Segnalazione
05 lug 2017

Tavoli abusivi nel salotto di Palermo (Via Ppe. di Belmonte)

di shaitoo

Due locali mettono tavoli abusivamente fuori dai limiti autorizzati riducendo il passaggio pedonale. Varie telefonate (da circa un mese), e anche una email con foto ai vigili urbani non ha risolto niente. Ogni volta dicono che passeranno a fare controlli ma i locali continuano a mettere tavoli dove non dovrebbero. Ma a che servono i vigili se quando uno li chiama (varie volte) non vengono?    

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Proposta
11 mag 2015

Proposta per una nuova viabilita di Piazza Ignazio Florio

di watson

Buongiorno, vi seguo da tempo e ho deciso di scrivere questo post per segnalare una situazione ormai insostenibile: Piazza Ignazio Florio Da abitante del quadrilatero via Mariano Stabile, piazza Florio e via principe di Scordia, da mesi noto un aumento della congestione del traffico nella zona, le cui cause sono da addebitarsi a 3 motivi: 1) macchine in seconda o terza fila che rallentano, e spesso intasano, il flusso regolare del traffico: l'incrocio tra via M. Stabile e via p.pe di Scordia è un esempio di parcheggio acrobatico! 2) pedonalizzazione selvaggia di via p.pe di Belmonte parte bassa con relativa concellazione di circa 60 posti auto, unito all'aumento dei magistrati o politici in zona ognuno dei quali giustamente fa togliere i posti auto davanti al proprio portone. 3) senso di marcia unico in tutta la zona: immettendomi in piazza Florio non ho sbocchi per poter tornare in via p.pe di Scordia, perché via p.pe di Granatelli è diretta verso monte, via p.pe di Belmonte chiusa e via ammiraglio Gravina verso monte. Tralasciando ogni giudizio sull'utilità della pedonalizzazione di via p.pe di Belmonte, ora si è aggiunta la chiusura di via Michele Amari, unico sbocco veloce su via Emerico Amari! Questa chiusura fa si che se io dall'incrocio tra via M. Stabile e via p.pe di Scordia per tornare in via Scordia debba immettermi in piazza Florio e da li per forza inserirmi attraverso un unico senso in via Roma, dove è presente un semaforo, da li in via e. amari (parzialmente chiusa) con code assurde e quindi di nuovo in via scordia. Potrà risultare caotico a leggersi ma vi assicuro che è peggio farlo alle 11 di mattina: si fanno code anche di 20 minuti per 200 metri di strada, con conseguente concerto di clacson e smog alle stelle. La mia proposta è il cambio di senso di via ammiraglio Gravina all'interazione con via Michele Amari e contemporaneamente il cambio di senso di via p.pe Granatelli fino all'innesto con via la Masa e obbligo di svolta a dx per reimmettersi in via Stabile. Che ne pensate?

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
01 ago 2013

Inaugura la nuova isola pedonale di via Principe di Belmonte

di Antony Passalacqua

Giovedì 1 agosto alle ore 18,15 a Piazza Florio, aperitivo inaugurale per inaugurare la nuova area pedonale di via Principe Belmonte e la ricostituzione dell'isola pedonale di via principe Granatelli. Un brindisi insieme per un nuovo spazio di vivibilità. L'isola pedonale è stata richiesta da residenti e commercianti.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 14
Articolo
06 apr 2010

I porci di Via Principe di Belmonte

di Freddie

Perchè chiamarli semplicemente invicili? questi sono porci, e abitano pure nel salotto della città. Circa 15/20 di loro da mesi hanno adibito quell'alberello a pattumiera, perchè gli scoccia fare due passi in più per raggiungere il cassonetto o perchè si ostinano a non voler fare la differenziata. Cosa ci vuole a capire che bisogna mettere due agenti della polizia municipale in borghese lì appostati tra le 21 e le 22? (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
04 dic 2009

Isola Pedonale via Belmonte: alcune anomalie

di Antony Passalacqua

Questa settimana, i commercianti dell'Isola Pedonale di via Belmonte, hanno richiamato la nostra attenzione su qualcosa di anomalo avvenuto in questi giorni proprio in questa strada. Sono stati tolti moltissimi cestini gettacarte, lasciandone (per chissà quale motivo) solo 3-4 in tutto l'asse pedonale. Tracce dell'ubicazione del cestino. Bulloni e viti lasciati sul posto Continua a leggere e guardare le foto

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
27 nov 2009

Aree pedonali Centro Storico: qualche domanda per il dott. Helg…

di Antony Passalacqua

Torniamo in tema aree pedonali in Centro che ci vede coinvolti in prima linea; e la polemica fra il vicesindaco Scoma e il presidente di Confcommercio Helg che sta caratterizzando il dibattito. Riportiamo il testo integrale dell'articolo di Repubblica del 25/11/2009 «È un provvedimento assurdo, che ha portato in strada quindicimila ragazzi che non fanno fare affari». Roberto Helg, presidente di Confcommercio, torna ad attaccare l'amministrazione comunale dopo lo stop alle auto in centro nei fine settimana. Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 31

Ultimi commenti