22 nov 2018

Progetto tram, le associazioni presentano proposta per ciclabile in via Roma


Palermo – Poco più di un anno fa raccontavamo della proposta  di una nuova ciclabile su via Libertà avanzata dalla associazioni Mobilita Palermo e Palermo Ciclabile nell’ambito del concorso di progettazione per il prolungamento delle nuove linee tranviarie.

Proposta che in seguito è stata accolta e inserita all’interno del progetto vincitore.

Nell’attesa quindi di conoscere gli ulteriori sviluppi circa l’iter progettuale, nelle scorse settimane le medesime associazioni hanno avanzato ufficialmente un ulteriore proposta circa una nuova ciclabile lungo via Roma.

L’idea nasce dal presupposto di “non isolare” la ciclabile lungo via Libertà (già prevista da progetto) ma di prolungarla e innestarla con un attraversamento  lungo via Roma fino alla stazione centrale (nodo d’interscambio).

Da un lato si metterà fine agli innumerevoli conflitti fra pedoni e ciclisti che quotidianamente avvengono in via Maqueda, anche se auspichiamo la cessazione della relativa corsia ciclabile in tempi rapidi. Si mette in sicurezza quell’utenza che utilizza proprio la bici come mezzo per i propri spostamenti. Infine mettendo in campo questo percorso, non si potrà che incentivare l’utilizzo delle due ruote.

Ultima considerazione: da notare come sono sempre le bici che transitano lungo la corsia contromano di via Roma in direzione di piazza Giulio Cesare. Un comportamento pericoloso e contro il codice della strada. Ma da un altro lato una “necessità” per il ciclista che vuole spostarsi rapidamente da un punto verso un altro, senza dover transitare da via Maqueda fra i tanti pedoni.

 


mobilita palermopalermo ciclabilerup tramstudio cassatatram palermo

6 commenti per “Progetto tram, le associazioni presentano proposta per ciclabile in via Roma
  • danyel 464
    22 nov 2018 alle 9:29

    Se una pista ciclabile può diventare l’occasione per rilanciare una delle vie più belle di Palermo ben venga! Via Roma deve rinascere, in qualche modo … come è successo con via Maqueda e corso Vittorio Emanuele .. ma servono idee e progetti, di cui la classe politica attuale è quasi totalmente sprovvista … quindi, ripeto, ben venga!

  • ricky12 13
    22 nov 2018 alle 10:54

    Bell’idea per incentivare la mobilità ecosostenibile, ma le macchine e motori da dove passeranno?

  • ricky12 13
    22 nov 2018 alle 10:55

    Bell’idea per incentivare la mobilità ecosostenibile, ma le macchine e i motori da dove passeranno?

  • Normanno 376
    22 nov 2018 alle 17:30

    Semplicemente non passano nè moto nè macchine.La via Roma ha bisogno solo, oltre il progetto del tram, di negozi di qualità riaperti al posto delle tristi saracinesche di adesso e l’amministrazione comunale centra veramente poco in questo.Sono necessari investimenti commerciali favoriti eventualmente dalla bellezza di via roma futura cosi come è successo per via Maqueda che adesso splende (poi se si mette il basolato……..)

  • Metropolitano 3396
    22 nov 2018 alle 19:17

    Pista ciclabile e tram in un unico progetto, cosa chiedere di più ? Ma di notevole importanza pure il collegamento tranviario tra Piazza Boiardo e Piazza Giulio Cesare, per collegare i due capolinea in alternativa al bus 102.


Lascia un Commento