18 dic 2017

FOTO | Aperta l’area pedonale alla stazione centrale. Ecco dove transitano gli autobus


La stazione centrale di Palermo è stata interessata ai lavori di pavimentazione dell’atrio principale, ieri l’isola pedonale è stata aperta al pubblico.

Sono attive entrambe le pensiline, dalla più esterna vi transitano le linee Amat 102 e Navetta Free Centro Storico, dalla pensilina più interna vi transitano tutte le altre linee. (Qui potete consultare gli orari).

La pendenza verso la stazione centrale, non è un errore e nemmeno potrà causare allagamenti della pavimentazione. Lungo il perimetro dell’isola pedonale sono state installate delle griglie per convogliare le acque piovane, sia lungo i portici che nella parte esterna. Non si è allagato nulla nei giorni scorsi .

Godiamoci questi spazi pubblici a nostro beneficio.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


amatareecentro storicograndi stazioniisola pedonalenavetta freeoraripavimentazionepensilinepiazza giulio cesarerfistazione centraleZTL

6 commenti per “FOTO | Aperta l’area pedonale alla stazione centrale. Ecco dove transitano gli autobus
  • Pantera di Bellolampo 43
    18 dic 2017 alle 22:50

    Ben vengano le opere di riqualificazione, spero che le forze di polizia vigilino per impedire che tutto questo spazio venga presto colonizzato da suk di tutti i tipi…

  • filotramviaria 211
    18 dic 2017 alle 23:06

    Sarebbe necessario che l’AMAT collocasse le paline con percorsi e orari delle linee autobus in transito,come nelle altre fermate della citta’.

      • filotramviaria 211
        19 dic 2017 alle 14:08

        Intendevo dire le prime e ultime partenze e la frequenza,come in qualsiasi altra fermata dell’intera citta’. Non capisco per quale misterioso e segreto motivo,l’AMAT NON VUOLE mettere le paline in questa fermata.Non ci vuole un Ingegnere per capire che se quelle tradizionali sono alte per stare sotto le pensiline,si possono mettere paline applicate ai pilastri delle pensiline,come esistevano ai tempi dei FILOBUS S.A.S.T.
        Per il turista che arriva e’ ASSURDO che non ci sia nessuna indicazione eil malcapitato deve informarsi dall’impiegasto per sentirsi rispondere ” mma….chi sacciu unn’ava a griri….?”

  • peppe2994 3098
    19 dic 2017 alle 10:07

    Ottimo intervento. Scelta del pavimento adeguata, molto belli i lampioni, e finalmente si respira.

    Ancora migliore è il terminal in corso di realizzazione, ma soprattutto non dimentichiamo che stanno ristrutturando anche la piazza centrale con pavimentazione in pietra lavica etnea.

    • francescovozza 138
      19 dic 2017 alle 10:16

      Oltretutto ha un aspetto più internazionale; non sembra più una stanzioncina di provincia sperduta.
      Anche se in realtà, se FS avesse attuato il progetto per le medie stazioni…sarebbe stata tutta un’altra storia


Lascia un Commento