05 lug 2016

Aeroporto Falcone Borsellino | Due collegamenti settimanali da Palermo per tutto l’anno con Malta


La compagnia aerea Air Malta sbarca all’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino.


Il volo permetterà ai tanti turisti che spesso per raggiungere Malta optavano per la partenza dall’aeroporto di Trapani o di Catania di poter risparmiare la trasferta e partire quindi dall’aeroporto a servizio della città.

Riportiamo il comunicato stampa di Gesap:

Ieri è atterrato il volo inaugurale proveniente da Malta, con a bordo 130 persone.
La programmazione prevede due voli settimanali, lunedì e giovedì, per tutto l’anno che metteranno in collegamento l’aeroporto di Luqa con Palermo.

Per l’occasione, è stato organizzato un educational tour che vede la presenza di giornalisti maltesi e rappresentanti di agenzie di viaggio e tour operator. L’educational durerà quattro giorni, durante i quali la delegazione visiterà le strutture ricettive, i monumenti, gli itinerari storici di Palermo, Cefalù, Monreale e Agrigento, incontrerà istituzioni e imprenditori del settore turistico. L’evento è organizzato in collaborazione con Air Malta, Gesap (società di gestione dell’aeroporto di Palermo), assessorato regionale al Turismo, Comune di Palermo, Comune di Agrigento, Comune di Monreale, Teatro Massimo, Federalberghi, distretto turistico Arabo-Normanno di Cefalù, distretto turistico Valle dei Templi.

“La ripresa dei collegamenti con la Sicilia occidentale consolida i rapporti con la comunità maltese, che sceglie la Sicilia come meta turistica non solo per le bellezze naturalistiche e culturali ma anche per lo shopping, contribuendo cosi allo sviluppo produttivo dell’Isola – ha detto l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo – Abbiamo già intenzione di organizzare, nei prossimi mesi, un’analoga iniziativa a Malta con operatori siciliani per incentivare un turismo che coniuga mare, storia e cultura”.

Il volo dall’aeroporto di Luqa a Punta Raisi dura appena 40 minuti. E per i maltesi potrebbe essere una buona connessione per le coincidenze dei voli internazionali e intercontinentali che partono dal Falcone Borsellino. Così come da Malta si potrà volare facilmente verso i paesi arabi.
“Il diretto Palermo-New York, per quattro volte a settimana, è uno dei voli che potrebbe essere sfruttato al meglio da chi arriva da Malta – dicono Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, presidente e amministratore delegato della Gesap – ma anche il ventaglio dei voli internazionali verso le principali mete europee. Il nuovo collegamento con Malta è certamente un tassello che mancava alla nostra ricca programmazione”.


aeroporto falcone borsellinoaeroporto palermoAir Maltamaltapalermo maltapunta raisiSegnalativolo maltavolo palermovolo palermo malta

6 commenti per “Aeroporto Falcone Borsellino | Due collegamenti settimanali da Palermo per tutto l’anno con Malta
  • fabio77 698
    05 lug 2016 alle 19:30

    Ottima notizia! Era quasi d’obbligo un collegamento regolare tra Malta e Palermo. Peraltro Air Malta è una compagnia aerea seria ed efficiente.

    • fabio77 698
      05 lug 2016 alle 19:35

      È importante che quanto prima vengano potenziati i collegamenti ferroviari e venga ultimato il passante ferroviario affinché questo aeroporto “decolli” definitivamente.

  • trinacria82 13
    05 lug 2016 alle 21:20

    Assolutamente si, ho viaggiato con airmalta circa 15 volte ed è un ottima compagnia, d’altronde stiamo parlando comunque di una compagnia di bandiera.

  • cirasadesigner 997
    06 lug 2016 alle 9:33

    Quando si parla di aereoporto si dovrebbe piuttosto parlare di sistema aereoportuale.
    Questo nuovo collegamanto con Malta non puo che essere salutato con entusiasmo nell’ottica di una programmazione sinergica con gli scali siciliani, Palermo e Catania su tutti.
    Sono degli aereoporti che possono lavorare sinergicamente allo sviluppo di una network più completo possibile.
    Se i maltesi potranno sfruttare il volo Meridiana da e per New York, noi potremmo approfittare dei collegamenti che dall’isola dei cavalieri vanno verso il Medio Oriente e da li attraverso quegli importantissimi hub intencontinentali dappertutto nel mondo.
    Credo che questa sia la sola strada da seguire, svincolandosi una volta e per tutte dalle logiche Alitalia che non hanno mai portato un vero sviluppo ai nostri scali, puntando sempre di più sui voli “point to point” e cercando uno sviluppo internazionale degli scalp.
    Del resto per la posizione Malta puo considerarsi un terzo scalo siciliano. Ha un traffico passeggeri simile a quello di Palermo, vicino ai 5milioni di passeggeri, ma risulta collegato con molte più destinazioni per quanto riguarda i voli charter essendo l’isola davvero dedita al turismo.
    Da questa collaborazione potrebbero nascere ulteriori rotte condivise e sopratutto contatti con i tour operator che su Malta sono presenti.
    Speriamo che non sia il solito fuoco di paglia…

  • danyel 358
    06 lug 2016 alle 10:59

    Allora mi auguro, vista la crescita davvero esponenziale di Punta Raisi, che i lavori di ingrandimento e di ammodernamento dello scalo non si fermino ma continuino .. è fondamentale!

  • Roberto1 517
    08 lug 2016 alle 11:22

    Il volo da Malta atterra alle 14:15 il Lunedì e alle 20:50 il Giovedì. Il volo per New York parte alle 08:50 il Lunedì, Martedì e Giovedì e alle 12:50 il Martedì. Mi spiegano Giambrone e Mistretta come fanno gli amici Maltesi a usufruire del collegamento con la Grande Mela? Ma si informano prima di fare proclami?


Lascia un Commento