Articolo
12 apr 2018

Via Palinuro | Realizzati i marciapiedi

di Fabio Nicolosi

Era il 5 Ottobre 2017 quando vennero consegnato i lavori di completamento della via Palinuro, nel tratto che va da via Galatea a via Mondello, all’impresa CONDOR srl di Borgetto, aggiudicataria della gara. Il progetto è inserito nel Programma Triennale OO.PP. approvato con Delibera di C.C. n. 265 del 04/11/2014. L’infrastruttura, progettata dagli uffici dell’Area Tecnica della Riqualificazione Urbana, consentirà di garantire il nuovo collegamento tra Valdesi e Mondello, permettendo in tal modo di giungere alla pedonalizzazione della passeggiata a mare. L’ampio innesto su via Mondello funzionalizzerà il primo tratto di via Aiace, la cui realizzazione è prevista dal piano RUIS.   L’opera cofinanziata dal Dipartimento Regionale delle Infrastrutture e dei Trasporti e dal Comune di Palermo dovrà essere realizzata in circa 240 giorni, decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. Attualmente si sta lavorando per la realizzazione dei marciapiedi e dei rami fognari e per le linee del GAS Metano, il prossimo step riguarderà la fondazione stradale ed il manto stradale. In merito ai ficus presenti ai margini dell'area di cantiere, per evitare di abbatterli, è stato proposto di espiantarli e trasferirli. Bisogna verificare fattibilità e costi. Ringraziamo Ferdinando C. e Astrid A. per le foto: Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
05 ott 2017

Via Palinuro | Al via i lavori preliminari per la realizzazione della nuova viabilità

di Fabio Nicolosi

Il Comune di Palermo ha consegnato ufficialmente ieri mattina i lavori di completamento della via Palinuro, nel tratto che va da via Galatea a via Mondello, all'impresa CONDOR srl di Borgetto, aggiudicataria della gara. Sul posto erano presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Riqualificazione urbana, Emilio Arcuri. "Prende finalmente l'avvio - hanno dichiarato Orlando e Arcuri - un'opera attesa da tanto tempo che avrà un impatto enorme sulla vivibilità e la fruibilità di Mondello e delle aree limitrofe. Si compie un ulteriore passo - hanno aggiunto - per restituire ai palermitani e ai turisti la passeggiata al mare, finalmente pedonale, che diverrà strumento di sviluppo economico per la borgata e per tutta la città". Il progetto è inserito nel Programma Triennale OO.PP. approvato con Delibera di C.C. n. 265 del 04/11/2014. L'infrastruttura, progettata dagli uffici dell'Area Tecnica della Riqualificazione Urbana, consentirà di garantire il nuovo collegamento tra Valdesi e Mondello, permettendo in tal modo di giungere alla pedonalizzazione della passeggiata a mare. L'ampio innesto su via Mondello funzionalizzerà il primo tratto di via Aiace, la cui realizzazione è prevista dal piano RUIS, il piano periferie approvato dal CIPE lo scorso 3 marzo. L'opera cofinanziata dal Dipartimento Regionale delle Infrastrutture e dei Trasporti e dal Comune di Palermo sarà realizzata in circa 240 giorni, decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. Nei mesi scorsi le immissioni in possesso avevano consentito alle maestranze del Coime di avviare le operazioni di pulizia preliminare del verde incolto e spontaneo e di delimitazione delle aree e movimenti preliminari di terre, compresa l'apertura su via Mondello. Ricordiamo che l’opera è strategica, visto che costituirà un collegamento interno fra la borgata e il centro città alternativo all’attuale viale Regina Elena che potrà così, in futuro, essere pedonalizzato. L’opera costerà 2 milioni di euro, di cui 250 mila a carico del comune di Palermo e il resto a valere su fondi regionali Ti potrebbe interessare anche: Via Palinuro | Al via i lavori preliminari per la realizzazione della nuova viabilità Via Palinuro | La regione sblocca le somme, possibile apertura nel 2017? Report sulla mobilità del primo masterplan di Mondello Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
08 giu 2017

Via Palinuro | Al via i lavori preliminari per la realizzazione della nuova viabilità

di Fabio Nicolosi

Sono iniziati Martedì 6 Giugno i lavori preliminari per il completamento di Via Palinuro. Questi lavori prevedono la demolizione del muro su via Mondello, la rimozione degli infestanti e la scoperchiatura del ferro di cavallo Saranno inoltre recintate le aree comunali rispetto a quelle dei privati espropriati e tracciata la pista. Il tutto realizzato dalle maestranze del Coime che prevede circa una settimana di lavori. Ricordiamo che l’opera è strategica, visto che costituirà un collegamento interno fra la borgata e il centro città alternativo all’attuale viale Regina Elena che potrà così, in futuro, essere pedonalizzato. L'impresa aggiudicataria provvisoria è ancora in verifica. "Appena avremo queste verifiche, pensiamo i primi di luglio, sottoscriviamo il contratto e consegniamo i lavori" - dichiara il capo area dell'area tecnica della riqualificazione urbana e delle infrastrutture Mario Li Castri. L’opera costerà 2 milioni di euro, di cui 250 mila a carico del comune di Palermo e il resto a valere su fondi regionali Ecco le prime immagini dei lavori: Ti potrebbe interessare anche: Via Palinuro | La regione sblocca le somme, possibile apertura nel 2017? Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
05 giu 2017

Report sulla mobilità del primo masterplan di Mondello

di Fabio Nicolosi

Stiamo attivamente partecipando al percorso partecipativo ProMondello, un percorso voluto dalla società Mondello Italo Belga che ha dato incarico ad un gruppo di professionsti di attivare un percorso partecipativo tramite il quale sviluppare progetti per il quartiere. L'obiettivo è far si che Mondello si trasformi in reale meta turistica e in una vera e propria borgata marinara ricca di iniziative, servizi, ma sopratutto una borgata vivibile sia dal turista che dal cittadino che abita tutto l'anno. Vi riporteremo solo il report sulla mobilità, redatto da ProMondello, per evitare di mettere troppa carne al fuoco. Trovate il resto del progetto al seguente link Il macro-tema della mobilità è stato uno dei più sentiti durante la fase di ascolto della cittadinanza, attenzione dovuta soprattutto agli enormi disagi che Mondello subisce sia durante i mesi estivi per l’enorme carico veicolare, sia durante l’inverno per l’isolamento dei residenti rispetto al resto della città. Il servizio pubblico è percepito come insufficiente e questo spinge ad un uso massiccio delle auto. Dal sondaggio on-line effettuato (ancora compilabile a questo link) emerge un dato molto interessante: l’80% degli utenti intervistati usa un mezzo a motore di proprietà per raggiungere Mondello e l’80% vorrebbe cambiare mezzo a favore del trasporto pubblico. Altro tema molto sentito è quello dei parcheggi, con una richiesta di aree di interscambio e un miglior dimensionamento degli stessi. Il tema dei parcheggi è stato spesso associato ad una richiesta di una mobilità interna al quartiere funzionante tutto l’anno e ad un miglior collegamento con la città. Più in generale emerge la richiesta di una maggiore vivibilità della zona con una riduzione del carico veicolare ed una spinta ad una maggiore attenzione all’ambiente. Le proposte Attivazione di una ZTL sul lungomare e nella parte storica della borgata, con regole di accesso chiare e concordate con residenti e commercianti. Regole d’accesso che saranno scritte in modo partecipativo durante il percorso ProMondello. Istituzione di una navetta (pubblica o privata) di quartiere e di una pista ciclabile. Modifica della viabilità realizzata grazie all’apertura di via Palinuro (l’inizio dei lavori è stato confermatogarantita dall’Amministrazione durante uno dei tavoli tecnici del percorso per il 6 giugno 2017) con l’ipotesi di attivare un senso unico alternato in Piazza Mondello finalizzato al collegamento pedonale tra la piazza e il mare. Individuazione di aree parcheggio di interscambio con ipotesi di un nuovo parcheggio in viale Venere, già previsto da PRG. Visualizza a schermo intero Aspettiamo i vostri commenti e i vostri suggerimenti per migliorare e ottimizzare queste idee valide e interessanti. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 4

Ultimi commenti