!”, e vengano fuori dei lavori che durano da Natale a Santo Stefano, come i famosi muretti laterali della circonvallazione che avevano visto il cemento in fotografia…;-)

  9. Orazio

    Se ci sono gli orfani, ci sono pure i lacchè. Meglio evitare definizioni, mantenere un tono costruttivo e non polarizzare il discorso, non siamo in un talk-show.

  10. Paragone

    Il fascimo sarebbe utile solo e lo ripeto solo a mettere leggi più dure ed a farle attuare per il resto non me ne fotte niente, per il resto io amo chi le cose le promette e le fà, può essere pure il sudtiroler volkspartei

    Comunque oggi una bella fetta di carne la mangerò, spero che ci liberiamo di sta munnizxa che ci ha accompagnato in questi anni!!

    Se poi sono rappresentati e difesi da gente incivile che sconosce le buone regole della democrazia e del rispetto degli altri allora ancor di più sarò contento della mala fine che faranno

  11. davide

    leggere “fascismo” e “buone regole della democrazia” nello stesso commento la dice lunga sulla tua confusione…d’altronde si sa, quando c’era lui i treni arrivavano in orario e non c’era munnizza, vero? 😀 😀 😀

  12. moscerino

    Domanda tecnica:
    Ma la corsia preferenziale non è più prevista in questo tratto di Via Roma?

  13. Orazio

    Spero che, con la riapertura, AMAT faccia cessare il percorso demenziale dei bus 101e 102 in atto instradati lungo via Dante/Latini/etc.

    DI conseguenza spero che la corsia preferenziale venga riattivata.

  14. FRANCO ROSOLINO MAMONE

    Salve,
    Perchè non sono stati evidenziati i segnali a terra da senso unico a doppio senso visibili anche la sera come la rotonda di piazza Sturzo e la segnaletica del doppio senso e nascosta bene dietro il semaforo ????????????????

  15. Panormita Mediano

    Altrimenti non erano belle come la maitturana…non erano

Lascia un commento