16 nov 2018

Porto | Aggiudicata la gara per il disinquinamento del porto


Era il 4 Aprile quando parlammo di questo importante intervento che oggi si appresta a prendere il via

E’ stata aggiudicata la gara per il disinquinamento del porto industriale di Palermo, bandita dall’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale. Riguarda il completamento delle opere speciali per la deviazione ed il convogliamento definitivo delle acque che sboccano all’Acquasanta, appaltate nel 1988 e interrotte dopo la rescissione del contratto all’impresa appaltatrice per i ritardi accumulati. Ad aggiudicarsi i lavori, adesso, è stata la ditta “Pisciotta Costruzioni srl” di Camporeale (Palermo), che ha offerto un ribasso del 35,412% sull’importo a base di gara di 4.225.843, di cui 334.784 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il termine dei lavori è stato fissato in 240 giorni dalla data di verbale di consegna.

La notizia è stata pubblicata nell’ultimo numero de l’Avvisatore Marittimo che dà pure conto dell’aggiudicazione di una seconda gara per la realizzazione del “Port Facility Security Plan” nel porto di Termini Imerese con nuove barriere antisfondamento, impianti di videosorveglianza e nuova illuminazione. La gara, bandita il 15 febbraio, è stata aggiudicata all’Associazione temporanea d’impresa con capogruppo la ditta “Agostaro Rosario srl” di San Giuseppe Jato (Palermo) che ha offerto un ribasso del 23,326% sulla base d’asta di 3.666.336, di cui 82.609 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. La ditta aggiudicataria avrà 360 giorni di tempo per completare i lavori.


Ti potrebbe interessare anche:


 

Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

  Sito internet: http://palermo.mobilita.org

 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/

 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/

 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA

 Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/

 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentalemobilita palermoportoporto di palermoSegnalati

3 commenti per “Porto | Aggiudicata la gara per il disinquinamento del porto
  • punteruolorosso 1973
    16 nov 2018 alle 13:16

    va bene, aspettiamo l’abbattimento delle barriere, il trasferimento del porto commerciale su termini imerese, la liberazione del molo trapezoidale, il tram, la stazione marittima.

    • Metropolitano 3414
      19 dic 2018 alle 12:43

      Leggi qua e poi se vuoi continua a sognare: https://www.palermotoday.it/economia/termini-imerese-lavori-porto.html del 14 Dicembre 2018. “…Di certo non riceverà il traffico scartato da Palermo: crediamo molto nel porto termitano e nella sua capacità di trasformare l’economia della città che paga ancora, a livello occupazionale, l’abbandono della Fiat. Termini Imerese, fondamentale nodo viario, è un porto che può dire tanto in termini di traffico, sia merci che passeggeri, ma non ha i fondali adeguati”.

      COME SAPEVO, I TERMITANI E I POLITICI LOCALI NON PERMETTERANNO DI ACCOGLIERE IL TRAFFICO PORTUALE NON PIU VOLUTO DALL’AUTOPRITA’ PORTUALE DI PALERMO O DI ORLANDO. LE MERCI RESTANO E DEVONO RESTARE A PALERMO, QUELLE DESTINATE AL CAPOLUOGO, COSI’ NON AFFOLLANO LA 19 CON I TIR E NON INQUINANO L’ARIA E LE ACQUE DI TERMINI IMERESE, E OVVIAMENTE NESSUN RISCHIO DI TRAFFICO.


Lascia un Commento